Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 306

Risultati da 61 a 70 DI 306

20/01/2015 14:28:00 Nessuna conseguenza sulla nostra salute

Tre caffè al giorno non fanno male
Amanti del caffè, gioite! Tre tazzine al giorno, o se preferite due tazze di caffè all'americana, non sembrano creare problemi alla nostra salute. A dirlo è l'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare.
“Dosi singole di caffeina fino a 200 mg e dosi quotidiane fino a 400 mg non destano preoccupazioni in termini di sicurezza per gli adulti in Europa", secondo l'Authority con sede a Parma. “È improbabile che la caffeina interagisca negativamente con altri componenti delle cosiddette ... (Continua)

18/12/2014 15:11:00 Pericoli da candele e piante natalizie

A Natale arriva l'asma
L'atmosfera natalizia è bella da vivere ma nasconde delle insidie, soprattutto per i soggetti potenzialmente allergici. Uno dei pericoli riguarda ad esempio le candele, che diffondono nell'aria particelle composte da metalli pesanti come il piombo, il cadmio, il monossido di carbonio e derivati degli idrocarburi.
Nei soggetti più sensibili, in primis i bambini, queste sostanze possono causare reazioni allergiche, bronchiti asmatiche e asma vera e propria. A lanciare l'allarme sono i pediatri ... (Continua)

17/12/2014 Un consumo limitato disinnesca l'emicrania
Meno sale per ridurre il mal di testa
Per le persone affette spesso da terribili mal di testa la riduzione dell'apporto di sale nell'alimentazione potrebbe rivelarsi fondamentale. Una ricerca della Johns Hopkins University ha rivelato infatti che ridurre a 3 grammi al giorno l'introito di sale – ovvero circa mezzo cucchiaino di tè – ha come effetto la scomparsa di un terzo delle crisi di emicrania.
L'effetto della riduzione di sale è quello di abbassare la pressione sanguigna e differenziale, tuttavia anche le persone che non ... (Continua)
11/12/2014 15:59:00 Finalmente disponibile anche in Italia
Eradicare l'epatite C grazie a Sofosbuvir
Alla fine è arrivato il finanziamento tanto atteso da parte del governo e presto sarà disponibile Sofosbuvir, il farmaco prodotto da Gilead in grado di eradicare il virus dell'epatite C.
Un ciclo di Sofosbuvir costa circa 40mila euro, cifra esorbitante che è stata oggetto di una lunga trattativa fra il ministero della Sanità e l'azienda produttrice. Ora il medicinale sarà prescrivibile anche dai medici italiani.
"L'introduzione di Sofosbuvir nel nostro paese rappresenta un enorme passo ... (Continua)
28/11/2014 09:52:57 Valutati diversi tipi di interventi e terapie

Linee guida di pratica clinica per il cancro al seno
Molte donne colpite da cancro al seno fanno uso di terapie complementari, che per il momento non rispondono pienamente a esigenze scientifiche di sicurezza ed efficacia. Per questo, la Society for Integrative Oncology (Sio) ha deciso di pubblicare le prime linee guida di pratica clinica sulle terapie integrative per il cancro al seno che consentono a specifici interventi di essere raccomandati come possibili terapie di supporto.
Il documento è stato redatto da un team diretto da Heather ... (Continua)

19/11/2014 10:33:59 Metodo originale sperimentato da un team israeliano

L'odore di pesce marcio fa smettere di fumare
C'è chi pur di smettere di fumare le proverebbe tutte. Ne sono convinti i ricercatori del Weizmann Institute of Science, in Israele, che sul Journal of Neuroscience hanno pubblicato i dettagli di una sperimentazione davvero particolare.
Gli scienziati hanno verificato l'efficacia dell'odore di pesce marcio per convincere le persone a smettere di fumare. L'associazione mentale fra l'odore nauseabondo del pesce marcio e le sigarette stimola nelle persone un riflesso condizionato pavloviano ... (Continua)

17/11/2014 16:57:00 Analisi comparativa con Dacarbazina

L'efficacia di Nivolumab per il melanoma
Sono stati presentati i risultati relativi a Nivolumab per il trattamento del melanoma avanzato senza mutazione di BRAF. Lo studio di fase III denominato CheckMate-066, randomizzato in doppio cieco, ha confrontato nivolumab, inibitore del checkpoint immunitario PD-1, verso dacarbazina.
Lo studio ha raggiunto l'endpoint primario di sopravvivenza globale (OS); la mediana di OS non è stata raggiunta nel braccio nivolumab, cioè la maggior parte dei pazienti era ancora in vita, mentre i pazienti ... (Continua)

29/10/2014 11:39:15 Preferibile alla morfina per via orale

Ibuprofene per il dolore da frattura nei bambini
In caso di frattura, per lenire il dolore, è meglio utilizzare l'ibuprofene se il paziente è un bambino. I ricercatori del London Health Sciences Centre e della Western University Ontario hanno pubblicato sul Canadian Medical Association Journal un'analisi che spiega come il farmaco sia preferibile all'uso della morfina per via orale in età infantile.
Fra il 10 e il 25 per cento degli infortuni in età infantile è causato da una frattura, che provoca molto dolore soprattutto nelle prime 48 ... (Continua)

28/10/2014 11:00:37 Fattore di rischio per una forma particolare di mal di testa

La chirurgia bariatrica può scatenare l'emicrania
La chirurgia bariatrica può costituire un fattore di rischio per l'insorgenza di una condizione correlata a forti mal di testa. Lo dice uno studio pubblicato su Neurology, la rivista dell'American Academy of Neurology.
Lo studio evidenzia l'associazione fra gli interventi chirurgici per il bendaggio o il bypass gastrico e lo sviluppo di una condizione denominata ipotensione intracranica spontanea in una piccola percentuale di persone.
L'ipotensione intracranica spontanea è spesso ... (Continua)

06/10/2014 16:15:00 I nuovi approcci emersi dal congresso Esmo

L'era della medicina di precisione per la ricerca sul cancro
La cura del cancro vira verso la medicina di precisione. È quanto emerge dall'ultimo congresso dell'ESMO, la European Society of Medical Oncology, che si è tenuto nei giorni scorsi a Madrid.
I ricercatori puntano cioè verso una categorizzazione sempre più precisa dei vari tipi di cancro, allo scopo di raggiungere una comprensione maggiore dei meccanismi molecolari che sono alla base delle neoplasie e quindi offrire opportunità terapeutiche migliori e personalizzate.
Dati molto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale