Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 2141 a 2150 DI 3616

21/03/2011 Suggerito l'uso di farmaci antinfiammatori per rallentare la malattia
Stenosi aortica, il ruolo di una molecola
Una nuova ricerca mostra come una molecola che causa infiammazioni abbia un ruolo fondamentale nello sviluppo di una malattia della valvola cardiaca chiamata stenosi aortica. I risultati, pubblicati sulla rivista Circulation, suggeriscono che le medicine antinfiammatorie potrebbero essere usate per rallentare il progredire della malattia.
Quando il sangue scorre dal cuore verso l'aorta (il principale vaso sanguigno che porta il sangue dal cuore verso il resto del corpo), deve passare ... (Continua)
21/03/2011 Possibili applicazioni nel trattamento dell'Alzheimer

Farmaci diretti al cervello, nuova via di somministrazione
Un gruppo di ricercatori della Oxford University è riuscito a sviluppare un nuovo sistema per trasportare i farmaci direttamente nel cervello. La tecnica, che non è ancora stata testata sull'uomo, sfrutta un sistema di trasposto naturale, cioè proprio dell'organismo, per portare i farmaci ai loro target cerebrali, superando la barriera emato-encefalica, normalmente impermeabile a queste sostanze.
Gli scienziati sono riusciti nell'impresa focalizzando la loro attenzione su piccole ... (Continua)

18/03/2011 Sintomi ridotti con l'innesto di nuovi geni

Terapia genetica per il Parkinson
Per la prima volta uno studio su un gruppo di pazienti di Parkinson mette a confronto i risultati della terapia genetica – ovvero l'inserimento di geni nuovi nel cervello di un paziente afflitto da morbo di Parkinson – con la chirurgia.
La sperimentazione, i cui risultati sono stati pubblicati da Lancet Neurology, ha evidenziato l'efficacia del trattamento, che può ridurre i sintomi della malattia neurodegenerativa in maniera significativa.
Nel frattempo, uno studio finanziato ... (Continua)

18/03/2011 Una sperimentazione apre nuove prospettive anche per il trattamento del diabete
Nuova cura per l'iperinsulinismo congenito
La cura messa a punto per una malattia rara come l'iperinsulinismo congenito potrebbe rappresentare un punto di svolta anche per il diabete. Un team di scienziati dell'Università di Manchester nel Regno Unito ha scoperto, infatti, nuove cure per affrontare l'iperinsulinismo congenito (CHI), una rara e potenzialmente letale malattia dell'infanzia, che è l'opposto clinico del diabete mellito. Lo studio, pubblicato nella rivista Diabetes, è stato portato avanti da collaboratori clinici in ospedali ... (Continua)
17/03/2011 A un passo dall’applicazione pratica, dichiara il cardiologo italiano
Sclerosi multipla, conferme sul metodo Zamboni
Arrivano conferme riguardo l’intuizione del prof. Paolo Zamboni, il cardiologo che da anni si dedica allo studio della sclerosi multipla, dei suoi esordi, delle cause e delle possibili terapie. Secondo i risultati di uno studio condotto dall'Università di Buffalo, negli Stati Uniti, vi è effettivamente un nesso fra la malattia autoimmune e l'insufficienza cerebrospinale venosa cronica, la CCSVI.
I risultati, pubblicati sulla rivista BMC Medicine, parlano di una percentuale del 75% di ... (Continua)
15/03/2011 Individuato un nuovo bersaglio terapeutico

Come riattivare il cervello nella sindrome di Rett
Dalla ricerca Telethon un nuova possibile arma contro la sindrome di Rett , grave malattia neurologica di origine genetica ancora senza cura: a descriverla sulle pagine della rivista Human Molecular Genetics è un gruppo multidisciplinare coordinato da Maurizio Giustetto dell’Università di Torino e dell’Istituto nazionale di neuroscienze e Vania Broccoli dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele di Milano.
Rara ... (Continua)

15/03/2011 Il rischio di sviluppare la malattia scende del 50% mangiando pesce

Pesce, dieta e regole contro la degenerazione maculare
Mangiare pesce fa bene agli occhi, in virtù degli acidi grassi Omega 3 contenuti nel pesce azzurro, nel salmone e in altre specie ittiche. Una dieta ricca di pesce, infatti, può rallentare la Degenerazione Maculare Legata all'Età (DMLE), una patologia che offusca la visione centrale e che compare di solito dopo i 60 anni.
Infatti stando ad una ricerca della Harvard Medical School e pubblicata sugli Archives of Ophthalmology, una porzione di pesce alla settimana diminuisce quasi della meta' ... (Continua)

15/03/2011 Nuovo esame rende più semplice la diagnosi
Enfisema, un marcatore lo individua in anticipo
Basterà identificare la presenza nel sangue di alcune particelle di cellule epiteliali del polmone per diagnosticare in maniera precoce l'enfisema. A dimostrarlo è una sperimentazione del Weill Cornell Medical College di New York, secondo la quale le microparticelle endoteliali (EMP) disperse nel sangue quando la malattia aggredisce i capillari polmonari sono sufficienti a diagnosticare la patologia, come affermano i ... (Continua)
15/03/2011 Un'alterazione genetica alla base della grave malattia renale
L'insufficienza renale cronica legata ai livelli di albumina
Alti livelli di albumina nelle urine possono segnalare l'esistenza di una mutazione genetica alla base dell'insufficienza renale cronica. Lo ha scoperto uno studio finanziato dall'Unione Europea e pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology.
Il team internazionale che ha prodotto la ricerca ha rilevato che una singola mutazione in un gene chiamato CUBN è legata a una malattia chiamata ... (Continua)
11/03/2011 Una malattia rara e le difficoltà della ricerca per combatterla

LAM, cos'è e le possibili cure
La Linfangioleiomiomatosi (LAM) è una patologia rara che insorge quasi esclusivamente nel sesso femminile caratterizzata dalla presenza di lesioni cistiche ai polmoni, alterazioni dei vasi linfatici e presenza di tumori benigni addominali (angiomiolipomi renali). La caratteristica principale di questa malattia è la proliferazione anomala di cellule muscolari lisce (cellule LAM), che porta alla formazione di cisti a parete sottile all’interno dei polmoni e lungo le strutture linfatiche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale