Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 268

Risultati da 201 a 210 DI 268

12/07/2011 Ricerca individua nuove mutazioni genetiche alla base della malattia

Sette geni per la spondilite anchilosante
Un team di ricercatori inglesi dell'Università di Bristol ha portato a termine uno studio che ha individuato un gruppo di sette geni connessi con lo sviluppo della spondilite anchilosante, una malattia reumatica autoimmune.
Gli scienziati britannici si sono avvalsi di uno studio di associazione su scala genomica, una procedura in base alla quale si confrontano i marcatori genetici di migliaia di persone colpite dalla stessa patologia e di un gruppo di controllo formato da soggetti sani. ... (Continua)

08/06/2011 Uomini e donne reagiscono in maniera diversa alle code

Stress da traffico, aggressività e ansia
Una buona percentuale di italiani conosce a fondo il problema. Essere catapultati ogni mattina nel traffico dell'ora di punta è una fonte primaria di stress per il nostro organismo. Un'indagine promossa dalla ICM Research britannica ha analizzato il comportamento degli automobilisti di 11 paesi europei, per un totale di 10 mila persone, 1000 delle quali italiane.
Gli psicologi inglesi, guidati da David Moxon, hanno verificato i livelli di cortisolo nella saliva di un campione di ... (Continua)

19/05/2011 Nuova tecnica diagnostica basata sull'analisi delle cellule del naso

Dal naso i segni precoci del tumore al polmone
Potrebbe essere presto disponibile una nuova procedura diagnostica che riveli in anticipo il cancro al polmone. Un team di ricerca americano del Boston University Medical Center ha messo a punto un sistema basato sull'espressione di alcuni marcatori tumorali da ricercare fra le cellule del naso. Il risultato, frutto del lavoro della dott.ssa Christina Anderlind e dei suoi colleghi, è stato presentato nel corso dell'annuale conferenza dell'American Thoracic Society.
I ricercatori hanno ... (Continua)

27/04/2011 La capacità di filtraggio del rene messa a rischio dal gene PVT1
Un gene mette a rischio i reni
Scoperto un nuovo gene coinvolto nell'insorgenza dell'insufficienza renale grave. Si tratta di PVT1, la cui espressione riduce le capacità di filtraggio dei reni. La scoperta è ad opera di ricercatori del Translational Genomics Research Institute (Tgen) che hanno pubblicato uno studio su PloS ONE.
Da quanto si legge sull'articolo che accompagna la pubblicazione, PVT1 aumenta cinque volte in risposta all'iperglicemia. Disattivando l'espressione del gene diminuiscono le proteine legate ... (Continua)
26/04/2011 EGFR ed Epha2 come punto di partenza per nuove terapie

Epatite C, individuati due enzimi che la favoriscono
Fra le varie forme presenti, l'epatite C è la più insidiosa perché al momento non esiste una scelta terapeutica sufficientemente ampia e non sono stati sviluppati vaccini per prevenirla, al contrario di epatite A e B.
Si tratta di una patologia che nella maggior parte dei casi diventa cronica senza mostrare sintomi evidenti della sua presenza nell'organismo ed è una delle cause più comuni di epatopatia cronica e di trapianto del fegato.
A tal proposito, arriva la buona notizia di una ... (Continua)

05/04/2011 Scienziati realizzano diagnosi precoce per cancro da esposizione all'amianto

Test precoce per tumori da amianto
Un team di ricercatori americani ha messo a punto un nuovo esame diagnostico per individuare in maniera precoce il tumore del polmone causato dall'amianto. Presentato durante l'incontro annuale dell'American Association for Cancer Research, il test si basa sulla misurazione di alcune proteine secrete dalle cellule cancerose.
I ricercatori hanno analizzato 170 campioni di sangue di pazienti esposti all'asbesto (l'altro nome dell'amianto) cercando i biomarcatori associati alle proteine ... (Continua)

22/03/2011 Si aprono nuove prospettive terapeutiche per la patologia autoimmune
Scoperta la causa scatenante del lupus
La causa della reazione autoimmune nei pazienti colpiti da lupus eritematoso sistemico (Les) risiederebbe nei neutrofili, cellule che mettono in moto una serie di processi che finiscono per innescare la malattia.
La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Science Translational Medicine e si basa sui risultati di due studi che puntavano a comprendere il ruolo svolto da questo tipo di globuli bianchi all'inizio del Lupus oltre a evidenziare l'influenza decisiva ... (Continua)
03/03/2011 Un test del sangue valuta la gravità della malattia e l'efficacia della terapia
Nuovi marcatori per la Distrofia di Duchenne
Tre microRNA, miR-1, miR-133 e miR-206, potrebbero rivelarsi importanti strumenti diagnostici per la distrofia muscolare di Duchenne e Becker e, soprattutto, per la valutazione dei risultati delle sperimentazioni cliniche sull’uomo.
Nel momento in cui diversi approcci terapeutici contro la DMD sono entrati o stanno entrando nella fase di sperimentazione sull’uomo, ancora non esiste uno strumento completamente oggettivo, e soprattutto standardizzato, per valutarne l’efficacia. Lo studio, ... (Continua)
28/02/2011 Un'applicazione per smartphone replica la tecnologia della risonanza magnetica

Tumori, diagnosi infallibile grazie al telefono
Una scannerizzazione completa del proprio organismo grazie a un chip che comunica con uno smartphone. È la proposta di un gruppo di ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston per rilevare i tumori nello stadio iniziale. Il dispositivo analizza migliaia di cellule attraverso una microrisonanza magnetica nucleare.
Utilizzando nanoparticelle magnetiche per quantificare i livelli delle proteine, il chip scandaglia l'organismo alla ricerca di marcatori che indichino la presenza di ... (Continua)

28/02/2011 Scienziati italiani evidenziano il ruolo di SNM2 nei soggetti colpiti da atrofie
Scoperto biomarcatore per le atrofie muscolari spinali
Uno strumento in più in mano agli specialisti che curano le atrofie muscolari spinali (Sma), un gruppo di malattie neuromuscolari rare accomunate dalla degenerazione degli alfa-motoneuroni, quelle cellule che gestiscono la contrazione dei muscoli.
Un team di ricercatori dell'Istituto di Genetica medica dell'Università Cattolica di Roma ha individuato un biomarcatore correlato alla gravità delle malattie in questione. Il gruppo, guidato da Giovanni Neri e di cui hanno fatto parte Danilo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale