Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 791 a 800 DI 1875

24/10/2012 Sperimentazione italiana sull'uso dei nuovi device in ambito diagnostico

Per l'ecografia basta un tablet
Parte da Bologna la rivoluzione digitale in ambito diagnostico. L'Italia è all'avanguardia nell'uso di tablet e smartphone per la realizzazione delle ecografie. La soluzione consentirebbe di produrre diagnosi in tempo reale e con una precisione elevatissima, senza l'uso di radiazioni o altre indagini dal carattere invasivo.
La novità è stata presentata nel corso dell'ultimo Congresso della Società italiana di medicina interna (Simi). Un prototipo di tablet di dimensioni medie potrà esaminare ... (Continua)

19/10/2012 10:53:08 Gli esperti internazionali si confrontano sui rischi

Attenti alla medicina estetica fai da te
Annunci tentatori che offrono trattamenti estetici non invasivi fai da te stanno inondando il web e attirano un numero crescente di adepti. Ma, secondo i più importanti esperti e luminari nel campo della medicina estetica a livello internazionale riuniti a Milano in occasione del 14° Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà-Amiest, dietro al ritocchino “fatto in casa” a prezzo stracciato, si nasconde più di un’insidia.
All’evento di riferimento per gli esperti del settore viene ... (Continua)

19/10/2012 Alcuni sintomi non vengono considerati pericolosi

Donne poco consapevoli dei rischi di tumore
L'insorgenza di un tumore di tipo ginecologico non viene abitualmente associata a sintomi apparentemente estranei come mal di schiena e bisogno di urinare frequente. È l'allarme lanciato da uno studio condotto dalla divisione per la prevenzione e il controllo del cancro dei Centers of disease control and prevention (Cdc) degli Stati Uniti e pubblicato sulla rivista Family Practice.
La ricerca si è basata sulle risposte a un questionario proposto a un gruppo di 132 donne fra i 40 e i 60 anni ... (Continua)

18/10/2012 11:38:03 Più umanità più guarigioni

Il medico: meglio se empatico
Nella scelta del medico sono tante le variabili in gioco: professionalità, disponibilità, capacità di ascoltare. Ma spesso ci troviamo di fronte a qualcosa che non ci fa sentire a nostro agio, compromettendo ulteriormente il nostro benessere psicofisico.
E’ proprio sull’empatia, su questa componente necessaria per l’instaurarsi di un rapporto di fiducia quale è e deve essere quello con un medico che è stato pubblicato uno studio sulla rivista Academic Medicine.
A condurlo, in ... (Continua)

17/10/2012 09:38:27 L'ormone favorisce l'insorgenza di malattie gravi nelle donne

Neurotensina, fattore di rischio per le donne
Un team di ricercatori svedesi ha scoperto che la neurotensina, un ormone della sazietà prodotto nel cervello e nell'intestino, potrebbe far aumentare il rischio di infarto, cancro al seno e diabete nelle donne.
Presentato sul Journal of the American Medical Association (JAMA), lo studio ha trovato anche un legame tra la neurotensina e la morte prematura nelle donne. Lo studio fa luce sulla valutazione del rischio e la ricerca sulle cure preventive.
"È stato sorprendente trovare un ... (Continua)

10/10/2012 17:25:52 Come combattere le malattie cardiovascolari con l’aiuto del cibo

Alimentazione e ipertensione arteriosa
In caso di malattie cardiovascolari o di rischio di ipertensione cronica, l'alimentazione svolge un ruolo fondamentale. Se ne è parlato nel corso di una specifica sessione del convegno sull'ipertensione arteriosa che si è tenuto a Roma.
Il Dr. F. Galletti dell'Università Federico II di Napoli pone l’accento sulla giusta valutazione dell’importanza che il regime alimentare possa avere al fine di mantenere un adeguato peso corporeo, evitando quindi stati di obesità per prevenire eventuali ... (Continua)

10/10/2012 12:14:15 Sin da piccoli con le lenti per guarire

Speciali lenti a contatto per ridurre la miopia
La miopia e' un disturbo che colpisce il 40% degli americani e oltre il 90% dei bambini in alcune regioni asiatiche: in Europa il valore varia tra il 15-30%.
Tutti coloro che sono affetti da miopia possono affermare che è difficile focalizzare gli oggetti distanti e ciò è dovuto all’allungamento del bulbo oculare.
Le attuali lenti correttive per miopia hanno solo una sola lunghezza focale. Mettono a fuoco un'immagine nitida solo su una sezione della retina. In risposta al modo in cui la ... (Continua)

10/10/2012 09:53:53 Per labbra più giovani e idratate senza l'effetto “canotto”

Bellezza, arrivano i filler effetto gloss
Addio labbra a canotto. La bocca della prossima stagione è proporzionata e sempre lucida. A registrare la nuova tendenza sono i medici estetici, che ricevono sempre più richieste da parte di donne over 40 per labbra giovani e sempre idratate, ma senza eccessi.
Un effetto che si ottiene non più solo con il make-up, ma, per risultati migliori e più duraturi, anche ricorrendo al chirurgo plastico. “Basta con l'effetto volumizzante, che spesso procura una sproporzione del viso. Oggi le donne ... (Continua)

05/10/2012 11:42:07 Uno strumento immediato per la farmacovigilanza

Una App a disposizione dei medici di famiglia
La tecnologia si mette al servizio dei medici di famiglia con un’applicazione (in gergo una App) creata per i dispositivi iPhone e iPad. Si tratta del risultato di una collaborazione tra la Federazione italiana medici di medicina generale e l’AIFA per fornire un supporto immediato e semplice sia per la creazione e l’invio di modulistica relativa a segnalazioni inerenti le reazioni avverse ai farmaci che per la consultazione delle Liste di trasparenza farmaci equivalenti e delle Liste di ... (Continua)

03/10/2012 16:29:41 Le alternative terapeutiche, dalla chirurgia alle iniezioni di veleno

Morbo di Dupuytren, come trattarlo
La mano ad artiglio può essere curata. Il morbo di Dupuytren è il tipo di deformità della mano più frequente e si caratterizza per la flessione progressiva e permanente delle dita. La patologia è causata dal tessuto collagene che colpisce l'aponeurosi, una fascia fibrosa che avvolge il muscolo e continua nel tendine per assicurare al muscolo l'inserzione ossea.
In condizioni ottimali, la fascia è sottile ma resistente, quindi adatta a proteggere le strutture nervose, vascolari e tendinee che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale