Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 3441 a 3450 DI 3616

20/11/2002 
Dalle staminali speranze per la malattia dei motoneuroni
La malattia dei motoneuroni è causata dalla degenerazione dei neuroni motori nel cervello e nel midollo spinale. E' letale e progressiva, e causa l'immobilità e infine il collasso respiratorio. L'attesa di vita dopo la diagnosi è in genere di 30 mesi.
La ricerca più avanzata per quanto riguarda lo studio della sicurezza dell'uso delle staminali per la malattia dei motoneuroni è italiana. Il merito va a ricercatori dell'Università di Torino che hanno impiantato con successo cellule ... (Continua)
20/11/2002 
Uguale rischio di morte improvvisa tra uomini e donne
Le donne raggiungono quasi gli uomini nel rischio di morte improvvisa. E' quanto concludono ricercatori danesi con uno studio pubblicato sulla rivista Heart. La morte improvvisa, ricordano gli autori, costituisce il 60% di tutte morti cardiache registrate in Usa (circa 400.000 ogni anno), ma finora, secondo i dati disponibili, il rischio negli uomini era doppio rispetto alle donne.
Ricercatori del National Institute of Public Health hanno monitorato, per due anni, la progressione di ... (Continua)
19/11/2002 
Morbo Mucca pazza: a rischio anche interventi chirurgici?
Alcuni casi della malattia di Creutzfeldt-Jakob (CJD) potrebbero essere stati la conseguenza di una contaminazione contratta durante interventi chirurgici invasivi.
Questa la sconcertante conclusione di ricercatori britannici che pubblicano sul Lancet una ''Reflection and Reaction'' dopo il recente caso di un ''incidente'' verificatosi in Gran Bretagna dove strumenti chirurgici infettati da CJD sono stati riutilizzati in una operazione chirurgica. ... (Continua)
14/11/2002 

Stress da ufficio tra le cause dell'impotenza
Stress, ansia, mobbing, sostanze tossiche. L'ufficio non è affatto un luogo salubre e tra i malanni che esso provoca c'è anche l'impotenza. Le disfunzioni erettili colpiscono 152 milioni di uomini nel mondo. Casi che non derivano solo da problemi psicologici (20% del totale), quindi, ma che nascono da problemi fisiologici, tra cui la malattie professionali. Mobbing, stress, ma anche l'esposizione alle sostanze tossiche presenti nell'ambiente, tra i 'colpevoli' di questa epidemia, che solo ... (Continua)

12/11/2002 
Dalla terapia genica un'alternativa al bypass
Far ricrescere le arterie con la terapia genica evitando il ricorso al bypass. Questa la nuova speranza per i cardiopatici. La novita' arriva dai ricercatori dell'Universita' di Birmingham, che hanno individuato una proteina chiave nella formazione della rete dei vasi sanguigni, la proteina VEGF, e hanno scoperto che anche i suoi 'lucchetti', chiamati recettori, sono nelle cellule.
Il team inglese, guidato da Asif Ahmned, 'forte' anche di un finanziamento di oltre 300 mila euro ... (Continua)
12/11/2002 

Una pillola per misurare l'acidità di stomaco
Il reflusso gastroesofageo colpisce ben 15 milioni di italiani ma i metodi diagnostici usati finora erano non del tutto piacevoli. Per loro una buona notizia: una pillola 'misura-acidita'' in grado di dosare il pH dell'esofago, e di diagnosticare in modo sicuro e indolore, senza piu' bisogno di ricorrere ai fastidiosi cateteri nasali, un'eventuale reflusso gastro-esofageo. Una malattia ''molto diffusa nel mondo occidentale - ricordano gli esperti - che colpisce almeno il 20-40% della ... (Continua)

12/11/2002 

Globuli bianchi 'modificati' contro la sclerosi multipla
Insegnare a globuli bianchi 'buoni' come attaccare quelli 'cattivi' che danneggiano i neuroni. Questo il metodo usato in Usa per sconfiggere la sclerosi multipla in una sua forma sperimentale e che e' stato usato con successo sui topi grazie. Infatti, i danni al sistema nervoso dipendono da globuli bianchi 'impazziti' che distruggono il rivestimento dei nervi. Ma, adesso, ricercatori statunitensi, in uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature Biotechnology', sono riusciti a 'insegnare' ai ... (Continua)

11/11/2002 
Antinfiammatori contro il cancro al colon
Agendo con farmaci messi a punto dalla postgenomica per bloccare i meccanismi alla base delle infiammazioni del colon, la lotta contro il cancro al colon fa un deciso passo in avanti. A dare conto delle novita' nella cura di questa malattia, che nel 2001 ha colpito 36 mila italiani, e' Raymond White, il massimo esperto mondiale, dell'universita' dell'Utah. ''Sono farmaci appartenenti alla famiglia degli inibitori dell'enzima Cox-2 - spiega - quelli che comandano gli ormoni responsabili ... (Continua)
11/11/2002 Terapia stimolante del sistema immunitario
Cura innovativa per il Morbo di Crohn
Sarebbe efficace per l'80% dei pazienti e si basa sulla stimolazione del sistema immunitario invece che sull'azione volta a 'deprimerlo'.
La nuova cura per il morbo di Chron potrebbe migliorare i sintomi di almeno l'80% dei pazienti affetti da questo disordine infiammatorio del sistema gastrointestinale. Il trattamento e' opposto a quelli sperimentati finora, diretti a 'deprimere' il sistema immunitario, perche' si basa su farmaci che, invece, lo stimolano. I risultati positivi, ottenuti ... (Continua)
08/11/2002 

Nuove speranze per le coronarie con la Rosuvastatina
Per il controllo del livello di colesterolo si aprono nuove prospettive. La malattia coronaria (CHD) è una delle maggiori cause di morbilità e mortalità nel mondo occidentale. Il colesterolo LDL è il fattore di rischio che più contribuisce all’aterosclerosi, la comune causa di CHD, ed elevati livelli di colesterolo sono uno dei fattori di rischio più importanti nella predizione del rischio CHD nella popolazione.
AstraZeneca è licenziataria a livello mondiale di rosuvastatina da Shionogi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale