Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 15

Risultati da 1 a 10 DI 15

08/07/2016 09:54:57 Pesante accusa di un gruppo di scienziati tedeschi

I Kinder causano il cancro?
Tenetevi forte, la notizia potrebbe essere scioccante. Le barrette di cioccolato Kinder favorirebbero l'insorgenza del cancro. A sostenerlo è un gruppo di scienziati dell'associazione tedesca Foodwatch, che si occupa appunto del controllo degli alimenti.
I ricercatori tedeschi hanno evidenziato all'interno del cioccolato delle barrette un quantitativo elevato di Moah, ovvero oli minerali a base di idrocarburi saturi. Queste sostanze sono ritenute potenzialmente cancerogene dall'Agenzia ... (Continua)

21/03/2016 09:35:35 Due studi dimostrano l'efficacia dell'approccio

Poche noccioline al giorno per superare l'allergia
Per evitare l'allergia da arachidi è bene mangiarle sin da piccoli. L'apparente controsenso è alla base di due ricerche pubblicate sul New England Journal of Medicine.
Nella prima, diretta dall'allergologo George Du Toit del Guy's & St Thomas' Hospitals di Londra, due gruppi di bambini affetti da eczema grave o allergia all'uovo sono stati randomizzati a consumare o meno arachidi prima degli 11 mesi di età. I ricercatori hanno così scoperto che a 5 anni i bambini che avevano mangiato le ... (Continua)

17/10/2014 15:11:20 Trascrivere le proprie abitudini aiuta a trovare equilibrio

Il diario alimentare fa dimagrire
Verba volant, scripta manent, lo dicevano anche i latini. Se si ha difficoltà a mantenere la linea e si ha necessità di perdere qualche chilo di troppo, l'adozione di un diario alimentare può essere di grande aiuto.
Scrivendo infatti aumenta la consapevolezza di ciò che si mangia e del contenuto calorico connesso. Il diario è un piccolo stratagemma per mantenere il peso forma con più facilità e anche per aiutare a superare i disturbi alimentari che portano a mangiare troppo poco o in maniera ... (Continua)

27/08/2014 14:21:00 Ricercatori mettono a punto una nuova strategia

Noccioline anallergiche
Un team di ricercatori della Scuola di agricoltura del North Carolina ha messo a punto delle noccioline anallergiche. Il prodotto verrà commercializzato a breve e conterrà un livello molto basso di componenti allergeniche.
Gli scienziati guidati da Jianmei Yu hanno rimosso la maggior parte delle componenti allergeniche immergendole in una soluzione enzimatica: "le noccioline così trattate possono venire utilizzate intere o a pezzi, per fare la farina, o creare piatti contenenti burro di ... (Continua)

05/06/2014 10:55:00 Studiare la dinamica degli incidenti per migliorare la prevenzione

Incidenti ai bambini, come prevenirli
Rappresentano la seconda causa di morte fra i bambini dopo i tumori. Parliamo di temibili malattie genetiche o cardiovascolari? No, di “semplici” incidenti, la metà dei quali si verifica in automobile e l'altra metà in casa.
Paolo Petrella, presidente della Associazione degli Ospedali Pediatrici Italiani e direttore generale dell’Istituto Gaslini di Genova, spiega: «per prevenire queste morti evitabili e la morbosità indotta è necessario rafforzare la sorveglianza, e il contributo che la ... (Continua)

15/04/2014 I pro e i contro dell'happy hour spiegati dalla Fondazione Adi

L'aperitivo può aiutare a dimagrire
L'aperitivo rappresenta per molti un'abitudine ormai consolidata, soprattutto per i più giovani e dal punto di vista alimentare può presentare sia dei lati negativi che positivi. Per trasformare l'aperitivo da un peccato di gola in un aiuto per la linea, basta stare attenti alle quantità e a non esagerare con gli alcolici.
I piattini che accompagnano il cocktail o il prosecco hanno infatti un apporto calorico addirittura superiore a quello di un pranzo o di una cena normali. Come spiega ... (Continua)

24/12/2013 14:33:00 Mangiare arachidi in gravidanza per scongiurare allergie nel bimbo

L'allergia alla frutta secca può essere prevenuta
Per non far sviluppare al bambino in arrivo un'allergia alle noccioline e alla frutta con guscio in genere, la tattica migliore è di consumare questi alimenti durante la gravidanza. A dirlo è una ricerca del Dana-Farber Children's Cancer Center di Boston pubblicata su Jama Pediatrics.
Un suggerimento che potrebbe rivelarsi molto utile dal momento che il tasso di incidenza di questo tipo di allergia è in rapido aumento se si pensa che negli Stati Uniti si è passati dallo 0,4 per cento del ... (Continua)

21/03/2012 Ricercatori australiani lavorano alla realizzazione di uova anti-allergia

L'uovo anallergenico
Dopo le noccioline arrivano anche le uova anallergeniche. Un team di scienziati della Deakin University di Melbourne, in Australia, sta lavorando alla messa a punto di uova prive del rischio di provocare reazioni allergiche nell'uomo.
Per arrivare a questo risultato, i ricercatori intendono manipolare le molecole dell'uovo responsabili delle allergie. Su 40 proteine presenti all'interno dell'albume, 4 contengono infatti componenti potenzialmente in grado di ... (Continua)

23/08/2009 Una dieta che dura nel tempo

Con il “Metodo Montignac” perdi peso mangiando
Un nuovo modo di intendere la dieta. Che si tratti di una novità è evidente anche dal fatto che l'autore non ha dato il nome di “dieta” ma di “metodo” alla ricetta proposta per perdere e mantenere il peso. A proporlo è il nutrizionista francese Michel Montignac, ex obeso e figlio di genitori obesi.
Contrario alle diete tradizionali, che "nel 95% dei casi" falliscono perché la persona recupera i chili persi appena riprende a mangiare normalmente, Montignac si è convinto che non esista alcun ... (Continua)

25/05/2004 
Lo shock anafilattico da allergia alimentare
Lo shock anafilattico è una rapida sequenza di eventi, per lo più scatenata dal contatto di anticorpi IgE con un allergene, che si sviluppa improvvisamente e che può mettere in pericolo la vita del paziente. Questa è la definizione di shock anafilattico fornita dalla Dott.ssa Carla Riccardi del Dipartimento di Medicina Pediatrica - Immunoinfettivologia sul sito internet dell'Ospedale Bambino Gesù.
Con lo shock anafilattico la pressione si abbassa, il respiro si fa difficoltoso in ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale