Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 906

Risultati da 121 a 130 DI 906

23/02/2015 11:10:38 Nuove frontiere terapeutiche grazie alla Medicina Rigenerativa

4 gruppi di cellule per andare oltre al trapianto di capelli
Grazie alla Medicina Rigenerativa e a nuove recenti scoperte, oggi alopecia e problemi legati ai capelli possono essere curati con metodologie ancora più mirate ed efficaci partendo da 4 gruppi di cellule che vengono estratti in maniera del tutto indolore dal paziente e meglio noti come:
- endoteliociti, cellule capaci di produrre sostanze che a loro volta contribuiscono alla nascita di nuovi capillari
- periciti, cellule connettivali che aiutano a far nascere nuovi rami dai capillari già ... (Continua)

20/02/2015 12:37:20 Le cellule cutanee mostrano gli stessi segni dei neuroni
Sulla pelle i segreti della Sla
Ricercatori della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Roma hanno scoperto che le cellule della pelle di pazienti con sclerosi laterale amiotrofica (SLA) o morbo di Lou Gherig presentano gli stessi segni di malattia dei neuroni e sono dunque un ottimo modello sperimentale per studiare la malattia.
L’importanza della scoperta è tale che le linee cellulari studiate saranno messe a disposizione di tutti i ricercatori nella prima Biobanca nazionale dedicata alla SLA, ... (Continua)
12/02/2015 14:20:00 A tavola la passione si accende con carciofi e olive

San Valentino, il menù perfetto per l'amore
Nella notte più romantica dell’anno, per ridare vigore al sacro fuoco dell’amore non bastano più un mazzo di fiori e un pacchetto di cioccolatini. Secondo 7 esperti su 10 infatti il segreto per vivere una serata spumeggiante è affidarsi alle proprietà stimolanti dei cibi afrodisiaci inclusi nella dieta mediterranea: ortaggi, pesce e frutta sono gli alimenti più indicati da chef, nutrizionisti e sessuologi per San Valentino. Celebrata anche da scrittori del calibro di Isabel Allende, che nel ... (Continua)

09/02/2015 10:18:00 Gli stadi della malattia e i metodi per guarire

Il gioco d’azzardo patologico si può curare
Nel 1980 il gioco d’azzardo patologico (GAP) è stato inserito, dall’APA (American Psychiatric Association), nella terza versione del Manuale Statistico e Diagnostico dei Disturbi Mentali (DSM III).
Il GAP ha assunto così il valore di una vera e propria patologia psichiatrica rimanendo classificato, all’interno dei disturbi del controllo degli impulsi.
Il DSM V ha riclassificato il GAP insieme agli altri disturbi additivi da sostanze psicoattive nella neoistituita categoria “Addictions ... (Continua)

05/02/2015 11:18:52 L'utilità della Post-Stroke Checklist
Vivere dopo l’ictus, missione possibile
Con l’ictus si rimane invalidi tutta la vita. Le cure in urgenza permettono di salvare molte vite, ma il rischio è quello di avere molte persone che, una volta concluso il percorso di riabilitazione in ospedale, devono essere seguite anche a casa per ridurre il rischio di recidive e trattare al meglio eventuali complicazioni.
La Regione Lazio, prima in Italia, diventa protagonista di un percorso che va oltre la semplice assistenza nelle strutture, ma permette di coniugare appropriatezza ed ... (Continua)
03/02/2015 15:01:17 Metodo efficace per il monitoraggio a breve termine

La teledermoscopia aiuta a controllare i nei atipici
L'utilizzo di smartphone e tablet da parte dei pazienti per il controllo dei nei atipici può risultare un valido aiuto per i medici. Lo dice uno studio pubblicato su Jama Dermatology da un team del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York coordinato da Xinyuan Wu, che spiega: “nel caso dei nevi atipici un follow-up di durata limitata è previsto dalle linee guida, per un tempo standard che varia da 2,5 a 4,5 mesi”.
Stando ai dati, circa il 19 per cento dei casi monitorati mostra ... (Continua)

03/02/2015 14:47:00 Alimentazione sana e corretta igiene dentale

I segreti per un sorriso smagliante
Volete sfoggiare un sorriso da far invidia a una star di Hollywood? Bene, sappiate che potete ottenerlo, basta adottare come buone abitudini una corretta pulizia dei denti e un'alimentazione il più possibile sana ed equilibrata.
La pulizia regolare dei denti combatte efficacemente i batteri e previene quindi la formazione di carie, alito cattivo e fenomeni di scolorimento. Mantenere bassa la carica batterica nel cavo orale è di fondamentale importanza. I batteri infatti possono trasferirsi ... (Continua)

03/02/2015 12:34:00 L'efficacia della tecnologia non invasiva CellDetect
Un test per le recidive del cancro alla vescica
Uno studio clinico multicentrico sull'uso della tecnologia non invasiva CellDetect per individuare recidive di tumore alla vescica in pazienti già affetti in passato da tale patologia ha evidenziato l'efficacia dell'approccio.
Il test CellDetect(R) ha identificato con successo la presenza di cellule cancerogene in campioni di urina, con una sensibilità registrata dell'84,4% e una specificità dell'82,7% per l'endpoint primario dello studio. Lo studio clinico in cieco è stato condotto in nove ... (Continua)
03/02/2015 09:44:30 Utilizzarli come “calmanti” ha un effetto negativo sulla psiche

I tablet minacciano lo sviluppo emotivo dei bambini
Quante volte sull'orlo della disperazione avete fatto ricorso a uno smartphone o a un tablet per calmare il vostro bambino in preda a una crisi isterica? Be', avete fatto male. Lo dice un articolo pubblicato su Paediatrics da un team della Boston University School of Medicine.
L'intromissione della tecnologia per fermare il pianto del bambino crea sollievo alle orecchie e al cervello dei genitori, ma ha un effetto negativo sullo sviluppo emotivo del piccolo, dal momento che gli impedisce di ... (Continua)

29/01/2015 11:11:00 Ricercatori ottengono capelli dalle staminali

Calvizie addio, con le staminali si creano i capelli
Si parla di nuovo di staminali e calvizie. L'argomento torna alla ribalta grazie a una ricerca del Sanford-Burnham Medical Research Institute di Orlando, negli Stati Uniti, pubblicata su Plos One.
Gli scienziati della Florida sono riusciti a far crescere nuovi capelli su un gruppo di topi utilizzando cellule staminali umane. Le staminali sono state trasformate in cellule della papilla dermica, vitali per la formazione del follicolo. La perdita di capelli si verifica infatti quando questo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale