Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 2111 a 2120 DI 3616

27/04/2011 Ricerca italiana individua nuova strategia per rallentare il decorso
Preservare le ossa per contrastare la distrofia
La lotta alla distrofia di Duchenne passa anche per la salute delle ossa. Uno studio finanziato da Telethon e condotto da Anna Maria Teti dell’Università dell’Aquila indica una nuova strada per contrastare questa grave malattia neuromuscolare, che compromette progressivamente i muscoli di gambe e braccia, quelli del respiro e il cuore.
Pubblicato sul Journal of Bone and Mineral Research, il lavoro è parte di un ampio progetto multicentrico coordinato da Fabrizio De Benedetti dell’Ospedale ... (Continua)
27/04/2011 La sostanza è da preferire alla chinina, trattamento lento e impegnativo

Malaria, l'Oms modifica le linee guida e apre all'artesunato
Nuove linee guida per combattere la malaria sono state pubblicate dall'Oms in occasione della recente giornata mondiale, celebrata il 25 aprile. L'Oms invita ad utilizzare i derivati dell'artemisia, soprattutto l'artesunato, al posto della chinina, il trattamento standard utilizzato nei paesi in via di sviluppo.
Si tratta di un cambiamento fondamentale che potrebbe evitare migliaia di morti ogni anno, il 90 per cento dei quali si concentra in Africa. Anche Medici senza frontiere invita i ... (Continua)

27/04/2011 Induratio penis plastica, colpisce 1 uomo su 100 ma la chirurgia si può evitare
Nuova cura per prostatiti e malattia di Peyronie
Macchinario innovativo che ha rivoluzionato i trattamenti di alcune tra le patologie andrologiche più fastidiose e dolorose. Con l'utilizzo di uno specifico laser, la criopass terapia permette infatti di guarire senza dover andare incontro a lunghe terapie, evitando persino la chirurgia, unica soluzione nei casi più estremi.
“Parliamo di un trattamento che veicola direttamente sulla parte interessata il farmaco, arrivando a risultati significativi anche nell'arco di un mese”, sostiene ... (Continua)
22/04/2011 Ricerca americana svela il ruolo del microrganismo Scardovia wiggsiae

Scoperto nuovo batterio che causa la carie
Dalla mappatura dell'intera flora batterica che abita la nostra bocca, un team di ricercatori statunitensi è giunto a scoprire il ruolo fondamentale del batterio Scardovia wiggsiae, un microrganismo finora sconosciuto.
Lo studio di ricercatori del Forsyth Institute di Cambridge, un centro odontoiatrico specializzato, è stato pubblicato sul Journal of Clinical Microbiology e ha coinvolto 80 bambini. Metà di essi soffrivano già di vari disturbi ai denti.
Fra i microbi individuati anche ... (Continua)

22/04/2011 Scoperta italiana sulle proprietà della spezia

Zafferano utile contro le patologie oculari
Uno studio condotto da un'équipe italiana guidata dalla ricercatrice Silvia Bisti ha messo in luce le proprietà dello zafferano nel trattamento delle malattie degenerative della retina. Questa categoria di patologie mette in serio pericolo la capacità visiva di chi ne soffre, in particolare i soggetti in età avanzata.
La retina è un tessuto che fa largo uso di ossigeno, il che presuppone una ingente produzione di radicali liberi, i quali, in caso di predisposizione genetica, procedono a un ... (Continua)

21/04/2011 I rischi legati alla coxartosi e le nuove tecniche chirurgiche mininvasive
Coxartrosi, cos'è e come si cura
Intervistiamo il dott. Giulio Bonivento che ci spiega la natura della patologia e i nuovi interventi che riducono drasticamente i rischi chirurgici e le complicazioni legate all’applicazione di protesi all’anca.
Che cos'è la coxartrosi? “Può essere grossolanamente definita una sorta di usura dei capi articolari, che provoca progressiva scomparsa dello strato di cartilagine che riveste l’articolazione,fino ad esporre l’osso sottostante. Questo reagisce producendo escrescenze periferiche ... (Continua)
21/04/2011 Ricerca italiana ricostruisce il profilo genetico della patologia
Una mappa genetica per la sindrome di Down
È l’interazione dei geni presenti sul cromosoma 21 con altri geni a determinare le alterazioni patologiche alla base della sindrome di Down. Grazie all’impiego di una tecnologia e di un protocollo innovativi, infatti, l’Istituto di genetica e biofisica “Adriano Buzzati Traverso” (Igb) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) ha ottenuto un profilo completo dei geni alterati nei pazienti con Sindrome di Down. Lo studio, pubblicato sulla rivista PLoS ONE, è stato coordinato da Alfredo ... (Continua)
21/04/2011 Accorgimenti per il trattamento di un disturbo dalle complicanze insidiose

La cura delle vene varicose
Sono dolorose, fastidiose e certamente antiestetiche. Le vene varicose tuttavia nascondono rischi ancora più seri, come possibili flebiti o la trombosi venosa profonda, l'ostruzione parziale o completa di una vena della circolazione venosa profonda di un arto da parte di un coagulo di sangue o trombo, che potrebbe provocare anche un'embolia polmonare.
Nelle vene varicose il sangue non riesce a scorrere in maniera regolare a causa dell'insufficienza venosa, una condizione che si viene a ... (Continua)

20/04/2011 Studio internazionale mostra risultati promettenti sull'auranofin

Aids, un composto all’oro stana l’Hiv
Un farmaco contenente oro, già conosciuto nel trattamento dell’artrite reumatoide, potrebbe essere la chiave di volta nella messa a punto di una cura efficace contro l’HIV/AIDS. L’auranofin – questo il nome del composto – riesce infatti a stanare il virus proprio nelle sue “stanze più segrete”, in una sorta di “magazzino” virale in cui l’Hiv si annida, perché al riparo da farmaci e anticorpi. È questo in sintesi lo studio condotto da un’équipe internazionale di studiosi di cui il ricercatore ... (Continua)

20/04/2011 La Banca del Tessuto Ovarico regala una speranza a ogni donna
Tecniche di conservazione della fertilità dopo un tumore
È stata istituita presso l'Istituto Regina Elena di Roma una Banca del Tessuto Ovarico a favore delle pazienti oncologiche, grazie al finanziamento predisposto dal Ministero della Salute di circa 400mila euro.
L'aumento del tasso di sopravvivenza ai tumori, infatti, rende il mantenimento, o il ripristino, della funzionalità riproduttiva dopo la guarigione un obiettivo prioritario per gli oncologi, per garantire così una migliore qualità di vita alle donne che vengono colpite da tumore in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale