Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 2391 a 2400 DI 3616

12/05/2010 La sostanza può contribuire all'insorgenza della malattia

Sclerodermia, pericolo acetato di vinile
Prende anche il nome di sclerosi sistemica ed è una malattia cronica e progressiva di tipo autoimmune. La sclerodermia, che causa l'ispessimento dell'epidermide e può colpire nei casi più gravi anche gli organi interni, è causata da molti fattori endogeni ed esogeni.
Un team di ricercatori italiani dell'Università Cattolica del Sacro Cuore coordinati dal dott. Magnavita e dal prof. Bergamaschi ha osservato lo sviluppo della patologia in un piccolo gruppo di operaie grafiche esposte a colle ... (Continua)

10/05/2010 Studio italiano conferma l'effetto positivo della terapia antivirale
Epatite B, antivirali efficaci
Nel trattamento dell'epatite B, i farmaci antivirali utilizzati rivestono sempre più importanza. Si rivelano infatti fondamentali anche in quei casi di pazienti con una malattia in stadio avanzato, tra cui casi di evoluzione da epatite cronica a cirrosi.
Due studi, uno condotto da scienziati di Hong Kong e l'altro da ricercatori italiani sono arrivati alle stesse conclusioni, ovvero che la somministrazione di antivirali ha effetto anche sui pazienti più gravi e più anziani.
La ricerca ... (Continua)
10/05/2010 Ricercatori del Cnr tentano la via delle varianti genetiche

Scoperto nuovo gene coinvolto nella sclerosi multipla
Passo in avanti fondamentale nella conoscenza della sclerosi multipla. La malattia è causata dal processo auto-distruttivo con cui il nostro apparato immunitario aggredisce la mielina, la guaina con funzioni isolanti fondamentale per la conduzione dell’impulso nervoso e per il funzionamento delle cellule del sistema nervoso centrale.
Grazie a un consorzio di ricerca sardo che ruota attorno all’Istituto di neurogenetica e neurofarmacologia (Inn) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è ... (Continua)

23/04/2010 Ricerca italiana evidenzia gli effetti positivi di una combinazione di farmaci
Un mix di farmaci contro la distrofia muscolare
Un mix di farmaci già in uso singolarmente sull'uomo potrebbe aiutare i pazienti malati di distrofia muscolare.
Un gruppo di ricercatori dell’IRCCS “E. Medea” – La Nostra Famiglia, in collaborazione con ricercatori dell’Università di Milano, dell’Azienda Ospedaliera L. Sacco e dell’IRCCS San Raffaele e coordinati dal Prof. Emilio Clementi, ha dimostrato infatti che un antinfiammatorio non steroideo e un farmaco della famiglia dei nitrati, se combinati, hanno efficacia terapeutica in un ... (Continua)
21/04/2010 Un volume per promuovere la ricerca contro il tumore al seno

Sconfiggere il cancro al seno e ricominciare a vivere
Il cancro al seno si può sconfiggere, e tante donne italiane lo hanno già fatto. Sono oltre 400 mila, infatti, le donne sopravvissute alla neoplasia al seno, e fra queste 500 hanno anche avuto la gioia di avere un figlio con una gravidanza naturale, un'eventualità fino a poco tempo fa ritenuta pericolosa per le donne perché avrebbe potuto aumentare il rischio di recidiva. Oggi invece la maggior parte dei medici ha riabilitato la gravidanza successiva a un tumore al seno.
Altre 100 donne ... (Continua)

20/04/2010 10:36:54 Il consumo precoce di alcool e fumo pregiudica la salute

Fumo da giovani, rischio di tumore elevato
Se si inizia a fumare e a bere alcool intorno ai 15 o 16 anni, le probabilità di sviluppare un tumore aumenta in maniera esponenziale. È questo il tremendo rischio che corrono intere generazioni che approcciano con leggerezza il consumo di sigarette e di bevande alcoliche.
A sottolineare il problema è il progetto “Giovani in salute” che partirà dal prossimo 10 maggio, organizzato dal Comune di Milano in collaborazione con la Fondazione Veronesi, la Lega italiana lotta ai tumori (LILT) e la ... (Continua)

19/04/2010 L'abuso di alcool e droga è un fenomeno diffuso anche nella terza età

Pericolo dipendenza anche per gli anziani
La dipendenza da sostanze illecite è un fenomeno che interessa sempre più in maniera uniforme tutte le fasce d'età, e non ne sono immuni le persone con più di 65 anni. È quanto emerge dal X Congresso della Società italiana di psicogeriatria (SIP), che si è svolto a Gardone di Riviera.
Rispetto all’anno scorso c’è un aumento del fenomeno del 10%, stimolato da alcuni cambiamenti sociali che coinvolgono anche la terza età. Lo spiega Marco Trabucchi, presidente della SIP: “È in crescita il ... (Continua)

16/04/2010 13:13:08 Ricerca italo-americana svela i segreti per vivere di più e meglio

Ritardare l'invecchiamento mangiando meno
Dagli organismi unicellulari all’uomo, tutti gli esseri viventi vivono più a lungo grazie alla riduzione dell’apporto calorico.
Lo spiega l’ultimo numero di Science in uscita domani con un lungo articolo che passa in rassegna i meccanismi metabolici e molecolari che rallentano l’invecchiamento e promuovono salute negli animali da esperimento e nell’uomo sottoposti a un regime di restrizione calorica o ad altri interventi genetici e farmacologici che simulano la restrizione calorica. Il primo ... (Continua)

14/04/2010 10:55:18 Gli alimenti più indicati per i loro effetti benefici sul cervello

La dieta per evitare l'Alzheimer
Anche l'Alzheimer può essere prevenuto seguendo precise indicazioni alimentari. È quanto sostengono alcuni ricercatori della Columbia University di New York, che hanno pubblicato uno studio sugli effetti che alcuni cibi hanno in ottica preventiva sul morbo di Alzheimer.
Secondo gli scienziati guidati da Yian Gu, gli alimenti migliori in tal senso sarebbero le verdure a foglia verde scuro, i cavoli, i pomodori, il pesce azzurro, olio e cereali. I medici statunitensi hanno pubblicato i ... (Continua)

14/04/2010 I suggerimenti e le ricette per limitare l'irritabilità

Colon irritabile, consigli dietetici
Sindrome del colon irritabile. Si tratta di una malattia “funzionale” dell’apparato digerente.
Consigli dietetici
Non vi sono alimenti proibiti in senso stretto. Vanno evitati i pasti abbondanti. Si sconsigliano alimenti contenenti cioccolato, caffè, tè, bevande alcoliche, bevande gassate, latte che possono talora indurre stipsi o diarrea. Alcuni alimenti, come i cavoli e i legumi favoriscono il meteorismo intestinale. I cibi grassi, burro, margarina, carni rosse, salse come la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale