Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 1641 a 1650 DI 1875

01/03/2005 
Donne, se fa molto freddo attente alla malattia di Raynaud
Le basse temperature possono scatenare una risposta esagerata del sistema che regola la vasocostrizione dei piccoli vasi delle dita, dando luogo a una serie di sintomi fastidiosi e spesso invalidanti che colpiscono il 10% della popolazione, con un rapporto donne-uomini di 9 a 1. Se nella maggioranza dei casi il disturbo è di natura benigna, talvolta può essere la spia di una malattia più complessa e subdola, che va diagnosticata tempestivamente con l’aiuto dell’angiologo. Da VAS (Vascular - ... (Continua)
26/02/2005 

Medicinali prima causa di intossicazione
I farmaci hanno contribuito a migliorare la qualità e la durata della vita, tuttavia ognuno di essi ha anche degli effetti negativi. Per questo motivo, il Ministero della Salute ha avviato una campagna di informazione sull'uso per far arrivare ai cittadini il messaggio secondo il quale il farmaco va usato solo quando è strettamente indispensabile e dietro indicazione del medico per evitare possibili effetti spiacevoli sulla salute.
Il Ministero ha in programma spot già in onda su radio e ... (Continua)

22/02/2005 
Troppi annunci e pochi fatti per la schizofrenia
Sembra non abbia fine la costante e ripetitiva comparsa sui mezzi di informazione, di entusiastici annunci circa la scoperta delle cause della schizofrenia.
L’ultimo in ordine di tempo è la notizia che sarebbe stata “Localizzata nel cervello l’area della schizofrenia…”. Lo studio, condotto tramite risonanza magnetica all’Istituto di Neuroscienze dell’università di Sydney, e comparso sulla rivista internazionale “Neuroimage”, riporta l’individuazione di un legame tra l’assottigliamento di ... (Continua)
18/02/2005 
Lombalgia acuta: i pazienti sono poco soddisfatti
Il Direttore Scientifico dell'Istituto scientifico italiano colonna vertebrale, Dott. Stefano Negrini commenta, nel comunicato stampa emesso dall'Istituto il 17 febbraio 2005, le linee Guida per la lombalgia acuta e le definisce "essenziali, ma non sempre affidabili". Viene poi commentato lo studio con il quale gli autori "hanno cercato di verificare quali sono le aspettative e qual è la soddisfazione nei confronti delle prestazioni sanitarie del paziente che soffre di mal di ... (Continua)
09/02/2005 
Studio dell'ISS sugli esiti del By/pass a breve termine
Lo studio "Esiti a breve termine di interventi di By-pass aorto-coronarico" ha valutato gli esiti di mortalità a trenta giorni dopo un intervento di By-pass aorto-coronarico in 64 centri di cardiochirurgia in tutto il Paese.
Dallo studio, svolto in collaborazione con la Federazione Italiana delle Società Medico-Scientifiche (FISM) e che ha monitorato 34.310 interventi di by pass isolato effettuati tra gennaio 2002 e settembre 2004 è risultato che la mortalità della popolazione monitorata ... (Continua)
31/01/2005 

I bambini crescono di notte. Lo conferma uno studio
Nel passato si riusciva tradizionalmente a convincere i bambini ad andare a letto dicendo loro che è di notte che si cresce.
Uno studio condotto da Norman Wilsman della University of Wisconsin's School of Veterinary Medicine di Madison e pubblicato sulla rivista medico-pediatrica Journal of Pediatric Orthopedics ha scoperto che dietro a questa astuzia ereditata dalle nostre nonne c'è un fondo di verità.
Gli studiosi statunitensi hanno spiegato come nei primi anni di vita ... (Continua)

28/01/2005 

Donne rischiano meno l'infarto ma lo temono di più
Le donne, pur essendo meno soggette all'infarto rispetto agli uomini, lo temono di più. E’ quanto emerge da uno studio del Servizio prevenzione e protezione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e del Servizio medico della FAO sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari, reso noto attraverso il sito internet del Cnr, Cnr.it.
La donna ha un rischio di infarto inferiore a quello dell’uomo, grazie all’ombrello estrogenico, cioè gli ormoni femminili, che la protegge per tutta l’età ... (Continua)

28/01/2005 
La chinesiterapia contro l'incontinenza urinaria
L’incontinenza urinaria riguarda in Italia oltre 3 milioni di donne ( circa una su cinque ) e circa 500 mila uomini.
Il 28-29 gennaio 2005 si terrà a Torino presso il Centro Congressi Torino Incontra il Joint Meeting Nazionale sulla Riabilitazione Perineale “La chinesiterapia nella incontinenza urinaria, fecale e nella stipsi” della Società Italiana di Urodinamica (SIUD) e della Società di Medicina Fisica e Riabilitazione (SIMFER).
“Si tratta principalmente di un disturbo al ... (Continua)
27/01/2005 
Calo della libido primo sintomo dell’ipogonadismo
Secondo lo studio dell’Unità di Andrologia dell’Università di Firenze un paziente su tre con disturbi sessuali soffre di deficit di testosterone, che colpisce il 6% degli uomini.
Arriva in Italia il testosterone in gel che, meglio di iniezioni e cerotti, ne ripristina i livelli fisiologici. Nei pazienti trattati con il gel, la terapia è efficace sui sintomi dell’ipogonadismo a breve e lungo termine.
L’ipogonadismo, o carenza di testosterone, colpisce in media il 6% degli ... (Continua)
24/01/2005 
Troppi sms, ragazzi rischiano tendinite alle mani
Negli ultimi anni, sono state pubblicate numerose ricerche scientifiche che hanno avvertito della pericolosità dell’eccessivo uso di videogiochi, televisore, computer, ma anche del telefonino.
Eccesso di sedentarietà, obesità, tendenza a fare tardi la sera e a leggere meno, epilessia, aggressività, difficoltà nell’apprendimento, nella concentrazione, nella lettura, nella socializzazione, ma anche disturbi a mani e braccia, sono solo alcune delle conseguenze cui bambini e ragazzi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale