Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 31 a 40 DI 1875

20/05/2016 09:49:00 Al progetto EPIICAL partecipa anche il Bambino Gesù

Hiv, nuova strategia grazie ai bambini
Curare al meglio i bambini che nascono sieropositivi per "negativizzare" immediatamente l'infezione da virus HIV-Aids e sviluppare più rapidamente, grazie alle cellule dei più piccoli, farmaci che nel futuro potrebbero eliminare per lunghi periodi, e forse definitivamente, il virus dall'organismo dei malati (anche adulti), azzerando, o almeno riducendo significativamente, le nicchie di resistenza all'interno delle quali i farmaci di oggi non riescono ad agire.
Parte dall'Italia una nuova ... (Continua)

19/05/2016 Studio svedese conferma i benefici di una corretta esposizione al sole

Il sole allunga la vita
In attesa delle sospirate vacanze, dai dermatologi italiani alcune chiare indicazioni, in base agli ultimi studi scientifici, sui potenziali benefici del sole, ma anche preziosi consigli per non abusarne.
Non è il telefono ad allungare la vita, nonostante gli italiani ne abbiamo almeno un paio a testa, ma il sole, e fino a 2 anni in più. Questi i risultati di un imponente studio prospettico svedese, appena pubblicato sulla rivista Journal of Internal Medicine.
“Lo studio, iniziato nel ... (Continua)

18/05/2016 11:11:00 Intervento guidato di auto-aiuto più efficace dell'aumento di attenzione clinica

Quando Internet cura la depressione
I pazienti che mostrano gravi sintomi depressivi beneficiano di interventi guidati di auto-aiuto basati sul web. Tali interventi sembrano ridurre l'incidenza del disturbo depressivo maggiore nell'arco di 12 mesi rispetto al semplice aumento dell'attenzione clinica.
A sostenerlo è uno studio pubblicato su Jama da un team dell'Università Leuphana di Lueneburg, in Germania. A dirigere la ricerca è stata la dott.ssa Claudia Buntrock, che spiega: «La depressione maggiore tende a persistere tutta ... (Continua)

18/05/2016 10:10:00 La nuova associazione previene e cura il disturbo

Diarrea nei bambini, tannato di gelatina e probiotici
In età pediatrica sono molto comuni gli episodi di diarrea. In Italia, ogni anno se ne contano circa 1,5 milioni nei bambini al di sotto dei 3 anni. Tra le cause più frequenti, l'assunzione di farmaci che alterano la flora batterica o la presenza di gastroenteriti infettive.
Oltre ad accompagnarsi a crampi e gonfiore addominale, nei piccoli pazienti la diarrea richiede un'attenzione particolare, poiché la perdita di liquidi e sali minerali può produrre una seria disidratazione. Contro ... (Continua)

11/05/2016 10:51:44 Al Politecnico di Milano una speciale carrozza da allestire nei centri di cura

Un viaggio in treno virtuale per i malati di Alzheimer
Una sensazione di quiete e benessere generata da stimoli cognitivi ed emotivi rasserenanti che aiutano a combattere gli stati di ansia che accompagnano i malati di Alzheimer.
È ciò che promette il prototipo di carrozza ferroviaria brevettato dal Politecnico di Milano che consente di simulare un rilassante viaggio in treno. I pazienti, comodamente seduti su poltroncine contenitive in grado di sostenere e dare sollievo, possono osservare su uno schermo il paesaggio che scorre, ascoltare i ... (Continua)

05/05/2016 17:25:06 Dispositivo per eliminare il fastidio delle punture

Diabete, misurare la glicemia con la pipì
Evitare le punture per misurare il livello di glicemia. È l'obiettivo di alcuni ricercatori del Technological Institute di Chihuahua, in Messico, guidati da Carlos Bernal e Nancy Guerra.
Gli scienziati messicani hanno ideato uno strumento denominato GlucosAlarm, al momento in fase di sperimentazione sui pazienti. Alcuni pazienti diabetici hanno grandi problemi con la misurazione quotidiana della glicemia, soffrendo di ipersensibilità e di dolore alle dita per le continue ... (Continua)

04/05/2016 14:21:20 La neurostimolazione è una soluzione senza effetti collaterali

Mal di schiena, i 9 rimedi per alleviarlo
L'80% della popolazione adulta ne ha sofferto almeno una volta nella vita. Colpisce uomini e donne in egual modo ed è la causa più comune di assenza dal lavoro. È il mal di schiena, uno dei disturbi maggiormente diffusi.
«Il dolore può essere la conseguenza di un incidente o del trasporto di carichi pesanti oppure può insorgere con gli anni, in seguito a cambiamenti della spina dorsale», afferma Giovanni Frigerio, medico anestesista, terapista del dolore e specialista del Barolat ... (Continua)

04/05/2016 09:20:00 Messo a punto un modello animale per studiare la malattia

Cos'è l'insonnia fatale familiare
Non si dorme più fino a morirne. È l’insonnia fatale familiare (Iff) una rara patologia da prioni, di origine genetica, che colpisce il cervello e per cui non esiste cura.
È il probabile destino di due fratelli australiani, Lachlan e Hayley Webb, portatori sani (al momento) della Iff. A causa della malattia hanno dovuto dire addio alla nonna, alla mamma e a due zii.
«Mia nonna iniziò a spegnersi dopo la comparsa della malattia - ricorda Hayley -. La sua vista se ne andò, mostrava segni ... (Continua)

03/05/2016 10:11:00 Valido per la forma legata a mutazione Brca platino-sensibile

Olaparib per il trattamento del carcinoma ovarico
Il farmaco Olaparib è ormai disponibile anche in Italia. Fra pochi giorni, infatti, ne verrà pubblicata sulla Gazzetta ufficiale l'autorizzazione al commercio. Si tratta del primo trattamento mirato per il mantenimento delle pazienti colpite da un tumore ovarico in stadio avanzato e positivo alla mutazione Brca.
Olaparib è un inibitore del poli ADP-ribosio polimerasi (PARP) che sfrutta le carenze dei meccanismi di riparazione del DNA tumorale per indurre selettivamente la morte delle cellule ... (Continua)

26/04/2016 11:47:00 Le risposte scientifiche ai luoghi comuni più dannosi

Vaccini, il decalogo anti-bufale
In occasione della settimana mondiale delle vaccinazioni, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la Società Italiana di Pediatria lancia il decalogo “antibufale” per smentire i più comuni falsi miti sui vaccini, un’iniziativa volta a contrastare, attraverso la corretta informazione, il calo delle coperture vaccinali.
«Il più comune falso mito è credere che le malattie infettive siano scomparse e che i vaccini siano inutili. Al contrario il calo delle vaccinazioni sta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale