Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 131 a 140 DI 1875

01/12/2015 15:40:00 I consigli dei medici di medicina generale per una gestione più consapevole

Ipotiroidismo, le raccomandazioni degli esperti
Come affrontare l'ipotiroidismo? A spiegarlo sono i medici della Simg (Società italiana di medicina generale), che hanno stilato una serie di raccomandazioni sull'argomento.
“L’ipotiroidismo è una patologia piuttosto comune e rappresenta uno dei più frequenti motivi di visita dell’ambulatorio del medico di famiglia”, spiega Gerardo Medea, responsabile area Metabolica Simg. “Come tutte le patologie croniche, è spesso fonte di ansia e di dubbi nelle persone che ne sono affette e, per questo, ... (Continua)

01/12/2015 10:25:20 Il ruolo cruciale delle relazioni nel percorso di cura

La speranza è fondamentale per i malati di tumore
Guardare oltre. Oltre la malattia, oltre la sofferenza, oltre l’incognita del futuro. A questo serve la speranza, elemento chiave in un percorso di cura, in particolare quando si è costretti ad affrontare la diagnosi e il trattamento di un tumore.
Ma quanto pesa la speranza nel tortuoso percorso di cura della malattia e quanto risulta efficace la cura se supportata da una buona dose di speranza? Molto, forse più di quanto ci possa suggerire il senso comune.
A rivelarlo è una ricerca che ... (Continua)

27/11/2015 12:19:00 Ricostruzione del legamento con tecniche innovative

Nuovi approcci per il legamento crociato anteriore
Una nuova tecnica per la ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore (LCA) proveniente dagli Stati Uniti è stata utilizzata per la prima volta su un adolescente dal dott. Antonio Memeo dell'Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.
L’intervento è stato eseguito la scorsa settimana su un ragazzo di 13 anni e ha avuto esito positivo.
“Questa nuova tecnica – spiega il dottor Memeo -, attraverso uno strumentario dedicato, consente di ricostruire il Legamento Crociato Anteriore con una ... (Continua)

26/11/2015 15:04:43 Ideato dai ricercatori del Sant'Anna di Pisa

Un braccialetto hi-tech contro il Parkinson
La ricerca offre nuovi strumenti per trattare la malattia di Parkinson. Un braccialetto, in realtà un sistema sensorizzato composto di braccialetto e anelli inerziali, già testato in alcuni ospedali, è in grado di misurare con precisione e accuratezza il movimento e la posizione della mano e delle dita, per valutare in maniera oggettiva la qualità delle prestazioni motorie in pazienti affetti dalla patologia neurodegenerativa.
Questo sistema è stato sviluppato presso l’Assistive robotics ... (Continua)

25/11/2015 14:34:00 Le nuove tecnologie sono minimamente invasive

Le iniezioni di luce laser per un viso più giovane
Pelle danneggiata dal sole, rughe, macchie, cicatrici da acne. I segni del tempo spesso si fatica ad accettarli. E se si vuole un viso più giovane in poco tempo e aghi e bisturi fanno paura, presto detto, un rimedio c’è: il raggio laser.
Un’innovativa tecnologia in grado di attenuare rughe e imperfezioni agendo con sicurezza ed efficacia sulle strutture superficiali della pelle del viso, migliorandone consistenza, texture e aspetto.
Attraverso una tecnica definita frazionata, i fasci di ... (Continua)

25/11/2015 09:52:00 Complicazioni rare e tutte risolvibili
Aumento del seno, le 4 cose che possono andare storte
Può essere colpa di uno di quei fattori imprevedibili che in medicina non si possono mai escludere del tutto, di un chirurgo poco esperto, di qualche richiesta avventatamente accontentata o di qualche indicazione post operatoria non rispettata dalla paziente.
«La mastoplastica additiva, ossia l’aumento del seno, è uno degli interventi più eseguiti in Italia e nel mondo: le complicazioni sono molto rare e sempre risolvibili, ma è bene che le pazienti siano informate di quello che potrebbe ... (Continua)
24/11/2015 15:49:00 Modificherebbe l'attività dei geni preposti alla nostra difesa

La solitudine indebolisce il sistema immunitario
Fa' di te stesso un'isola. Mai suggerimento letterario fu più pericoloso. Secondo uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, la solitudine avrebbe come effetto di indebolire il sistema immunitario attraverso un'alterazione dei geni che dovrebbero difenderci dalle aggressioni esterne.
Gli esperti dell'Università di Chicago guidati dal prof. John Cacioppo hanno osservato l'attività dei leucociti, cellule immunitarie che in condizioni di solitudine mostrano ... (Continua)

24/11/2015 11:31:00 In arrivo una nuova terapia ibrida

Obesità e sovrappeso, articolazioni a rischio
L’artrosi è una malattia dalle cause ancora sconosciute, provocata da più fattori compresenti, che in Italia colpisce circa 4 milioni di persone. Lo stato di benessere articolare è mantenuto da un normale carico, ovvero un corretto peso corporeo, esercitato su una cartilagine in condizioni normali.
Tutti i fattori in grado di modificare questo stato sono da considerarsi fattori di rischio. Lo squilibrio può derivare da improprie o eccessive sollecitazioni meccaniche, malformazioni, traumi e ... (Continua)

17/11/2015 15:10:00 Eccezionale intervento eseguito negli Stati Uniti

Una faccia tutta nuova grazie a un trapianto
Per tentare di salvare una donna da un incendio era rimasto sfigurato. Così Patrick Hardison, un pompiere americano di 41 anni, è stato sottoposto a un trapianto di faccia da un'équipe del centro medico Langone presso la New York University.
A condurre l'intervento è stato il chirurgo plastico Eduardo Rodriguez. Nel corso degli anni il pompiere è stato sottoposto a 71 diversi interventi chirurgici e ha sviluppato una dipendenza dagli antidolorifici. Per oltre un anno è rimasto in attesa di ... (Continua)

16/11/2015 09:54:17 Resta attivo fino a 90 giorni per controllare la glicemia

Diabete, in arrivo il sensore “highlander”
Smart e mini, ma con una durata maxi. Sarà presentato all'inizio del 2016 il primo sensore per il monitoraggio continuo della glicemia completamente impiantabile. Grazie a un trasmettitore indossabile e ad una App per smartphone è in grado di dare risposte accurate e in tempo reale per 90 giorni consecutivi senza essere mai sostituito.
Due caratteristiche che promettono di dare un aiuto concreto a chi ha il diabete di tipo 1, 300mila persone in Italia, e vuole avere una vita attiva e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale