Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 1841 a 1850 DI 1875

14/12/2001 

Ricordi dal coma
Coloro che ce l'hanno fatta a "ritornare" e a ricordare la loro esperienza, ne hanno tracciato un ritratto a dir poco sorprendente - e comunque non differente dalle note ricostruzioni fatte, in passato, in esperimenti simili.
La sensazione di staccarsi dal proprio corpo, un grande benessere, la visione di un tunnel in fondo al quale si intravede una luce, l'incontro con parenti defunti. Queste alcune delle testimonianze di un gruppo di persone dichiarate clinicamente morte, ma poi ... (Continua)

12/12/2001 
Il favismo
Ci occupiamo di un difetto congenito tipico di un enzima normalmente presente nei globuli rossi, la glucosio-6-fosfato-deidrogenasi, essenziale per la vitalità degli eritrociti e in particolare per i processi ossidoriduttivi che in essi si svolgono.
La carenza di questo enzima provoca un'improvvisa distruzione dei globuli rossi e quindi la comparsa di anemia emolitica con ittero, quando il soggetto che ne è carente ingerisce fave, piselli o alcuni farmaci (sulfamidici, salicilici, ... (Continua)
11/12/2001 

Emicrania, farmaci ingrassano
Sono ormai tre giorni che ci occupiamo di emicrania perché l'argomento continua a sfornare notizie interessanti. L'ultima in ordine di tempo ne è un esempio: pare infatti che l'assumere farmaci utili a combattere il mal di testa comporti un aumento di peso di ben otto chili. E se l'eventualità di un paio di "etti" in più non turba (o turba poco) i rappresentanti del sesso forte, non altrettanto si può dire per le esponenti del gentil esso che alla linea tengono e anche parecchio.
Per la ... (Continua)

27/11/2001 
Seno: ecco il linfonodo sentinella
La biopsia del linfonodo sentinella - se ne è parlato al "Vannini" di Roma durante il Congresso sul tumore della mammella - è stata recentemente introdotta nella terapia chirurgica delle pazienti con cancro della mammella come alternativa alla rimozione routinaria di tutti i linfonodi ascellari.
Ad approfondire la questione è il dott. Lucio Fortunato, Dirigente medico I livello presso l'Ospedale "Madre G. Vannini". Sull'argomento Fortunato precisa che "Lo svuotamento linfonodale ... (Continua)
16/11/2001 

Chiropratica: la sublussazione
Si tratta di una malattia "universale", presente in tutto il mondo - è stato verificato che circa il 90% della popolazione mondiale ne soffre - e che sta raggiungendo proporzioni quasi epidemiche.
Due i tipi principali di sublussazione: acuta, che produce dei sintomi improvvisi che però molte volte scompaiono da soli; cronica, che ha una durata più lunga e se non corretta può causare sintomi molto seri che possono degenerare. I medici chiropratici, quando parlano di tale disagio, si ... (Continua)

15/11/2001 

L'elettro-agopuntura
Rivolgendoci a questa "terapia" di origine orientale, possiamo trarre giovamento sia contro il dolore che contro la nausea, quest'ultima tipica delle donne che si sottopongono ad un intervento per asportare il tumore al seno. Lo hanno dimostrato alcuni ricercatori del Centro medico della Duke University (USA) nella Carolina del Nord, impegnatisi nella ulteriore sperimentazione e applicazione dell'elettro-agopuntura.
L’uso dell’agopuntura si è rivelato molto utile nel combattere i conati ... (Continua)

14/11/2001 Le cause e i rimedi possibili
La disfunzione erettile e la sua origine
Il calo di desiderio sessuale nell'uomo può diventare un problema serio, chiamato disfunzione erettile. Spesso dipende dal fisico, ma anche il forte stress a cui ci sottoponiamo giornalmente può essere uno dei responsabili. Prima di dare la parola al professore Vincenzo Gentile, Associato di urologia all'Università La Sapienza di Roma e segretario della Società Italiana di Andrologia, analizziamo insieme alcuni fattori di rischio dell'insorgere dle problema. Innanzitutto tra essi troviamo ... (Continua)
13/11/2001 
Le vertigini
Disturbo che nel linguaggio comune è indicato con il termine "capogiro", usato per esprimere un’alterazione dell’equilibrio che può manifestarsi con caratteristiche molto variabili da soggetto a soggetto, spesso però descritte come sensazione di sbandamento o di instabilità. Tale sensazione andrebbe definita vertigine, nel senso di un disturbo alla sensibilità spaziale che genera l’illusione di un movimento del soggetto rispetto all’ambiente circostante (o invece dell’ambiente rispetto al ... (Continua)
10/11/2001 

Vitiligine, come curarsi
E' diffusa in tutto il mondo, è ereditaria in almeno il 40% dei casi, interessa circa l'1% degli italiani al disotto dei 20 anni e colpisce generalmente il viso, il collo, il dorso delle mani e le caviglie, oppure i genitali, il torace e la schiena.
Non l'avete ancora riconosciuta? Aggiungiamo allora che si manifesta con le piccole macchie biancastre che lascia su pelle, ciglia e sopracciglia; o, ancora, dalle ciocche di capelli che rende completamente bianchi. Ebbene, stiamo parlando ... (Continua)

31/10/2001 
Gene elimina difese da sistema immunitario
Ricercatori italiani, in forza agli Spedali Civili di Brescia, hanno svelato le ragioni di una grave immunodeficienza congenita, patologia che abbassa le difese naturali dell'organismo e uccidendo ben 6 pazienti su 10 entro i primi venti anni di vita.
E' un gene a decidere la produzione del recettore CD4, una 'chiave' proteica che gioca un ruolo fondamentale nella comunicazione tra le cellule del sistema immunitario: quando la porzione di Dna si altera, il CD4 non è in grado di garantire ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale