Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 271 a 280 DI 1875

02/04/2015 16:54:00 Un maggior consumo di frutti riduce le prescrizioni di farmaci

Più mele, meno farmaci
Forse non toglierà di mezzo il medico, ma di sicuro il farmacista. Uno studio dell'Università del Michigan rivela infatti che il consumo di una mela al giorno ha l'effetto di ridurre le prescrizioni dei farmaci piuttosto che le visite del medico.
La ricerca, condotta su un campione di 8,399 persone, è stata pubblicata su Jama Internal Medicine. Chi dichiarava di mangiare una mela al giorno rappresentava solo il 9 per cento del campione (753 soggetti), mentre i non consumatori erano il 91%, ... (Continua)

02/04/2015 14:29:00 Test prenatale più efficace dello screening convenzionale
Il test Harmony per la sindrome di Down
Fra gli esami non invasivi volti ad accertare l'esistenza della sindrome di Down in un feto, il test Harmony mostra maggiore efficacia rispetto allo screening convenzionale del primo trimestre (FTS).
Lo dice uno studio pubblicato su The New England Journal of Medicine (NEJM). Lo studio NEXT (Non-Invasive Examination of Trisomy) dimostra una superiorità statisticamente significativa del Test Prenatale Harmony rispetto al FTS per la valutazione accurata del rischio di Trisomia 21 che provoca ... (Continua)
02/04/2015 11:07:00 Sensibilità al glutine chiamata in causa in un caso su quattro

Glutine responsabile della sindrome del colon irritabile
Se interrompe l’assunzione di cibi con glutine un paziente su quattro non soffre più dei sintomi e dei disturbi sinora attribuiti alla sindrome del colon irritabile o ad altre alterazioni del funzionamento dell’apparato digerente.
Lo mostra lo studio “Glutox” dell’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO) che ha come obiettivo verificare la reale diffusione della sensibilità al glutine, patologia diversa dalla celiachia e caratterizzata dagli stessi ... (Continua)

02/04/2015 09:40:00 Valida in un caso su tre
Una nuova tecnica per scoprire le cause dell'autismo
D'ora in poi un caso di autismo su tre potrà essere legato a una causa specifica. È il risultato di un vasto progetto di ricerca europeo del Consorzio EU-AIMS, al quale l'Italia ha partecipato con i ricercatori dell'Università Campus Bio-Medico di Roma.
Antonio Persico, docente di Neuropsichiatria infantile e direttore del Laboratorio di Psichiatria Molecolare e Neurogenetica presso l'ateneo romano, spiega: “utilizzando una tecnica innovativa, conosciuta come Array-CGH, ossia Comparative ... (Continua)
01/04/2015 10:10:00 Nei soggetti affetti da stenosi arteriosa intracranica sintomatica
Lo stent con palloncino aumenta il rischio di ictus
L'utilizzo di uno stent con palloncino nei pazienti colpiti da stenosi arteriosa intracranica aumenta il rischio di ictus e attacchi ischemici transitori. Uno studio pubblicato su Jama ha evidenziato un aumento del pericolo rispetto alla terapia medica con clopidogrel e aspirina.
Osama Zaidat, coordinatore della ricerca che lavora presso il Medical College of Wisconsin a Milwaukee, spiega: “nonostante i farmaci, la stenosi arteriosa intracranica è causa comune di eventi cerebrovascolari, con ... (Continua)
31/03/2015 15:03:00 Si punta alla creazione di beta cellule pancreatiche
Nuova cura per il diabete grazie alle staminali
Sta per partire un progetto di ricerca che ha come scopo la creazione di beta cellule pancreatiche da cellule staminali da utilizzare per la cura del diabete. La tecnica potrà servire negli screening sulla gamma di composti di AstraZeneca per la ricerca di nuove cure del diabete.
La collaborazione fra AstraZeneca e Harvard Stem Cell Institute (HSCI) mira anche a capire meglio come la funzione delle cellule beta si declini nel diabete. I risultati della ricerca saranno messi a disposizione ... (Continua)
31/03/2015 12:36:07 Gli interrogativi e i dubbi suscitati dal folle gesto del copilota tedesco

Caso Lubitz, quando la depressione diventa strage
Il caso del volo Germanwings fatto precipitare deliberatamente dal copilota ha scatenato una serie di discussioni sul ruolo svolto dalla depressione dell'uomo in questo terribile evento.
La procura di Düsseldorf ha rivelato che Andreas Lubitz, prima di ottenere il brevetto da pilota professionista, si era sottoposto a un trattamento psichiatrico per tendenze suicide. Ma perchè i medici che l’hanno sottoposto alle cure psicoterapeutiche necessarie al copilota tedesco per ottenere la licenza ... (Continua)

30/03/2015 14:53:26 Valida alternativa all'imaging

Un'ecografia può scoprire la polmonite infantile
Si può indagare l'eventuale presenza di una polmonite infantile anche utilizzando l'ecografia. Lo dice una metanalisi condotta dal dott. William Checkley della Divisione di Pneumologia della Johns Hopkins University di Baltimora, che ha pubblicato un articolo su Pediatrics.
L'ecografia polmonare potrebbe diventare una valida alternativa all'uso talvolta troppo disinvolto delle tecniche di imaging, potenzialmente pericolose, soprattutto per i più piccoli. Spiega il dott. Checkley: “la ... (Continua)

30/03/2015 12:15:30 I vero/falso per affrontarla al meglio

La primavera dei bambini
È primavera, le giornate si sono allungate e si gioca all’aperto, ma i raffreddori e i malanni sono in agguato. E con le vacanze di Pasqua spesso i ritmi dei bambini vengono alterati e si fa qualche “strappo” ad una dieta sana.
La Prof.ssa Susanna Esposito, Presidente dell’Associazione Amici del Bambino Malato Onlus e Direttore dell’Unità di Pediatria ad Alta Intensità di Cura della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano raccomanda a mamme e papà tutte le ... (Continua)

30/03/2015 Scoperta l'origine del tumore più aggressivo
Il gene del cancro al seno triplo negativo
Una piccola percentuale di donne è colpita da una grave forma di cancro, il tumore del seno triplo negativo. Un team di ricerca del Garvan Institute of Medical Research di Sidney ha scoperto il gene responsabile di questa forma di neoplasia.
I risultati, pubblicati su Nature Communications, indicano che ID4, il gene inibitore della differenziazione 4, alla base della specializzazione delle cellule staminali, controlla anche lo sviluppo del tumore al seno triplo negativo.
"Abbiamo anche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale