Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 211 a 220 DI 3616

25/02/2016 15:50:00 Uno studio multicentrico analizza l'efficacia di un approccio inedito

Fistole anali, una soluzione è possibile
Un argomento spinoso e che si tende a non trattare per imbarazzo e pudore. Le fistole anali rappresentano in realtà un problema molto diffuso e che può insorgere a ogni età, spesso senza particolari fattori predisponenti.
Le fistole perianali sono piccoli “tunnel” che mettono in comunicazione la cute intorno all'ano con l'interno del canale anale. In genere sono precedute da un vero e proprio ascesso il cui esito è appunto l’apertura all'esterno. Nel giro di ore o giorni si forma una zona ... (Continua)

25/02/2016 11:59:49 Studio sulla malattia ossea di Paget con degenerazione neoplastica

Scoperto il gene responsabile del tumore a cellule giganti
Uno studio italiano ha identificato il gene responsabile della malattia ossea di Paget associata a degenerazione neoplastica, il cosiddetto tumore a cellule giganti. I ricercatori dell’Istituto di genetica e biofisica del Consiglio nazionale delle ricerche (Igb-Cnr) di Napoli hanno chiarito il ruolo svolto dal gene ZNF687.
La ricerca è stata finanziata dalla Fondazione Telethon e dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) ed è pubblicata sulla rivista American Journal of ... (Continua)

25/02/2016 La corrente sembra aumentare anche le capacità cognitive

La memoria migliora grazie a qualche scossa
Un team di ricercatori italiani ha evidenziato l'efficacia di una debole corrente elettrica applicata sulla testa nel migliorare la memoria.
Gli scienziati dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico A. Gemelli di Roma – hanno dimostrato che si può aumentare la memoria di topolini con una singola seduta della durata di 20 minuti di stimolazione elettrica transcranica con corrente continua – una tecnica non invasiva già clinicamente sperimentata per varie patologie – che consiste ... (Continua)

24/02/2016 17:41:00 Meno costoso e più accurato, previene i falsi negativi

Nuovo test genetico per la fibrosi cistica
Alcuni ricercatori dell'Università di Stanford hanno messo a punto un nuovo test genetico per la rilevazione della fibrosi cistica. Lo segnala un articolo pubblicato sul Journal of Molecular Diagnostics.
Il test sarebbe in grado di individuare tutte le mutazioni del gene responsabile della malattia, prevenendo i falsi negativi che ritardano il trattamento. La fibrosi cistica è una malattia grave che colpisce un bambino su 2.700. Le secrezioni delle ghiandole esocrine - muco, sudore, saliva e ... (Continua)

24/02/2016 12:15:00 Studio italiano svela l'effetto sul sangue della molecola TNFalfa

Artrite reumatoide, nesso tra infiammazione e coagulazione
Un team di ricercatori italiani ha dimostrato che TNFalfa, una molecola già conosciuta per il suo ruolo chiave nelle complicanze articolari e infiammatorie dell’artrite reumatoide, induce l’attivazione delle piastrine con capacità aumentata di generare trombina, un enzima che favorisce la coagulazione del sangue.
L’artrite reumatoide è una malattia cronica infiammatoria che colpisce la membrana sinoviale delle articolazioni. Tale membrana reagisce all’infiammazione aumentando di volume e ... (Continua)

23/02/2016 15:52:00 Aumenta però la mortalità da suicidio

La Sindrome da Fatica Cronica non è associata al cancro
Non c'è nesso tra la Sindrome da Fatica Cronica e l'insorgenza di tumori o malattie cardiovascolari. Ad aumentare, però, è la mortalità da suicidio. È quanto dimostrato da uno studio, recentemente pubblicato su The Lancet, che ha analizzato 2.147 casi nell’area di Londra.
«È una ricerca importante che evidenzia come la sindrome porti i pazienti ad avere comportamenti più salutisti - afferma il prof. Umberto Tirelli, Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica dell’Istituto Nazionale ... (Continua)

22/02/2016 17:39:15 Necessaria la collaborazione dei pazienti in fase di anamnesi

Ematuria, le linee guida americane
In caso di ematuria, i medici dovrebbero sempre domandare ai propri pazienti se in passato hanno avuto perdite di sangue nelle urine. Lo affermano le nuove linee guida dell'American College of Physicians sulla gestione della malattia, valide soprattutto in caso di ematuria microscopica.
Matt Nielsen, coautore dell'articolo che lavora presso lo University of North Carolina Lineberger Comprehensive Cancer Center di Chapel Hill, spiega: «Una storia di ematuria macroscopica autolimitata è un ... (Continua)

22/02/2016 14:37:00 Ricercatori mettono a punto un trattamento per la leucemia linfoblastica acuta
Leucemia sconfitta, un metodo rivoluzionario può curarla
La ricerca sulla leucemia sembra giungere a un punto di svolta storico. Un team di scienziati americani ha testato con successo l'efficacia di un approccio terapeutico rivoluzionario su pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta in fase terminale.
Il principio su cui si basa la cura è la «rieducazione» delle cellule del sistema immunitario in maniera tale che combattano il cancro con maggiore efficacia. Il coordinatore del trial clinico, Stanley Riddell - ematologo del Fred Hutchinson ... (Continua)
22/02/2016 09:58:00 Il gene Vgll2 aiuta a diagnosticare il rabdomiosarcoma infantile

Un gene per scoprire i tumori infantili
Una precisa alterazione genetica consentirà ai medici di diagnosticare in maniera molto più veloce il rabdomiosarcoma infantile. Si tratta di un tumore che colpisce i bambini nei primi anni di vita, ed è difficile da curare perché biologicamente molto aggressivo, per questo una diagnosi precoce è essenziale.
Un team di ricercatori dell'Università di Padova, in collaborazione con i medici del Memorial Sloan Kettering Hospital di New York, ha individuato uno specifico sottogruppo di ... (Continua)

22/02/2016 09:23:00 Farmaci molto utilizzati ma poco conosciuti

Gli antistaminici nei bambini
Gli antistaminici sono tra i farmaci più utilizzati fra i bambini, a causa dell'aumento esponenziale delle malattie allergiche fra i più piccoli. Si tratta di farmaci efficaci e sicuri anche per i bambini molto piccoli, ma sono pochi gli studi sul loro utilizzo in età pediatrica.
Per tale motivo è di fondamentale importanza che i pediatri conoscano le caratteristiche, le loro indicazioni cliniche e gli effetti collaterali più importanti.
“L’istamina è un importante mediatore chimico – ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale