Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 191 a 200 DI 1875

07/09/2015 15:30:00 Allo studio terapie innovative anche per le bronchiectasie
Nuovi trattamenti per la fibrosi cistica
Nuovi trattamenti per la cura della fibrosi cistica saranno al centro di un progetto di ricerca europeo a cui parteciperà anche Francesco Blasi, Direttore del Dipartimento di Fisiopatologia medico-chirurgica e dei Trapianti dell’Università degli Studi di Milano.
Il progetto, finanziato con 50 milioni di euro, è incentrato sullo sviluppo di nuovi trattamenti farmacologici che possano migliorare la vita dei pazienti affetti da fibrosi cistica e da bronchiectasie.
Il consorzio iABC (inhaled ... (Continua)
07/09/2015 11:14:00 Per una pelle reidratata dopo il sole d'estate

I fili che ridisegnano il volto
Se è vero che l’estate è spesso un’alleata per la linea e per gambe e pelle del corpo in generale, è altrettanto vero che per il viso spesso l’esposizione al sole non rende molti benefici.
Raggi solari, salsedine, vento e altri agenti atmosferici tipici dei mesi estivi non fanno altro che far perdere al viso luminosità e tonicità, soprattutto al rientro dalle vacanze, ossia quando il colorito inizia ad apparire spento.
“Il primo trattamento che suggerisco al rientro dalle ferie, quando ... (Continua)

04/09/2015 14:12:00 Diagnosi e opportunità terapeutiche

La sindrome dell'occhio secco
Spesso si è portati a dare per scontato il ruolo delle lacrime. Eppure, svolgono un’attività fondamentale per la salute dell’occhio, consentendone una lubrificazione costante. Quando questo naturale meccanismo, che deve mantenersi attimo dopo attimo, non funziona a dovere, l’occhio si “asciuga”, fino a portare alla cosiddetta “sindrome dell’occhio secco”.
Il quadro è estremamente diffuso, soprattutto tra le donne, tra gli anziani e tra quanti soffrono di allergia o sono comunque sensibili ... (Continua)

04/09/2015 12:02:00 Studio italo-britannico compara i diversi approcci

Diabete, la chirurgia è più efficace dei farmaci
Meglio la chirurgia bariatrica dei farmaci per sconfiggere il diabete di tipo 2. A dirlo è uno studio pubblicato su Lancet da un team dell'Università Cattolica di Roma-Policlinico Gemelli e del King's College di Londra.
Lo studio ha coinvolto 60 pazienti diabetici fra i 30 e i 60 anni con un indice di massa corporea superiore a 35 kg/m2.
Un terzo dei pazienti è stato sottoposto a trattamento medico convenzionale, che prevedeva, oltre all'utilizzo di farmaci ipoglicemizzanti e/o insulina, ... (Continua)

02/09/2015 10:22:00 Progetto italiano del Cnr

Lo studio del Dna per prevenire la violenza sui minori
La violenza sui minori è una delle più gravi emergenze umanitarie del nostro tempo. A confermarlo, i dati dell’ultimo rapporto dell’Organizzazione mondiale della Sanità: in Europa più di 18 milioni di minori subiscono forme di violenza.
In Italia, ogni giorno, quattro bambini sono vittime di abusi. Da un’analisi condotta su 16.000 segnalazioni arrivate al Telefono Azzurro dal 2008 al 2013, 8.885 riguardano forme di violenza: il 18,8% abusi psicologici e l’11% violenza fisica (di cui il 63% ... (Continua)

01/09/2015 Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana

Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate
Il primo giorno di lavoro dopo l'estate vi è sembrato insopportabile? L'idea delle prossime vacanze vi pare un miraggio lontanissimo? Non vi preoccupate, è tutto normale, si tratta di una vera e propria sindrome, quella da rientro, che colpisce ognuno di noi quando si riprendono le consuete attività quotidiane.
Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, spiega: "la sindrome da rientro può essere caratterizzata da senso di stanchezza, difficoltà ... (Continua)

24/08/2015 La dieta aiuta ad invecchiare meglio

Broccoli e spinaci e il cervello invecchia meglio
Broccoli e spinaci possono aiutare le donne ad invecchiare conservando un'eccellente salute del cervello, tenendosi alla larga dalle forme di demenza come l'Alzheimer.


Fare di tutto per evitare l'obesità quando si è sulla cinquantina diminuisce di molto il rischio di essere colpiti in futuro dalla malattia di Alzheimer. Scienziati americani, confermano così vecchie indagini, affermando che c'è la
possibilità di mantenere il cervello sveglio e in buona salute, tenendo a bada il ... (Continua)

20/08/2015 14:16:38 Aspetti da tenere in considerazione per decidere

Bisturi trip, 8 domande prima di operarsi all'estero
Li chiamano “bisturi trip” e sono quei viaggi fatti con l’obiettivo di sottoporsi a operazioni di chirurgia estetica in paesi in cui i costi degli interventi sono minori rispetto a quello d’origine.
Dall’Italia in molti, soprattutto gli anni scorsi, hanno fatto le valigie per farsi un lifting o un aumento del seno in Croazia, Brasile, Marocco, Indonesia, Thailandia e Africa del Nord. «Operarsi in un altro paese potrebbe sembrare una buona occasione per fare un lifting o regalarsi un nuovo ... (Continua)

31/07/2015 12:14:18 I pericoli legati alla possibile interazione negativa

Antidepressivi e Fans aumentano il rischio di emorragia
L’uso contemporaneo di antidepressivi e antinfiammatori non steroidei (Fans) aumenta il rischio di emorragia intracranica. Lo dice uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team del Korea Institute of Drug Safety and Risk Management di Seul.
Il coordinatore della ricerca Ju-Young Shin spiega: “tra le condizioni croniche più comuni, lo stato depressivo produce il più significativo peggioramento nello stato generale di salute, diventando, specie tra gli anziani, un'importante ... (Continua)

30/07/2015 14:20:00 Conoscerle per combatterle, il vademecum di AITEB per un volto più giovane
Rughe, queste sconosciute
Le rughe, in particolare quelle del viso, iniziano a manifestarsi mediamente dopo i 25 anni, sono la conseguenza di intensa mimica, eccessiva esposizione al sole, inquinamento, predisposizione genetica, scarsa cura della pelle, oltre che, ovviamente, il segno tangibile del passare degli anni.
Si possono classificare in rughe di senescenza e rughe di espressione. Le prime si manifestano sulla pelle con il naturale andamento dell’età, perdendo l’elasticità e la compattezza naturale; le altre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale