Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 761 a 770 DI 3616

17/11/2014 16:57:00 Analisi comparativa con Dacarbazina

L'efficacia di Nivolumab per il melanoma
Sono stati presentati i risultati relativi a Nivolumab per il trattamento del melanoma avanzato senza mutazione di BRAF. Lo studio di fase III denominato CheckMate-066, randomizzato in doppio cieco, ha confrontato nivolumab, inibitore del checkpoint immunitario PD-1, verso dacarbazina.
Lo studio ha raggiunto l'endpoint primario di sopravvivenza globale (OS); la mediana di OS non è stata raggiunta nel braccio nivolumab, cioè la maggior parte dei pazienti era ancora in vita, mentre i pazienti ... (Continua)

17/11/2014 11:23:00 Cocktail di Lesinurad e Allopurinolo
Nuova terapia per la gotta
Per la cura della gotta potrebbe presto essere disponibile una combinazione fra Lesinurad e Allopurinolo. La casa farmaceutica AstraZeneca ha presentato al congresso annuale dell'American College of Rheumatology i risultati di due studi clinici pivotal di fase III che indagano le potenzialità della combinazione tra lesinurad, un inibitore selettivo per il riassorbimento dell’acido urico (SURI), e l’allopurinolo, una molecola capace di inibire la xantina ossidasi (XO).
I risultati dimostrano ... (Continua)
17/11/2014 09:34:37 L'inverno favorisce la diffusione di questi microrganismi

Bambini e allergie, attenti agli acari
Acari della polvere nemico numero uno dei bimbi allergici e responsabili del 50 per cento di tutte le allergie respiratorie. Secondo gli esperti i parassiti della polvere sono causa del 70 per centro dei fenomeni asmatici e delle riniti allergiche in età pediatrica.
L’acaro è invisibile a occhio nudo, antico, perché abita la Terra da quasi 300 milioni di anni, e ha colonizzato le nostre abitazioni dove prolifera indisturbato tra la polvere, dunque quasi dappertutto: in materassi, tappeti, ... (Continua)

15/11/2014 15:23:44 Gli immunosoppressori sistemici associati ad aumento del rischio oncologico

Alcuni farmaci per le malattie oculari favoriscono il cancro
Chi è affetto da una malattia infiammatoria oculare può essere sottoposto a una terapia immunosoppressiva sistemica o a una terapia a base di corticosteroidi. Nel primo caso il rischio di insorgenza del cancro è leggermente superiore.
Lo dimostra uno studio pubblicato su Ophtalmology da un team di ricercatori del St. Vincent's Hospital di Sidney, che ha analizzato gli effetti dei farmaci su un totale di 190 pazienti con malattia infiammatoria dell'occhio: 132 hanno assunto immunosoppressori ... (Continua)

15/11/2014 13:44:44 Bambino di 12 anni non ha più desiderio di mangiare e bere

La sindrome senza nome che fa digiunare
Molti genitori hanno il problema di porre limiti ai propri figli che si avventano su hamburger, gelati, caramelle, pizza e merendine varie. Non quelli di Landon Jones. Da un anno, questo ragazzino americano di 12 anni è vittima di una misteriosa malattia che gli ha tolto ogni desiderio di mangiare e di bere.
Il disturbo è talmente inusuale che i medici sono convinti si tratti dell'unica persona al mondo a soffrirne al momento, tanto che la sua è una sindrome senza nome.
Gli strani sintomi ... (Continua)

15/11/2014 13:42:39 Studio rivela nuove informazioni sull'architettura genetica del cancro
Cancro al rene, pericolo dall'acido aristolochico
C'è un legame fra esposizione all'acido aristolochico e carcinoma delle cellule renali. Lo ha dimostrato uno studio condotto nell'ambito del progetto CAGEKID, finanziato dall'UE.
Il cancro delle cellule renali (CCR) è un problema sanitario serio in Europa, dove si riscontra la più alta incidenza al mondo di questa malattia. Il numero di casi di CCR è aumentato negli ultimi venti anni e adesso è l'ottavo tipo di cancro più comune in Europa. Lo studio rivela che c'è un legame tra questo tipo ... (Continua)
15/11/2014 Pesce azzurro, melograno e aceto per rimanere lucidi

Ecco la ricetta anti-Alzheimer
Esiste una via alimentare per la prevenzione dell'Alzheimer? Molti ricercatori ne sono convinti, tanto che il Policlinico Gemelli di Roma e l'Ospedale Fatebenefratelli presso l'Isola Tiberina hanno organizzato un Congresso internazionale intitolato “Approccio non convenzionale alla malattia di Alzheimer: dalla ricerca alla cura".
Nel corso dei lavori, uno chef pluristellato, Heinz Beck, ha presentato una ricetta basata sulle indicazioni fornite dai ricercatori. La ricetta è una ricciola ... (Continua)

14/11/2014 14:30:00 Alter ego virtuale come cardine di terapie innovative

Un avatar cura depressione e schizofrenia
Niente farmaci, ma un approccio comportamentale basato sull'utilizzo delle nuove tecnologie. È ciò che stanno tentando di fare diversi gruppi di ricerca per il trattamento di depressione e schizofrenia attraverso l'utilizzo di un avatar.
La prima ricerca, pubblicata su Plos One, è firmata da scienziati dell'Universitat de Barcelona, dello University College di Londra e della University of Derby.
La terapia proposta dai ricercatori anglo-spagnoli per la depressione si basa sull'idea di ... (Continua)

14/11/2014 12:35:00 Le donne malate mostrano più probabilità di partorire in anticipo

L'artrite reumatoide favorisce i parti prematuri
Chi è affetta da artrite reumatoide ha più probabilità di partorire bimbi prematuri. Lo dice una ricerca condotta da scienziati della Copenhagen University Hospital e pubblicata su Arthritis & Rheumatology, secondo cui le donne colpite dalla malattia autoimmune hanno il doppio di possibilità di partorire prima del termine previsto.
Lo studio si è basato sull'analisi dei dati relativi a quasi 2 milioni di bambini nati in Danimarca fra il 1977 e il 2008. Fra questi circa 13mila sono nati da ... (Continua)

14/11/2014 Ricercatori sperimentano cura su modello murino

La terapia genica cura l'emofilia
Una sperimentazione basata sulla terapia genica è riuscita a guarire alcuni topi affetti da emofilia. Il successo è frutto del lavoro di un gruppo di scienziati della Stanford University School of Medicine, che hanno applicato una tecnica di “editing genomico”, sostituendo il gene difettoso che causa la malattia.
I pazienti affetti da emofilia non riescono a produrre il giusto livello di alcuni fattori di coagulazione, il che li espone a pericolose perdite di sangue. Ci sono 3 differenti ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale