Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 51

Risultati da 1 a 10 DI 51

13/07/2016 11:20:00 Speranza dalla nutraceutica per migliorare il deficit cognitivo

Sindrome di Down, il resveratrolo rigenera i neuroni
La disabilità intellettiva è tra le conseguenze più evidenti dell’alterazione cromosomica che caratterizza i soggetti con sindrome di Down. La presenza di una terza copia del cromosoma 21 riduce, in particolare, la capacità di generare nuove cellule nervose nell’area del cervello denominata ippocampo.
Una ricerca attesta ora che utilizzando il resveratrolo, un polifenolo presente in un’ampia varietà di piante e frutti, tra cui l’uva rossa e quindi il vino, è possibile stimolare la ... (Continua)

24/05/2016 11:57:00 Diete a basso contenuto di grassi potrebbero essere negative

Non tutti i grassi vengono per nuocere
Bandire i grassi dalla propria alimentazione non è una grande idea. Lo ricordano i ricercatori del National Obesity Forum e del Public Health Collaboration, due istituzioni britanniche.
«Sarebbe meglio - sostengono gli esperti - evitare di mangiare fuori dai pasti, perché è proprio quest'abitudine che fa ingrassare».
I grassi, quindi, non andrebbero demonizzati perché, ricordano i medici inglesi, «mangiare grasso non significa sempre diventare grassi».
«Mangiare formaggi, yogurt e ... (Continua)

27/01/2016 12:20:00 Ognuno ha un ruolo, ma funzioni diverse

Omega-3 in alimenti, integratori e farmaci
«Gli omega-3 rappresentano un interessante esempio di sostanza che è al contempo alimento, integratore alimentare e farmaco», spiega Alessandro Mugelli, Professore Dipartimento di Neuroscienze, Area del Farmaco e Salute del Bambino, Università degli Studi di Firenze.
«Da decenni è noto come gli acidi grassi polinsaturi omega-3 possono avere un ruolo prezioso nella prevenzione cardiovascolare. Gli omega-3 sono acidi grassi essenziali, sostanze indispensabili che l’organismo non produce e, ... (Continua)

14/01/2016 10:02:55 Nuova tecnica che riduce il rischio di disfunzione erettile

Tumore della prostata, l'approccio Bocciardi
Nuove conferme per la chirurgia del cancro alla prostata con il metodo mini-invasivo ideato dal chirurgo Aldo Bocciardi.
Il Direttore del reparto di Urologia all'Ospedale Niguarda Ca’ Granda di Milano utilizza l’evoluzione robotica della laparoscopia grazie al sistema Da Vinci con un approccio anatomico differente rispetto alle tecniche tradizionali.
La novità introdotta da questa tecnica consiste nel diverso percorso anatomico: "Puntando sulle potenzialità del super-ingrandimento ottico ... (Continua)

13/11/2014 Studio rivela l'efficacia dei grassi per la dipendenza da nicotina

Gli omega 3 aiutano a smettere di fumare
Se volete smettere di fumare un integratore a base di acidi grassi omega 3 potrebbe fare al caso vostro. Lo dice una ricerca dell'Università di Haifa, in Israele, pubblicata sul Journal of Psychopharmacology.
Nei test effettuati, una capsula di acidi grassi omega 3 ogni giorno ha consentito ai fumatori che hanno partecipato allo studio di ridurre il consumo di nicotina dell'11 per cento nel giro di soli 30 giorni.
Sharon Shenkar, una delle autrici dello studio, spiega: “le sostanze e i ... (Continua)

05/11/2014 15:54:57 Come proteggerci dalle temperature in calo

Arriva il freddo, nessuna paura per pelle e capelli
Prime piogge, vento, freddo. Con l’arrivo dell’autunno aumentano le insidie per i capelli ma soprattutto per la pelle, facilmente soggetta in questa stagione a secchezza, arrossamento, screpolature.
Le aggressioni non arrivano solo dalle temperature in calo: l’aria secca degli ambienti riscaldati e lo smog contribuiscono infatti all’inaridimento della cute, senza considerare che le stesse repentine variazioni di temperatura, ogni volta che dall’esterno si passa a un ambiente riscaldato, ... (Continua)

29/09/2014 Gli alimenti

La dieta del sesso
Sesso e cibo. Un binomio inscindibile fin dall'antichità e ora più che mai attuale. Ne hanno parlato gli esperti durante il Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia (Siu).
Quel che è certo è che i cibi afrodisiaci esistono davvero. Ad affermarlo non è qualche leggenda popolare, ma dati scientifici reali. Fra gli alimenti promossi a pieni voti ci sono il cioccolato e lo zafferano, le noci e il basilico. Ma anche vongole e cozze, il miele, l'avena e le uova.
Vincenzo Mirone, ... (Continua)

15/09/2014 15:14:00 Lesioni al fegato sempre più frequenti a causa di un uso sbagliato

Le erbe che fanno male al fegato
Uno studio appena pubblicato su Hepatology da un team di ricercatori dell’Einstein Medical Center di Philadelphia ha segnalato la costante crescita dei casi di intossicazione e danni epatici indotti da un uso sconsiderato di integratori.
Negli ultimi 10 anni il fenomeno è diventato davvero rilevante, colpendo in particolare gli appassionati di body building che vogliono aumentare la muscolatura in tempi brevi e le donne di mezza età che cercano nuovi metodi per perdere peso, finendo per ... (Continua)

15/09/2014 12:32:00 L’efficacia degli omega-3 nell’epilessia che non risponde ai trattamenti

L’olio di pesce riduce le crisi epilettiche
L’utilizzo di dosi modeste di acidi grassi omega-3 mostra la sua efficacia sia a livello cardiaco che cerebrale, e si rivela salutare anche in caso di epilessia, riducendo il numero di crisi nei malati che non rispondono al trattamento.
Christopher DeGiorgio, che lavora presso il Dipartimento di Neurologia della Ucla School of Medicine di Los Angeles e firmato l’articolo sul Journal of Neurology Neurosurgery & Psychiatry, commenta: “gli acidi grassi n-3 inibiscono l’eccitabilità neuronale e ... (Continua)

12/09/2014 14:54:00 Fondamentali gli acidi grassi omega-3

Il pesce aiuta a conservare l'udito
Chi consuma la giusta quantità di pesce e quindi di acidi grassi essenziali omega-3 corre un rischio inferiore alla media di diventare sordo.
A dirlo è uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition da un team del Brigham and Women's Hospital di Boston, secondo cui il consumo di due o più porzioni di pesce alla settimana garantirebbe l'abbattimento del rischio di perdere l'udito, in particolare per le donne.
I ricercatori sono arrivati a queste conclusioni analizzando i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale