Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 1861 a 1870 DI 1875

26/07/2001 

Più gravidanze meno rischi tumori alle ovaie
Le probabilità di essere colpiti da carcinoma ovarico nelle portatrici della mutazione genetica BRCA1 o BRCA2 cala ad ogni gravidanza, mentre non diminuiscono gli stessi rischi con i contraccettivi orali, presi a lungo termine. A sostenerlo sono alcuni ricercatori del Centro Medico Chaim Sheba a Tel-Hashomer in Israele che hanno osservato 840 pazienti con carcinoma ovarico e di 751 donne controllo. Più specificatamente la mutazione genetica era presente rispettivamente in 244 donne del primo ... (Continua)

17/07/2001 

Geni del cancro: senza via di scampo
Grazie a un particolare procedimento, che consiste nel 'marchiare' mediante una sequenza fluorescente che si introduce nel Dna cellulare con l'aiuto di un virus ingegnerizzato, sono stati intrappolati i geni all'origine del cancro. La procedura adottata, la cosiddetta ''trappola genica'', è stata predisposta da un team di ricercatori dell'Istituto per la Ricerca e la cura del cancro di Candiolo, Torino, in collaborazione con scienziati statunitensi del Fred Hutchinson Cancer Research Center ... (Continua)

17/07/2001 

La vera storia del vibratore
Chi l'avrebbe detto che quello strano arnese a forma di banana in origine fosse stato ideato per sedare la rabbia delle donne isteriche. Il vibratore vide la luce intorno al 1880, quando le donne 'frigide' venivano considerate malate di isteria, una patologia cronica molto comune in epoca passata, oggi quasi del tutto sparita, alla cui causa spesso veniva attribuita l'insoddisfazione sessuale. Una ricostruzione della storia di questo 'strumento di piacere' femminile è stata fatta dalla ... (Continua)

13/06/2001 

Rischio di infarto con la marijuana?
Forse non tutti credono che fumando della marijuana crescono le probabilità di essere colpiti da infarto nella prima ora dopo lo spinello. Il rischio aumenta se passano invece due ore dalla canna. A proporre questa tesi sono alcuni ricercatori del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston da poco pubblicato su Circulation. Il dottor Murray A. Mittleman, a capo della ricerca, e il suo team, hanno studiato 3.882 persone tra i 20 e i 92 anni, che erano state colpite da infarto. Hanno così ... (Continua)

12/06/2001 

Carne e formaggio in difesa dei polmoni
A volte giudicati non del tutto salutari per la salute la carne e i formaggi sono invece l'ideale per chi soffre di bronchite cronica, asma ed enfisema. Questo perché contengono proteine e nello stesso tempo favoriscono la prevenzione della perdita della massa muscolare, circostanza che andrebbe a peggiorare la prognosi dei malati di broncopneumopatia cronica ostruttiva (bpco). Una malattia che colpisce circa 2 italiani su 10, così come hanno fatto presente gli esperti riuniti per il convegno ... (Continua)

05/06/2001 

Alle origini del condom
Avevano proprio un forte senso dell'umorismo gli 'illuminati' del 700 per aver ideato un profilattico ricavato dall'intestino di pecora decorato con tanto di scene e scritte erotiche. Questo tessuto animale ovviamente non presentava una certa elasticità e non sempre offriva delle garanzie sicure alle signore ma doveva essere grazioso vederlo indossato e chiuso con dei leziosi nastri di stoffa. Ma il condom non nasce nell'età dei lumi. Diversi popoli avevano pensato a questo curioso ... (Continua)

14/05/2001 

Dietoterapia salva-reni
L'insufficienza renale è una patologia frequente e grave per la quale purtroppo non esistono cure farmacologiche e negli stadi più avanzati si è costretti a ricorrere alla dialisi. Se il medico riscontra una ridotta funzione del rene è possibile rallentare l'evoluzione della malattia, attraverso una dieta specifica. I cardini della dieta, nell'insufficienza renale, sono tre: ridurre il carico proteico, mantenere un elevato apporto calorico, ridurre l'apporto di alcuni minerali che possono ... (Continua)

11/05/2001 

Antrace, sperimentato vaccino
Nella lotta accanita che si sta combattendo in tutto il mondo, dal punto di vista medico una lusinghiera notizia giunge dalla Francia, dove è stato sperimentato con successo un nuovo vaccino contro il carbonchio. Lo hanno messo a punto i ricercatori dell'Istituto Pasteur di Parigi che hanno testato il farmaco sui topi. "Abbiamo individuato un composto - ha detto uno dei responsabili della ricerca, Michel Mock - che offre una buona protezione agli animali da laboratorio".
E anche se al ... (Continua)

26/04/2001 

L'agopuntura come complemento alla chemioterapia
I pazienti ammalati di cancro, che seguono un trattamento chemioterapico, sono sottoposti ad effetti collaterali, a volte molto debilitanti. Le sostanze presenti nei farmaci anti-cancro combattono la malattia, ma causano perdita di appetito, nausea e vomito, difficoltà a dormire, affaticamento e debolezza. Nel tentativo di rendere la chemioterapia più tollerabile, la comunità medica occidentale ha iniziato a guardare verso l'oriente, alle antiche terapie asiatiche dell'agopuntura. Dopo anni di ... (Continua)

12/04/2001 

Laser e acido glicolico contro le macchie solari
Le macchie solari sono fastidiose ed antiestetiche ma come sconfiggerle? Il problema delle macchie brune è abbastanza comune, affligge il 33% delle donne. A impaurirci sono quelle macchie dovute ad una eccessiva produzione di melanina. La soluzione può essere il laser o l'acido glicolico che ha un alto potere schiarente. Ma questi rimedi sono controindicati nel caso di cloasma gravidico che scompare spontaneamente alla nascita del bambino. Il trattamento del laser prevede un tipo particolare di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale