Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 1601 a 1610 DI 1875

02/12/2005 
Italiani inconsapevoli dei pericoli al cuore
Sei italiani su dieci non effettuano controlli cardiovascolari per mancanza d'interesse o perché non ritenuti necessari. Meno di uno su due considera questa malattia come causa di mortalità. Ben sette su dieci fanno l'elettrocardiogramma meno di una volta all'anno, per metà degli italiani sono i tumori la principale causa di morte in Italia. Solo uno su quattro sa invece che sono le malattie cardiovascolari ad aggiudicarsi questo triste primato. Non solo, sette su dieci non credono di essere a ... (Continua)
24/11/2005 
I reumatismi anticamera dell’infarto
I reumatismi possono essere l’anticamera dell’arterosclerosi, con un grosso rischio di infarto e di ictus. Non tutti i reumatismi sono killer del cuore ma attenzione all’artrite reumatoide, all’artrite psoriasica e alle spondiloartriti.
“La raccomandazione - dice il professor Silvano Adami - è che chi soffre di malattie reumatiche non deve accettare la situazione con fatalismo e sopportazione ma deve chiedere, all’insorgere dei primi disturbi - come gonfiore alle articolazioni, ... (Continua)
21/11/2005 
Che cos'è l'influenza aviaria. Un dossier per capire di più
C’è una gran confusione e una gran paura riguardo all’influenza dei polli. Molti sono stati presi dal panico e sono corsi in farmacia a fare scorte di Tamiflu, un farmaco antivirale, senza neanche sapere se serve veramente. Cerchiamo di dare una risposta corretta e scientifica ai nostri timori.
L'influenza aviaria è una malattia infettiva dei volatili sostenuta da un virus appartenente alla famiglia degli orthomyxoviridae, genere influenza di tipo A.
Il virus A è l’unico responsabile ... (Continua)
19/10/2005 
Emicrania e obesità
“Nella casistica nazionale”, dice il professor Pinessi, “si stima che il 20-30 % e cioè circa 3–5 milioni di emicranici sono obesi o in sovrappeso, tra questi anche coloro che hanno registrato un incremento del peso dovuto ai farmaci utilizzati nella profilassi dell’emicrania come i beta-bloccanti (propranololo) e i calcioantagonisti (la flunarizina)”.
Nell’emicrania con obesità vi è una stretta relazione biunivoca in pratica l’una favorisce l’altra. L’aumento del peso corporeo ... (Continua)
18/10/2005 Videocamera per gastroscopia indolore

Videopillola consente gastroscopie indolori e facili
Non ci si accorge neanche di averla, la mini telecamera che attraversa l’intestino e realizza 5.000 fotogrammi. Non occorre più essere coraggiosi per ottenere delle certezze sulla salute del proprio intestino
L’incubo della gastroscopia è destinato a rimanere solo un brutto ricordo. La Fda, l’ente americano per la salute, ha infatti approvato l’endoscopia tramite videopillola, per la diagnosi delle malattie dell’esofago.
Il rivoluzionario sistema si chiama PillCam ed è una ... (Continua)

13/10/2005 
Prevenzione del tumore al seno
Le cinque regole che nessuna donna dovrebbe ignorare, visto che uccide, solo in Italia, ben 11 mila donne/anno. Sono consigli pratici, dall’attenzione a ciò che si mangia, a una corretta attività fisica, fino agli esami differenziati a seconda dell’età.

1. Scegli attentamente la tua alimentazione. Adottare un corretto regime alimentare potrebbe ridurre l’insorgenza della malattia addirittura del 30%. Il consiglio unanime è quello di mangiare poca carne, in particolar modo la carne ... (Continua)
12/10/2005 
Il trattamento dell'asma in pediatria
L'asma nei bimbi è una malattia diversa dall'asma nell'adulto, in quanto i bambini hanno una maggiore suscettibilità ai fattori scatenanti di tipo virale e allergico che possono richiedere differenti approcci terapeutici rispetto agli adulti affetti da asma. È arrivato il momento di riconoscere queste differenze anche a livello di linee guida in modo da incorporarle nelle pratiche terapeutiche e permettere ai nostri bambini di trarne beneficio.
Le linee guida contemplano una maggiore ... (Continua)
11/10/2005 

Attenzione al ginocchio dei bambini
Sono già nati i malati del ginocchio di domani. Gli ortopedici guardano al futuro più vicino e scoprono tecniche rivoluzionarie in sala operatoria ma anche un’Italia con tanti problemi. Troppi, e tutti al ginocchio.
Colpa di quella nuova tendenza che vuole i bambini sui campi di calcetto e nelle scuole di danza classica già in tenera età. In nome dello sport si mettono a rischio, senza saperlo, le ginocchia dei bambini.Cresce la “sindrome da punta”, è quella che mette a rischio il ginocchio ... (Continua)

10/10/2005 
Ortopedia e malpractice
“L’Ortopedia e la Traumatologia italiana hanno raggiunto livelli di eccellenza. Ma l’Ortopedia vive una realtà a due facce: da una parte corre velecemente con innovazioni e alte specializzazioni, dall’altra frena davanti alla malpractice e alla responsabilità penale dei medici.
Un problema quest’ultimo talmente urgente e pressante che ho sentito il dovere di portarlo all’attenzione del ministro”. Parla il Presidente della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Alessandro Faldini: ... (Continua)
06/10/2005 

Nuove cure per il mal di testa
La cefalea, si distingue in due forme primaria - emicrania, cefalea tensiva e cefalea a grappolo - e secondaria - conseguente ad altri fattori come ad esempio traumi, sinusiti e altre patologie varie . L'emicrania che si manifesta con un dolore localizzato in una metà del capo è il tipo più frequente di cefalea primaria, riguarda circa 9 milioni di italiani ed è 4- 5 volte più frequente nelle donne rispetto agli uomini. “In Italia”, dice il professor Giorgio Zanchin, presidente ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale