Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 418

Risultati da 1 a 10 DI 418

19/07/2016 11:30:00 Un farmaco per l'osteoporosi può proteggere dal cancro

Tumore al seno e osteoporosi, un legame da considerare
Un farmaco utilizzato per il trattamento dell'osteoporosi sembra poter svolgere un ruolo protettivo nei confronti del tumore del seno. A dirlo è uno studio pubblicato su Nature Medicine da un team della Stem Cells and Cancer Division al Walter and Eliza Hall Institute of Medical Research (WEHI), in Australia.
Nello specifico, Denosumab sembrerebbe in grado di proteggere le donne portatrici di difetti del gene Brca1. Lo studio coordinato da Jane Visvader e Geoffrey Lindeman avanza così ... (Continua)

07/07/2016 15:05:00 Il sequenziamento dei malati consente la giusta scelta del farmaco
Il Dna sconfigge il cancro
Un test genetico per ogni malato di cancro. È ciò che si prefigge di fare la startup Strata Oncology, che punta così a scoprire rare alterazioni del codice genetico in grado di spingere le società farmaceutiche a investire su nuovi farmaci.
«Lo scopo della società è quello di aumentare l’influsso di pazienti interessati a partecipare ai test clinici eliminando l’ostacolo del costo del sequenziamento», spiega Dan Rhodes, amministratore delegato di Strata.
Alla base del progetto c'è uno ... (Continua)
05/07/2016 11:10:00 Il matching genetico di coppia individua oltre 600 patologie

Un prelievo di sangue per cancellare le malattie genetiche
Scacco alle malattie genetiche. Basta un semplice prelievo di sangue per individuare la presenza di 600 malattie genetiche recessive. E la probabilità di avere un figlio malato passa da 1 caso su 200 a 1 su 30.000 circa.
«Curare una malattia genetica non è possibile. È invece possibile prevenirla», afferma Michael Jemec, specialista in medicina della riproduzione del centro per la fertilità ProCrea di Lugano. «Il matching genetico tra due partner permette di individuare mutazioni su oltre ... (Continua)

23/06/2016 15:46:00 La manipolazione genetica verrà applicata per la prima volta sull'uomo

La tecnica Crispr per la cura dei tumori
Un team dell'Università della Pennsylvania sta per avviare una sperimentazione rivoluzionaria per la cura dei tumori basata sulla tecnica di manipolazione genetica nota con la sigla Crispr.
Ad annunciarlo sono i National Institutes of Health (NIH), agenzia del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti e uno dei principali centri internazionali per la ricerca biomedica.
La terapia ideata dagli scienziati statunitensi prevede la ... (Continua)

17/06/2016 09:27:00 Sperimentazione studia l'efficacia della sola rimozione delle tube

Mutazioni Brca, l'intervento può essere meno invasivo
Qualche tempo fa, il caso di Angelina Jolie aveva scosso l'opinione pubblica. La celebre star di Hollywood aveva infatti deciso di sottoporsi a doppia mastectomia e all'asportazione di ovaie e tube di Falloppio, nella speranza di ridurre al minimo le possibilità di un cancro del seno o delle ovaie.
Come molte altre donne, infatti, la Jolie è portatrice di una mutazione genetica a carico dei geni Brca 1 e Brca 2, responsabile di un aumento esponenziale del ... (Continua)

30/05/2016 L'esposizione cumulativa alimenta i meccanismi di insorgenza della malattia

I pesticidi aumentano il rischio di Sla
Uno studio apparso su Jama Neurology pone l'accento su un possibile nesso fra l'esposizione prolungata ai pesticidi e il rischio di insorgenza della Sla. I ricercatori della University of Michigan di Ann Arbor guidati da Eva Feldman hanno analizzato l'influenza esercitata dall'esposizione professionale e ambientale ai pesticidi nei meccanismi di insorgenza della sclerosi laterale amiotrofica, terribile malattia autoimmune e neurodegenerativa.
Lo studio ha coinvolto 156 pazienti affetti da ... (Continua)

27/05/2016 Le condizioni sociali influiscono sull’attività di un gene nell’amigdala

La povertà modifica i geni
I ricercatori della Duke university hanno provato che la miseria è associata alle malattie mentali, tra cui ansia, depressione e dipendenza. La povertà rende le persone più inclini a sviluppare ansia e depressione e consumare droghe non solo per motivi psicologici ma anche per colpa dei geni modificati. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Molecular Psychiatry e coordinato da Johnna Swartz.
Inoltre hanno dimostrano che la povertà può arrivare a cambiare il Dna. Nei ragazzi cresciuti ... (Continua)

26/05/2016 09:51:00 Efficace il DBS test per screening della rara patologia metabolica

Novità sulla malattia di Pompe
Fino ad una decina di anni fa, la rara malattia di Pompe era una patologia incurabile, senza nessuna terapia in grado di contrastare i danni che la carenza dell’enzima a-glucosidasi (GAA) provocava nelle persone affette.
Per questi pazienti le conseguenze erano drammatiche: nelle forme classiche - quelle che si manifestano subito dopo la nascita - il neonato era destinato a morire entro i primi 2 anni di vita, mentre nelle forme ad esordio tardivo - quelle che possono manifestarsi a ... (Continua)

05/05/2016 11:48:58 I cani sono geneticamente predisposti a prendere peso

Dai labrador un aiuto per combattere l'obesità
Chi ha un labrador in casa dovrebbe tenere d'occhio la linea del proprio cane. Secondo una ricerca pubblicata su Cell Metabolism, infatti, i labrador sono geneticamente destinati a ingrassare nel corso della loro vita. A scoprirlo è un gruppo di ricercatori dell'Università di Cambridge guidati da Eleanor Raffan e Gilles Yeo al quale ha partecipato anche la giovane ricercatrice italiana Elena Conci.
I cani nuotatori selezionati in Nordamerica potrebbero essere utili per capire i meccanismi ... (Continua)

03/05/2016 14:25:00 Scoperti e catalogati da un team inglese
Tutti i geni che causano il cancro al seno
Le basi genetiche del cancro al seno non hanno più segreti. A svelarle nella loro interezza è uno studio pubblicato su Nature da un team del Wellcome Trust Sanger Institute dell'Università di Cambridge, che ha realizzato una mappa completa delle mutazioni genetiche legate a questo tipo di neoplasia.
I ricercatori inglesi hanno analizzato il Dna di un campione formato da 560 pazienti affetti da cancro al seno, fra cui 4 uomini. In tal modo hanno scoperto 5 nuovi geni in grado di spingere le ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale