Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1875

Risultati da 911 a 920 DI 1875

10/02/2012 Scoperta l’origine delle cellule staminali adipose

La fabbrica del grasso
Il grasso si rifornisce grazie alla cellula endoteliale. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori dell’Università Politecnica delle Marche guidati da Saverio Cinti alla fine di una caccia al tesoro durata anni e intrapresa da molti gruppi di ricerca in tutto il mondo.
(Continua)

09/02/2012 15:52:55 È possibile evitare parto prematuro e danni al bambino

Curare un tumore al seno si può in gravidanza
Anche le donne in gravidanza possono curare un tumore al seno utilizzando sia tecniche chirurgiche sia mediche, evitando accuratamente parti prematuri portando a termine la gravidanza. È ciò che è stato pubblicato sulla rivista The Lancet in cui si riporta un lavoro scritto da Frederich Amant del Breast Cancer Center al Leuven Cancer Institute della Katholieke Universiteit Leuven in Belgio, egli rileva l’importanza di una diagnosi tempestiva: “La diagnosi tardiva - ha detto - è tendenzialmente ... (Continua)

09/02/2012 13:32:58 Scoperto un collegamento tra il gene HDAC9 e l’ictus dei ‘grossi vasi’

Identificato un nuovo gene ‘sentinella’ dell’ictus cerebrale
Nel mondo ogni 40 secondi un individuo viene colpito da ictus, patologia che rappresenta tutt’ora la terza causa di morte e la prima di invalidità permanente. Il numero d’infarti cerebrali, in futuro, però, potrebbe essere ridotto grazie ai risultati, pubblicati on line su Nature Genetics *, di un grande studio internazionale focalizzato sulla ricerca delle cause genetiche dell’ictus cerebrale ischemico.
Lo studio, promosso da un gruppo internazionale di scienziati appartenenti al The ... (Continua)

09/02/2012 12:45:48 Le famiglie promotrici di un lavoro di ricerca epidemiologica

Autismo e Sclerosi Multipla e le loro dimensioni nascoste
La Sclerosi Multipla e l’Autismo rappresentano due realtà sanitarie diverse la cui complessità comporta ancora oggi una problematicità di diagnosi e una sofferenza ancora troppo misconosciuta. Alcuni dati in proposito emersi da una recentissima ricerca epidemiologica, voluta dalle famiglie che insieme al Censis e Fondazione Serono hanno riportato i risultati che sono stati discussi in una tavola rotonda organizzata a Palazzo Marini a Roma, e che evidenziano percentuali inquietanti ... (Continua)

02/02/2012 09:37:52 La reazione al freddo dell'organismo influenza l'efficacia dei medicinali

Anche i farmaci soffrono il freddo
Il freddo polare di questi giorni influisce anche sul grado di efficacia dei farmaci. A sottolinearlo è Cesare Sirtori, preside della Facoltà di Farmacia dell'Università di Milano. Per questo, è doveroso considerare questo aspetto se si seguono terapie specifiche, in particolare per la salute del cuore.
"Nell'organismo esposto al freddo - spiega Sirtori - si hanno fenomeni di vasocostrizione e vasodilatazione. La prima a livello intestinale e la seconda a livello della cute. Pertanto, in ... (Continua)

02/02/2012 Chi pratica attività sportive alle prese con le temperature basse

Muscoli e articolazioni a rischio a causa del freddo
Lo sport agonistico deve far fronte all'emergenza freddo. Sono tante infatti le partite di calcio rinviate per il gelo che ha colpito il nostro paese. Il rischio maggiore per chi è “costretto” a giocare comunque è rappresentato da possibili lesioni muscolari e le tante insidie per le articolazioni, soprattutto caviglie e ginocchia.
Lo ricorda Mario Brozzi, medico sportivo e vicepresidente della Commissione Cultura, spettacolo e sport della Regione Lazio. “Freddo polare, umidità e ghiaccio ... (Continua)

02/02/2012 Unica associazione fissa tra un sartano e un calcio antagonista

Ipertensione, è disponibile anche in Italia Sevikar
Arriva anche in Italia il farmaco antipertensivo Sevikar, l’unica associazione fissa per il trattamento dell’ipertensione. Il medicinale è il risultato della combinazione in una singola compressa dei due più diffusi antipertensivi: olmesartan medoxomil (sartano) e amlodipina (calcio antagonista).
L’ipertensione colpisce ormai quasi il 30% degli italiani, soprattutto over 45, e i numeri sono destinati a crescere nei prossimi anni. L’OMS considera l’ipertensione come la principale causa di ... (Continua)

02/02/2012 L'Ulipristal ha effetti positivi sul sanguinamento uterino

La pillola del giorno dopo per ridurre i fibromi
L'Uliprista, il farmaco noto come pillola del giorno dopo, avrebbe effetti positivi sui fibromi, i tumori benigni che si formano sulla parete dell'utero. Lo assicurano due studi pubblicati entrambi sul New England Journal of Medicine.
Stando ai dati, almeno il 25 per cento delle donne mostra sintomi abbastanza gravi da giustificare un trattamento. I sintomi associati ai fibromi sono anemia, costipazione, gonfiore, infertilità; si registra inoltre un aumento delle probabilità di aborto ... (Continua)

01/02/2012 09:28:06 
Perdita di coscienza
Perdita di coscienza

Tale condizione è critica poiché comporta l’abolizione dei normali riflessi di tosse e di deglutizione e il rischio di soffocamento qualora residui di sangue o di materiale rigurgitato ostruissero le vie respiratorie.
Le principali cause di perdita di coscienza sono:

- lesioni al capo;

- traumi;

- soffocamento;

- epilessia;

- convulsioni;

- scosse elettriche;

- diabete.

È importante che dopo un ... (Continua)
31/01/2012 12:46:27 
Massaggio cardiaco esterno
Massaggio cardiaco esterno

Durante il massaggio cardiaco, il cuore risulta compresso tra due strutture rigide, la colonna vertebrale e lo sterno, e il sangue in esso contenuto viene spinto nei vasi arteriosi come accade per effetto della contrazione sistolica.
Nell’istante in cui cessa la compressione dello sterno si ha la riespansione elastica del torace e del cuore, che ha l’effetto di risucchiare il sangue dai vasi venosi al cuore, come nel normale rilasciamento diastolico. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale