Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 2521 a 2530 DI 3616

16/06/2009 
Un test delle urine svela il rischio di infarto o ictus
Un nuovo e semplice test delle urine potrebbe sostituire in futuro la coronarografia come strumento valido per valutare lo stato del sistema cardiocircolatorio.
L'innovativa soluzione diagnostica è stata presentata a Washington, al congresso dell`American Heart Association.
Il nuovo test, ancora in fase sperimentale e frutto di una ricerca tedesca, si basa sul collagene, ricercandone la presenza nelle urine: questa proteina, in fatti, riveste le placche presenti nei vasi sanguigni dei ... (Continua)
15/06/2009 
Nuovo farmaco per l'Eczema Cronico delle Mani
L’Alitretinoina è un nuovo farmaco per l’eczema cronico grave delle mani ed è stato presentato all’84° Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia Medica, Chirurgica, Estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), svoltosi a Firenze.
Raccomandato per approvazione in Italia dall’EMEA (Autorità Regolatoria Europea) per il trattamento degli adulti affetti da eczema cronico delle mani severo, che non risponde a trattamenti topici a lungo termine inclusi potenti ... (Continua)
15/06/2009 
Farmaco promettente per la distrofia di Ullrich
Si chiama Debio 025 e potrebbe essere il lasciapassare per avviare la sperimentazione sull’uomo di una terapia farmacologica per la distrofia muscolare congenita di Ullrich, grave patologia di origine genetica. È quanto emerge dagli studi, finanziati in larga parte da Telethon e pubblicati sul British Journal of Pharmacology* e su Human Molecular Genetics** da Paolo Bernardi e Paolo Bonaldo dell’Università di Padova. Il farmaco è prodotto da una ditta di Losanna, la Debiopharm SA.
Come la ... (Continua)
12/06/2009 
Conservare la fertilità col cancro all'ovaio
Gli esperti riuniti a Bologna al Congresso Annuale della SEGI, la Società Italiana di Endoscopia Ginecologica presieduta, attualmente, dal Prof. Massimo Petronio di Palermo, hanno discusso delle nuove frontiere endoscopiche in medicina e chirurgia della riproduzione, con particolare riferimento alla preservazione della fertilità nelle pazienti oncologiche: è stata approfondita la tecnica innovativa della crioconservazione di tessuto ovarico, che rappresenta una grande speranza per tutte quelle ... (Continua)
11/06/2009 

Funziona riabilitazione precoce nell'autismo
Oltre il 90% dei bambini con autismo anche grave ottengono significativi miglioramenti attraverso un intervento riabilitativo precoce, globale, individualizzato ed integrato.
Questo il risultato fondamentale della sperimentazione condotta da ASL3 Genovese e Istituto David Chiossone onlus su 15 bambini affetti da autismo.
Un’innovativa partnership tra un soggetto pubblico e un privato accreditato, in rete con l’associazionismo e con la collaborazione dell’Università di ... (Continua)

11/06/2009 

Cos'è e come si cura la cheratosi attinica
D’estate il pericolo al sole si chiama cheratosi attinica, un tumore mascherato da macchia che colpisce chi si abbronza di più. Il melanoma è lo spauracchio di chi esagera con l’esposizione al sole ma nel prossimo futuro potrebbe essere proprio questa lesione precancerosa della pelle a colpire sempre di più le nuove generazioni amanti della tintarella.
Gli esperti riuniti a Firenze all'84esimo Congresso Nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle ... (Continua)

10/06/2009 11:05:50 

I segnali per prevedere il diabete di tipo 2
Il diabete di tipo 2 potrebbe essere diagnosticato 3-5 anni prima della sua insorgenza, grazie ad alcuni segnali predittivi riscontrabili nel nostro organismo. Il corpo, infatti, comincia a cambiare già prima della comparsa della patologia: nei diabetici di tipo 2 si può riscontrare un'aumentata sensibilità all'insulina e un incremento della glicemia in periodo che va dai tre ai cinque anni prima della manifestazione evidente della malattia.
Quest'ipotesi è stata formulata in uno studio ... (Continua)

10/06/2009 
Tumore al pancreas bruciato in 30 minuti
Un tumore endocrino al pancreas è stato distrutto in una donna anziana con sole tre sedute da 10 minuti ciascuna all'IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia.
La nuova tecnica soft, che ha permesso di rimuovere completamente la massa tumorale, è chiamata termoablazione per via percutanea: era già stata applicata per i tumori del polmone, del rene e sui tumori epatici, ma mai la si era adoperata per un cancro al pancreas.
Questo dato rende ancora più eccezionale l'operazione eseguita al ... (Continua)
04/06/2009 

Rischio emorragie con assunzione quotidiana di aspirina
Prendere un'aspirina ogni giorno può costituire un serio rischio di andare incontro ad emorragie, specie se questo farmaco è assunto da persone sane al solo scopo di prevenire eventi cardiovascolari avversi.
Bisogna essere dunque molto cauti a raccomandare l'assunzione quotidiana dell'aspirina a tutta la popolazione sopra i 50 anni come mezzo di prevenzione dei rischi cardiaci e vascolari.
Lo sostiene una nuova ricerca, facente parte del programma 'Biomed' ('Biomedicine and health') ... (Continua)

01/06/2009 
Due nuove molecole frenano il cancro al polmone
Due farmaci si sono dimostrati efficaci nel frenare la progressione del tumore al polmone. Si tratta dell'anticorpo monoclonale Bevacizumab e del farmaco biologico Erlotinib.
I due farmaci sono riusciti a prolungare la sopravvivenza media dei pazienti, bloccando la crescita tumorale.
Questi dati emergono da due studi scientifici di fase III, Atlas e Saturn, illustrati al congresso della Società americana di oncologia clinica (Asco) in corso a Orlando, in Florida.
Il tumore al ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale