Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 1441 a 1450 DI 1875

17/03/2008 
Dagli Usa un farmaco anti depressione
Disturbi del sonno, una ridotta qualità della vita, un’elevata compromissione funzionale e un significativo negativo impatto sulla vita di relazione, sono questi i fenomeni dovuti alla depressione, una patologia che causa soprattutto stanchezza di vivere. Ancora oggi una parte considerevole dei pazienti non risponde alla terapia farmacologica disponibile, la comparsa dell’effetto terapeutico è lenta e spesso permangono sintomi residui e di risposta incompleta, elementi predittivi di recidive e ... (Continua)
06/03/2008 

Automedicazione dei disturbi femminili
Sono molteplici i disturbi comuni al gentil sesso che possono compromettere lo svolgimento delle attività quotidiane. Tra i disturbi femminili che possono influire sulla qualità di vita sono molti i casi che possono essere riconosciuti e trattati autonomamente in modo responsabile e sicuro, ricorrendo all’utilizzo dei farmaci di automedicazione che in queste situazioni svolgono un ruolo fondamentale poiché forniscono una risposta pratica per fronteggiare il disturbo. I farmaci di ... (Continua)

05/03/2008 
Infarto, più ricadute per chi fuma
"Anche solo 2 o 3 sigarette al giorno raddoppiano il rischio di subire un secondo infarto. Fumare 40 sigarette vuole aumentare quel rischio di 40 volte". Lo ricorda Filippo Crea, cardiologo della Cattolica di Roma, durante la presentazione del XXV Congresso di Cardiologia 'Conoscere e curare il cuore'. Ma questo non basta a dissuadere gli amanti delle bionde, nemmeno dopo essere stati colpiti da infarto. Difatti, continua Crea, "dopo il primo infarto l'80% dei fumatori non dice addio ... (Continua)
05/03/2008 

Mangiare colorato
E’ provato: ogni tinta ha la sua protezione
La scienza della nutrizione da tempo ripete fino alla noia di consumare molta frutta e verdura. Al punto che oramai sono tutti consapevoli che i vegetali fanno bene, anzi benissimo. Ma i loro pregi non si limitano solo al contenuto di acqua, zuccheri, vitamine o minerali, che d’altra parte si trovano pure in altri cibi. Recenti studi hanno sottolineato come i vantaggi di carote e zucca, limoni e albicocche, lattuga e uva siano direttamente ... (Continua)

03/03/2008 

Nuovo laser per patologie muscolotendinee
Penetra più in profondità nei tessuti biologici provocando un effetto termico minimo, mentre l’intervallo che separa i due impulsi offre la possibilità ai tessuti di smaltire il piccolo aumento di temperatura indotto con assenza di effetti indesiderati ed estrema efficacia sul dolore: queste le caratteristiche del nuovo laser HILT® dalle proprietà particolarmente utili nel trattamento delle patologie muscoloscheletriche anche degli sportivi.
La possibilità di erogare in profondità ... (Continua)

29/02/2008 

Raccomandazioni sul latte per neonati
Nuove raccomandazioni pubblicate sul Journal of Perinatal Medicine enfatizzano l’importanza di un’adeguata assunzione di DHA omega-3 e AA omega-6 nel corso della gravidanza, dell’allattamento e dell’infanzia per lo sviluppo di occhi e cervello dei neonati. Tali raccomandazioni sono state sviluppate da un gruppo di esperti di nutrizione infantile di 11 paesi e hanno avuto l’approvazione della World Association of Perinatal Medicine, della Child Health Foundation e della Early Nutrition ... (Continua)

25/02/2008 
Epilessia, no all'alcol, sì ai grassi
Evitare quantita' enormi di caffeina e di alcool, no netto a superalcolici e una dieta' super-grassa per i casi piu' "difficili" in particolare quando coinvolgono bambini. Questi i principali consigli dietologici rivolti alle persone che soffrono di epilessia secondo Gaetano Zaccara, responsabile U. O. Di Neurologia dell'ospedale Piero Palagi di Firenze.
"Non esiste una dieta specifica che possa aiutare i malati di epilessia- spiega Zaccara- Il consiglio e' quello di ... (Continua)
22/02/2008 
Una proteina per migliorare il livello cognitivo
La serotonina, neurotrasmettitore cerebrale, è coinvolta nella regolazione del sonno, nei processi cognitivi, negli stati ansiosi depressivi e recentemente anche nell’epilessia.
Disturbi del sonno e conseguenti risvolti comportamentali, sono collegati ad una diminuita sintesi cerebrale di serotonina. L’unico precursore della serotonina è il triptofano, ammino acido essenziale, che compete con un gruppo di ammino acidi, i large neutral amino acids (LNAAs: tiroxina, valina, leucina, ... (Continua)
21/02/2008 
Nuovo esame del sangue rivela danni al fegato
Non invasivi e immediati. Sono i nuovi test che permettono di diagnosticare, con un esame del sangue, la fibrosi epatica, spia delle principali malattie del fegato, evitando le fastidiose conseguenze della biopsia (da quelle minori - fino al 30% dei casi riferisce dolore - a quelle più severe, inclusa la morte in circa lo 0,03% dei casi). La procedura è semplice: il paziente esegue un prelievo del sangue in un laboratorio biomedico, i dati vengono inseriti dal biologo sul sito internet ... (Continua)
21/02/2008 
Speranze per la cura del mieloma multiplo
E’ finalmente disponibile anche in Italia il primo farmaco orale altamente innovativo per la cura del mieloma multiplo, a base di lenalidomide, molecola sviluppata da Celgene International che, dopo il parere positivo del Comitato per i prodotti medicinali per uso umano dell’EMEA (CHMP), è stato ora approvato dall’AIFA, l’ Agenzia Italiana del Farmaco.
“Il mieloma multiplo – ha spiegato il prof. Mario Boccadoro, Direttore della Divisione di Ematologia Universitaria dell’Ospedale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale