Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 334

Risultati da 201 a 210 DI 334

22/03/2012 Ricerca si concentra sull'alterazione del gene GUCY2C

Infiammazione intestinale causata da una mutazione genetica
È una mutazione genetica a rendere più probabile l'insorgenza di infiammazioni intestinali, diarrea cronica, colite e altre patologie a carico dell'intestino. La scoperta è frutto del lavoro di un team internazionale diretto da Shawn Levy, ricercatore presso l'Istituto di Biotecnologia HudsonAlpha, nello stato americano dell'Alabama.
Lo studio, pubblicato sulla rivista New England Journal of Medicine, si è basato sul monitoraggio di una famiglia norvegese composta da 32 membri, alcuni dei ... (Continua)

20/03/2012 14:36:10 Un test di 10 domande chiarisce cosa fare a proposito

Il padre può assistere al parto?
Papà in sala parto, si o no? Bisogna fare attenzione: la presenza del padre durante il parto potrebbe essere un rischio, per la salute del neonato e per la stabilità del nucleo familiare. «A volte il marito può portare in sala parto ansie e problematiche che dovrebbero essere estranee ad un momento così delicato, in cui c’è in gioco una vita fragilissima – sottolinea il prof. Riccardo Ingallina - E le conseguenze più gravi possono ricadere sul neonato, ma anche sulla mamma, in termini fisici e ... (Continua)

16/03/2012 09:51:28 Le persone in sovrappeso e a dieta preferiscono un diario alimentare interattivo

Il diario cybernetico funziona di più di quello cartaceo
“Caro diario” è per te giunta l’ora di andare in pensione, come tutti gli strumenti che non garantiscono un veloce riscontro e un immediato ritorno.
Il famoso diario alimentare è oggi in versione hi-tech e funziona di più nel trattamento dell’obesità.
Ad affermarlo un nuovo studio dell'Universita' di Pittsburgh in Pensylvania in cui sono stati valutati un gruppo di soggetti adulti in sovrappeso e obesi. Per condurre la ricerca è stato dato loro in dotazione un dispositivo elettronico che ... (Continua)

13/03/2012 Quasi il 10 per cento delle morti si possono evitare mangiando meglio

Carne rossa e rischio di morte
Sono ormai innumerevoli gli studi sugli effetti negativi determinati dal consumo di carne rossa, ma l'ultima ricerca propone un'analisi inedita, ovvero il calcolo del rischio complessivo di morte legato al consumo della stessa.
Secondo la ricerca della Harvard School of Public Health di Boston, addirittura il 9,3 per cento dei decessi maschili e il 7,5 per cento di quelli femminili si potrebbero evitare se nella dieta quotidiana si prediligesse il consumo di ... (Continua)

08/03/2012 In prospettiva del trapianto i pazienti hanno una più lunga aspettativa di vita
I vantaggi della dialisi peritoneale
Chi si sottopone a dialisi peritoneale prima di un trapianto di rene può beneficiare di un'aspettativa di vita più lunga. Lo dimostra una ricerca pubblicata sul Clinical Journal of the American Society of Nephrology, i cui dati evidenziano i vantaggi della tecnica rispetto all'emodialisi.
In molti casi questa opzione terapeutica non viene valutata in maniera appropriata e ci si affida automaticamente all'emodialisi ospedaliera. Con la dialisi peritoneale, il sangue viene filtrato ... (Continua)
17/02/2012 12:46:50 Sarà possibile studiare la colonna e arti inferiori con la massima precisione

Radiografie in 3D utilizzando minori quantità di raggi
Si chiama EOS, si tratta di un’apparecchiatura radiologica di nuova concezione è stata messa a punto dalla Società Aerospaziale francese. La prima in Italia e fra le primissime in Europa. EOS, che sarà in funzione dall’inizio di febbraio presso l’Istituto Clinico Humanitas, utilizza una quantità minore di raggi rispetto a quella impiegata per una normale radiografia (ben 8 volte meno) e fino al 90% in meno rispetto alla TAC), permette di effettuare diagnosi estremamente precise e veloci. Il ... (Continua)

24/01/2012 17:06:10 Approvato il medicinale prodotto da Novartis per la leucemia mieloide
Leucemia, disponibile nilotinib
Arriva anche in Italia Tasigna (nilotinib), farmaco sviluppato da Novartis per il trattamento di prima linea per i pazienti adulti affetti da Leucemia mieloide cronica Ph+. L'approvazione si basa sui dati dello studio di Fase III ENESTnd in cui nilotinib ha dimostrato di superare imatinib nell'ottenere percentuali significativamente più elevate di risposta molecolare non solo maggiori ma anche complete e nel ridurre in modo significativo la progressione di malattia.
Per l'occasione - ... (Continua)
18/01/2012 Un sistema di monitoraggio continuo per l'assunzione di farmaci

Arrivano i farmaci 2.0
Dagli Stati Uniti arriva l'ultima novità in campo farmaceutico. L'azienda californiana Proteus Biomedical ha messo a punto un sistema di monitoraggio dei farmaci in regimi complessi che consente al paziente, ai suoi cari e ai medici che lo hanno in cura di seguire via via l'assunzione regolare o meno dei farmaci prescritti.
Il sistema, denominato Helios, è composto da un cerotto che va applicato sulla cute e da un microchip da ingerire. Il chip è costituito da uno strato sottilissimo di ... (Continua)

13/01/2012 17:25:06 Il loro accumulo favorisce la reazione infiammatoria

Aterosclerosi, il ruolo dei macrofagi
Scoperta una delle cause principali dell'aterosclerosi. La notizia arriva dal Langone Medical Center della New York University, dove un gruppo di ricercatori ha studiato i meccanismi di funzionamento relativi ai macrofagi, cellule inviate dal sistema immunitario per ripulire le arterie dal colesterolo.
L'ipotesi mostrata dallo studio, pubblicato on line su Nature Immunology, è che una volta nelle arterie, i macrofagi comincino a produrre una molecola chiamata netrina-1, che in sostanza ... (Continua)

04/01/2012 13:48:27 Un aumento di malformazioni congenite è forse legato alle armi utilizzate.

Dall’Iraq e Gaza nuove acquisizioni sui metalli pesanti
Già da circa nove anni, dall’inizio della guerra in Iraq, è stato notato un aumento dell’incidenza di malformazioni congenite nei bambini nati nell’ospedale di Fallujah e di aborti spontanei.
Per questo si è svolta una ricerca italiana che ha tentato di spiegare questo fenomeno, prendendo spunto da precedenti dati di uno studio effettuato sulla popolazione di Gaza, in cui nelle ferite da “armi senza frammenti” sono state rilevate concentrazioni considerevoli di metalli pesanti.
L’equipe ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale