Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 334

Risultati da 111 a 120 DI 334

08/08/2014 Variante genetica inedita per individuare il tipo di rischio

Un nuovo gene predice il cancro al seno
Una variante genetica consente oggi di individuare con più sicurezza la predisposizione ad ammalarsi di tumore del seno: lo chiarisce un nuovo studio dell’Università di Cambridge, sviluppato con il contributo dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dell’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare di Milano e dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. I ricercatori hanno dimostrato che chi presenta mutazioni di un particolare gene, chiamato PALB2, al di sotto dei quaranta anni ha un rischio ... (Continua)

01/08/2014 15:54:43 Le indicazioni degli esperti per vacanze serene in caso di pressione alta

Ipertensione, i consigli per l'estate
Le vacanze si sa sono sempre un agognato periodo per rilassarsi dopo un faticoso anno di lavoro e per staccare la spina dalle incombenze e dalla routine quotidiane. Finalmente una parentesi per dedicarsi del tempo con calma e anche “viziarsi” un po’! Anche per chi soffre di patologie ipertensive l’estate può essere un momento per godersi il riposo e gratificare lo spirito senza grandi rinunce, basta sapere autoregolarsi e adottare qualche piccola attenzione affinché la pressione arteriosa sia ... (Continua)

31/07/2014 11:02:00 Non solo il controllo del diabete

Le tante applicazioni delle lenti a contatto
Qualche settimana fa è uscita la notizia di un accordo fra Google e Novartis per la produzione di lenti a contatto da utilizzare per il monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue.
Non è l'unica applicazione possibile per questa nuova categoria di prodotti tecnologici altamente performanti. Thomas Quinn, capo della sezione lenti a contatto e cornee dell'American Optometric Association, commenta: "ho molti pazienti che sono in cura ... (Continua)

26/06/2014 16:08:55 Impiantato sotto la cute per registrare le aritmie asintomatiche

Un sensore che aiuta a prevenire l'ictus
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo sensore per la prevenzione dei casi di ictus. Al progetto, i cui dettagli sono apparsi sul New England Journal of Medicine, hanno partecipato gli scienziati dell'Università Cattolica Policlinico A. Gemelli di Roma in collaborazione con i colleghi del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma e diversi centri internazionali.
Il sensore riesce a registrare le aritmie che i tradizionali metodi diagnostici non individuano, le ... (Continua)

20/06/2014 15:55:00 Ridurre i tassi di mortalità fra i pazienti ospedalizzati
Controllo dei parametri vitali previene gli eventi cardiaci
Per evitare o ridurre al minimo gli eventi cardiaci avversi fra i pazienti ospedalizzati è sufficiente effettuare un monitoraggio costante di pochi parametri vitali. A rivelarlo è uno studio presentato a Milano nel corso del 25° Smart (Simposio mostra anestesia rianimazione e terapia intensiva) da Rinaldo Bellomo, direttore della Intensive Care Research presso l'Austin Hospital di Melbourne.
Le complicanze fra i pazienti ospedalizzati possono anche essere molto gravi, ma nella maggior parte ... (Continua)
18/06/2014 16:22:40 Riduzione della mortalità grazie a un follow up precoce
L'importanza del follow up per i pazienti con defibrillatore
Per i pazienti a cui è stato impiantato un defibrillatore-cardioversore il follow up precoce è fondamentale. Se eseguito in un centro specialistico è infatti associato a una riduzione del 31 per cento della mortalità, secondo uno studio coordinato dai ricercatori dell'Institute for Clinical Evaluative Sciences (Ices), un istituto di ricerca no-profit di Toronto.
Zachary Laksman, autore della ricerca, spiega: «le linee guida sul monitoraggio dei pazienti con defibrillatore-cardioversore ... (Continua)
16/06/2014 13:21:56 Le procedure da scartare secondo gli esperti americani
Le pratiche da evitare in epatologia
Anche gli epatologi americani hanno deciso di contribuire al progetto Choosing wisely, stilando una lista di 5 procedure da evitare perché inutili, costose o addirittura pericolose.
Ecco la lista dell'American Association for the Study of Liver Diseases:

1) evitare la sorveglianza attraverso esofagogastroduodenoscopia (Egds) in pazienti affetti da cirrosi compensata e piccole varici senza segni ... (Continua)
16/06/2014 Abusi e prepotenze causano un invecchiamento precoce

Il bullismo intacca la speranza di vita
La vita delle vittime di bullismo è più breve. Lo dice una revisione di una serie di studi sull’argomento presentata nel corso del Congresso italiano di Pediatria che si è svolto a Palermo.
Secondo i dati presentati, gli atti di bullismo, le prevaricazioni e le violenze subite provocherebbero un accorciamento della vita fino a 7-10 anni. A determinare questa riduzione è l’aumento di malattie correlate alle violenze, ad esempio obesità, cefalea, asma, tumori, malattie cardiovascolari.
Il ... (Continua)

13/06/2014 09:47:00 Studio italiano svela ciò che si prova grazie ai battiti cardiaci

Il cuore rivela le emozioni
Il cuore è rivelatore. Le emozioni risiedono proprio nell'organo spesso citato da poeti e cantanti, oltre che nel nostro cervello ovviamente. A dirlo è una ricerca dell'Università di Pisa che si è basata su un algoritmo matematico per individuare con esattezza le sensazioni provate da una persona attraverso i battiti cardiaci.
Uno degli autori, Gaetano Valenza, spiega: “abbiamo sviluppato un algoritmo matematico in grado di fornire attraverso la sola analisi dell'elettrocardiogramma una ... (Continua)

10/06/2014 12:35:00 Il dolore acuto deve essere curato al più presto in pronto soccorso

Le linee guida sul trattamento del dolore in emergenza
Arrivano le prime linee guida italiane sulla gestione del dolore in emergenza. Alla loro pubblicazione hanno partecipato diverse società scientifiche.
Le linee guida, o raccomandazioni, hanno lo scopo di dare una traccia per uniformare i percorsi terapeutici in tutte le strutture di emergenza sanitaria in Italia.
Sul dolore dei pazienti bisogna intervenire presto e subito, fin dai primi soccorsi in ambulanza e in pronto soccorso, con procedure e farmaci adatti al singolo caso e a rapida ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale