Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 651 a 660 DI 1875

19/09/2013 Ricerca falsata, ribattono i sostenitori di Zamboni

Sclerosi multipla e Ccsvi, lo studio Cosmo dice di no
Lo studio Cosmo non conferma la teoria del prof. Zamboni sulla sclerosi multipla. Com'è noto, il medico ferrarese sostiene che la sclerosi multipla sia causata da un'altra patologia, la Ccsvi (insufficienza venosa cronica cerebrospinale), che lui stesso ha descritto per la prima volta.
Giunto oggi alla pubblicazione sulla rivista Journal of Multiple Sclerosis, lo studio finanziato dall'Aism attraverso la Fondazione italiana sclerosi multipla (Fism) sembra ... (Continua)

18/09/2013 Le nuove terapie all'orizzonte

Come affrontare l'allergia al latte nei bambini
L'allergia al latte colpisce i bambini in maniera abbastanza frequente, con una percentuale che oscilla fra il 2 e il 7,5 per cento, ed è la seconda forma di allergia per diffusione dopo quella all'uovo.
L'allergia è causata da una reazione immunomediata alle proteine del latte che provoca rilascio di istamina nell'organismo e sintomi il più delle volte di natura gastrointestinale, ma anche a carico della cute. Trattandosi tuttavia di sintomi di cui spesso sono vittime anche i bambini non ... (Continua)

18/09/2013 Nuova scoperta sulla proteina responsabile della sindrome dell'X fragile

La proteina FMRP coinvolta nel cancro al seno
Uno studio italiano firmato dalla prof.ssa Claudia Bagni ha scoperto il meccanismo con il quale la proteina responsabile della Sindrome dell'X Fragile (FMRP)
contribuisce alla progressione del cancro alla mammella.
Per raggiungere questo importante obiettivo il gruppo della prof.ssa Bagni, che lavora presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, ha collaborato con diversi centri di ricerca e ospedali italiani (tra i quali l’Istituto oncologico ... (Continua)

16/09/2013 14:56:16 Riduzione degli attacchi gravi grazie alla tecnica

Termoplastica bronchiale utile per l'asma
Una tecnologia rivoluzionaria di Boston Scientific per il trattamento dell'asma grave si è dimostrata sicura ed efficace nell'arco di almeno cinque anni, secondo i dati pubblicati online da un'importante rivista medica.
The Journal of Allergy and Clinical Immunology, ovvero la rivista scientifica ufficiale della American Academy of Allergy, Asthma & Immunology (AAAAI) e la più autorevole nel settore dell'allergia e dell'immunologia clinica, ha presentato i dati dello studio clinico Asthma ... (Continua)

16/09/2013 14:29:29 La copeptina si rivela efficace per ridurre il rischio
Nuovo marker per escludere l'infarto
La copeptina potrebbe essere presto adottato come nuovo marcatore per escludere la possibilità di un infarto del miocardio. Ad annunciarlo è uno studio presentato durante il congresso europeo di cardiologia ESC 2013 che si è tenuto ad Amsterdam.
Obiettivo dello studio multicentrico, randomizzato, controllato, condotto su 902 pazienti è stato di verificare l’utilizzo di un nuovo marcatore, copeptina, nel processo di gestione dei pazienti con sospetta sindrome cardiaca acuta.
Questo lavoro ... (Continua)
16/09/2013 Migliorate significativamente le condizioni della malattia

Sla, nuova sperimentazione con le staminali
Sulla Sla sono ormai diverse le sperimentazioni in atto con le cellule staminali. Oltre al gruppo di ricerca di Angelo Vescovi, stanno lavorando su questo approccio anche i ricercatori del Centro Dino Ferrari dell'Università degli Studi di Milano.
Il team conferma l’efficacia del trapianto di cellule staminali neuronali, derivate da cellule staminali pluripotenti indotte (iPSCs) umane, per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica in un modello ... (Continua)

14/09/2013 Ok medicina, la piazza virtuale della medicina

La salute è sempre più social
L’impatto dei social network non poteva risparmiare il mondo della salute. Sempre più spesso pazienti e medici interagiscono via web, si scambiano domande, informazioni, pareri, esperienze.
Un articolo pubblicato su Technology Review, la rivista ufficiale del Mit di Boston, rivela come i social network legati alle tematiche della salute siano sempre più frequentati, tanto da divenire uno strumento potenzialmente molto utile anche per i ricercatori stessi.
Nell’articolo si fa l’esempio di ... (Continua)

12/09/2013 La malattia polmonare ostruttiva causa declino cognitivo

Bpco legata a un calo delle funzioni cognitive
Fra i danni della Bpco c’è da segnalare anche un declino delle funzioni cognitive. A dirlo è una ricerca condotta da Fiona Cleutjens del CIRO (Center of expertise for chronic organ failure) di Roermond, in Olanda.
Secondo lo studio presentato nel corso dell’annuale congresso della European Respiratory Society, la malattia polmonare ostruttiva cronica causerebbe un funzionamento irregolare della sfera cognitiva, caratterizzata da un declino attribuibile proprio alla patologia ... (Continua)

11/09/2013 La corrente elettrica ne ferma il decorso
Nuova tecnica per fermare il cheratocono
Colpisce una persona su 500, in modo più o meno grave, con un'incidenza maggiore tra giovani, adolescenti e bambini. Se non diagnosticata tempestivamente o non trattata in modo corretto, può portare al trapianto di cornea. Si tratta del cheratocono, una malattia degenerativa della cornea fortemente invalidante che oggi, grazie a una nuovissima tecnica made in Italy, può essere risolta in 15 minuti con un intervento ambulatoriale senza controindicazioni.
“L'impatto sociale di questa malattia ... (Continua)
09/09/2013 La compliance aumenta grazie all'uso di un solo farmaco

I vantaggi di una polipillola
Tenere sotto controllo pressione, piastrine e colesterolo con un solo farmaco è possibile e anzi auspicabile. L'adozione di una polipillola aumenta infatti la compliance del paziente, ovvero l'aderenza alla terapia prescelta dal medico curante, diminuendo così i fattori di rischio cardiovascolare.
“È raro che pazienti con patologia conclamata usino a lungo termine la terapia preventiva per le malattie cardiovascolari”, spiega Simon Thom, professore di medicina e farmacologia all'Imperial ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale