Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 906

Risultati da 561 a 570 DI 906

09/04/2010 Il nuovo Clinical Trial Center del Bambin Gesù sperimenta vaccino anti-Hiv
Hiv, vaccino per i bambini in sperimentazione al Bambin Gesù
Un vaccino terapeutico contro l'Hiv e studiato specificatamente per i bambini è l'obiettivo inseguito dal Bambin Gesù. L'ospedale romano è il primo ad aver avviato una sperimentazione su questo tipo di vaccino, e lo fa attraverso l'attività del Clinical Trial Center.
Nato all’interno del nuovo Dipartimento di Pediatria Universitario-Ospedaliero, il Centro è in grado di erogare la propria attività ambulatorialmente, in ricovero ordinario e in day hospital e conta su un team medico e ... (Continua)
07/04/2010 A Bari somministrata la prima pillola abortiva dopo l'entrata in commercio

Ru486, cade il tabù italiano
È il Policlinico di Bari ad aver utilizzato per la prima volta la pillola Ru486 da quando la stessa è entrata in commercio in Italia. Negli ultimi tre anni, così come avveniva in altre città italiane, l'ospedale pugliese aveva somministrato la pillola abortiva acquistandola dalla Francia.
La paziente in questione è una ragazza di 25 anni che ha deciso nei giorni scorsi di interrompere la gravidanza e di optare per il trattamento farmacologico, evitando così ... (Continua)

24/03/2010 Molecole ibride uccidono le cellule tumorali senza danneggiare quelle sane
Tossine vegetali per combattere linfomi e leucemie
Prodotte con metodologie innovative e oggetto di una richiesta di brevetto europeo, un gruppo di molecole ibride sarebbero in grado di uccidere le cellule tumorali senza provocare danni all'organismo.
È una speranza concreta per la terapia dei tumori. Studiosi del gruppo di ricerca anglo-italiano RICG, Recombinant Immunotoxin Collaborative Group, di cui fa parte anche l’Istituto di biologia e biotecnologia agraria del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibba-Cnr) di Milano, utilizzando le ... (Continua)
23/02/2010 Messo a punto da scienziati italiani della Cattolica di Roma
Hiv, un test riduce il rischio di reazioni all'Abacavir
Un test genetico che riduce il rischio di reazione da ipersensibilità del farmaco antiretrovirale Abacavir, usato in combinazione con altri farmaci nel trattamento dell’infezione causata dal virus dell'HIV, è stato progettato e messo a punto dal gruppo di ricerca diretto dal prof. Pierluigi Navarra, dell’Istituto di Farmacologia della Cattolica di Roma.
Frutto di due anni di studio e di ricerca, il test è stato validato con il supporto della Clinica delle Malattie Infettive della ... (Continua)
15/02/2010 I risultati di un recente studio confermano l'efficacia della soluzione

Le lenti fachiche per la miopia medio-elevata
In base ad uno studio riportato recentemente su Archives of Opthalmology, l'impianto di una lente in collagene determina risultati refrattivi stabili e precisi nella correzione della miopia medio-elevata in pazienti seguiti per 4 anni.
"La cheratomileusi con laser (LASIK) ha conquistato un'ampia popolarità come metodo chirurgico sicuro ed efficace per la correzione della miopia, ma i pazienti con miopia elevata o con cornee sottili trovano tutt'ora delle limitazioni, legate alla necessità ... (Continua)

22/01/2010 Roma è la terza città in Italia a dotarsi della nuova tecnologia
Arriva la tomosintesi, una mammografia in 3D
Per sconfiggere il cancro al seno, la prevenzione resta l'arma fondamentale. In tal senso, l'adozione a Roma, presso la Clinica Paideia, della tomosintesi, la tecnologia all'avanguardia utilizzata per prevenzione senologica è fondamentale per tutte le donne del centro-sud. Fino ad oggi, infatti, gli unici due centri a disporre della tomosintesi in Italia si trovavano a Genova e a Torino.
Si tratta in pratica di una mammografia tridimensionale ad alta definizione. È un passo avanti ... (Continua)
08/01/2010 Ricercatori italiani scoprono nuovo meccanismo nello sviluppo dei tumori mammari
Nelle staminali l'origine del cancro al seno
Sono le cellule staminali del cancro le vere responsabili dell’insorgenza e del mantenimento dei tumori mammari, e il differente numero di cellule staminali in essi contenuto rappresenta l’elemento determinante per spiegare la diversa aggressività dei differenti tipi di cancro del seno.
La scoperta è il frutto di una ricerca diretta dai Prof. Pier Paolo Di Fiore e Pier Giuseppe Pelicci e condotta al Campus IFOM-IEO di Milano da scienziati dell'IFOM (IFOM Fondazione Istituto FIRC di ... (Continua)
03/12/2009 Ricerca italiana mette a punto un sistema per stimare la gravità della patologia
Nuovo parametro di valutazione della cirrosi epatica
La permeabilità dell'intestino come parametro per la cirrosi epatica. È la sintesi di una ricerca italiana che pare aver trovato un metodo per stabilire la quantità di batteri che riescono a superare la parete intestinale nei pazienti affetti da cirrosi.
Lo studio è a firma di un gruppo di ricercatori dell'Università Cattolica-Policlinico Gemelli di Roma coordinati dal professor Antonio Gasbarrini, e i risultati sono stati pubblicati sull'American Journal of Gastroenterology.
Gli ... (Continua)
12/11/2009 Medici australiani usano le staminali per rigenerare il seno in maniera naturale

Quando il seno ricresce da sé
Un seno nuovo e del tutto naturale, senza bisogno di protesi. Il sogno di ogni paziente colpita da tumore al seno e costretta alla mastectomia potrebbe presto avverarsi grazie ad alcuni ricercatori australiani che hanno intenzione di sperimentare la loro nuova tecnica su un gruppo di donne. La tecnologia, che prende il nome di Neopec, è stata sviluppata da medici del Bernard O'Brien Institute of Microsurgery di Melbourne e minaccia il giro d'affari della chirurgia plastica applicata alla ... (Continua)

11/11/2009 Ricerca mappa la rete regolativa del mieloma multiplo
Micro-RNA, nuovo marcatore tumorale
Lo studio di un gruppo di ricercatori italiani apre nuove prospettive per la prognosi e la diagnosi del mieloma multiplo. Sono circa 4.400 le persone in Italia che ogni anno si ammalano di mieloma multiplo, con una incidenza di 3-4 casi ogni 100.000 abitanti. La malattia è più frequente nell'età matura o avanzata, l’età media alla diagnosi è infatti attorno ai 65 anni, ma può insorgere, meno frequentemente in età più giovane, sotto i 50 anni. Il mieloma multiplo è una neoplasia ematologica che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale