Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1621

Risultati da 231 a 240 DI 1621

15/06/2015 14:47:00 Efficace per la fase dolorosa acuta

Neridronato per l'artrosi del ginocchio
Risultati incoraggianti per il trattamento del dolore acuto al ginocchio nei casi di artrosi in cui la risonanza magnetica rilevi un edema midollare arrivano da uno studio condotto da alcuni medici dell’Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.
La ricerca, svolta da un gruppo di lavoro composto dal dottor Massimo Varenna insieme alla dottoressa Simonetta Failoni e al dottor Massimo Berruto, è stata pubblicata sulla rivista Rheumatology.
“Si tratta di uno studio, in doppio cieco, ... (Continua)

12/06/2015 16:18:18 Fa ricrescere immediatamente nuovi tessuti
La pillola che cancella le ferite
È sufficiente una pillola per far ricrescere nuovi tessuti allo scopo di sostituire quelli danneggiati da una ferita. L'hanno inventata i ricercatori della Case Western Reserve e dello UT Southwestern Medical Center, negli Stati Uniti, che hanno pubblicato sulla rivista Science il resoconto della loro scoperta.
Il farmaco, per il momento identificato con la sigla Sw033291, sembra in grado di riparare i danni prodotti al colon, al fegato e al midollo osseo su modello animale.
Uno degli ... (Continua)
12/06/2015 14:36:00 Apremilast mostra risultati interessanti

Nuova molecola per psoriasi e artrite psoriasica
Il farmaco Otezla (apremilast) si rivela efficace nel trattamento dell'artrite psoriasica in fase attiva. Lo confermano i risultati di un'analisi post-hoc di dati aggregati a lungo termine (104 settimane) del programma di studi clinici di fase III PALACE.
I risultati sono stati presentati in occasione del Congresso annuale dell’EULAR (European League Against Rheumatism) a Roma. Otezla, l’inibitore selettivo orale della fosfodiesterasi 4 (PDE4), è sviluppato da Celgene.
“L’artrite ... (Continua)

12/06/2015 10:30:00 Agisce sul meccanismo di rigenerazione ossea
Nuova molecola per l'osteoporosi
Un team di ricercatori dello Scripps Research Institute ha pubblicato su Nature Communications i dettagli di una nuova scoperta sull'osteoporosi. Gli scienziati avrebbero messo a punto una nuova molecola in grado di influenzare positivamente il meccanismo di rigenerazione ossea.
I medici statunitensi sono partiti dalla proteina PPARy, un fattore di differenziazione delle cellule staminali mesenchimali in diversi tessuti come cartilagini e ossa. Un deficit della proteina è associato a un ... (Continua)
11/06/2015 11:45:00 Diagnosi possibili in 60 minuti

Test rivoluzionari per le infezioni sessualmente trasmesse
Presentato all’Ospedale Maggiore Policlinico un nuovo pannello rivoluzionario di test di diagnostica molecolare, dedicato alle Infezioni Sessualmente Trasmesse con diagnosi in 60 minuti.
Nella sede della Clinica Mangiagalli si è tenuto il convegno sui Comportamenti sessuali, le IST e la prevenzione dei tumori al collo dell’utero, organizzato in collaborazione con AMCLI - Associazione Microbiologi Clinici Italiani e la Fondazione IRCCS Ca’ Granda, durante il quale sono state illustrate le ... (Continua)

11/06/2015 Sarà possibile anche da sangue congelato di persone adulte
Un nuovo metodo per ottenere staminali
È nato nei laboratori del Centro di Biomedicina dell’EURAC un nuovo protocollo per semplificare il processo che permette di ottenere cellule staminali pluripotenti indotte. Mentre la metodologia tradizionale richiede l’utilizzo di sangue fresco, la nuova procedura permette di far regredire a uno stadio simile a quello delle cellule staminali embrionali anche cellule provenienti da campioni di sangue congelato di persone adulte. Le cellule così riprogrammate possono essere utilizzate per capire ... (Continua)
10/06/2015 10:58:00 Identificate le alterazioni molecolari di questa rara malattia
Primo screening molecolare delle leucemie plasmacellulari
La leucemia plasmacellulare è una rara neoplasia delle plasmacellule del midollo osseo deputate alla produzione degli anticorpi. La plasma cell leukemia (in inglese, da cui l’acronimo Pcl) si può presentare in forma primaria, quando insorge de novo, o secondaria, quando si sviluppa da un precedente mieloma multiplo.
Le forme primarie sono circa la metà dei casi, hanno un decorso clinico molto aggressivo e una prognosi decisamente infausta. Studiarne e comprenderne i meccanismi molecolari è ... (Continua)
09/06/2015 15:18:00 Studio italiano apre la strada a nuove terapie

Un farmaco innovativo per le assenze epilettiche
Un farmaco che agisce su particolari recettori presenti nel sistema nervoso si sta dimostrando molto promettente contro le assenze epilettiche, una patologia che colpisce prevalentemente i più giovani.
L’Unità di Neurofarmacologia dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), da oltre quattro anni in prima linea su questo argomento, ha ora condotto uno studio che chiarisce i meccanismi d’azione della molecola, attualmente indicata solo con un codice, a livello di particolari aree cerebrali. La ... (Continua)

09/06/2015 12:20:00 Identificati grazie a uno studio italiano
Nuovi bersagli farmacologici per l'Hiv
In uno studio appena pubblicato su Proceedings of the National Academy of Science (PNAS), un team di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele ha identificato due nuovi bersagli farmacologici per combattere l’infezione da HIV nel sistema nervoso centrale.
Il virus HIV, causa dell’AIDS, infetta i linfociti T e altre cellule del sistema immunitario umano, tra cui i macrofagi, che svolgono un ruolo complementare ai linfociti T. Sono un bersaglio importante per il virus perché, a differenza ... (Continua)
08/06/2015 15:36:53 Implicate nella malattia anche le cellule delta pancreatiche

Diabete, nuova scoperta sulle cellule coinvolte
È stato pubblicato su Diabetologia uno studio che rivela come nel diabete oltre alla degenerazione delle cellule beta pancreatiche si verifichi un danno anche alle cellule delta.
La ricerca è il risultato di uno studio realizzato dal gruppo di Franco Folli dell’Università del Texas, in stretta collaborazione con il gruppo di Carla Perego dell’Università Statale di Milano e di Stefano La Rosa dell’Ospedale di Circolo di Varese.
Il lavoro si è focalizzato sulle isole del Langerhans, una ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale