Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1021 a 1030 DI 2210

13/06/2012 10:18:47 Il cancro alla cervice uterina scatenato da un gruppo di cellule infette
Scoperte le cellule responsabili del tumore dell'utero
Una ricerca dell'Harvard Medical School ha individuato le cellule che provocano il cancro alla cervice uterina in seguito a infezione dovuta al papillomavirus (Hpv). Lo ha reso noto la rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, che ha pubblicato gli esiti dello studio sulle sue pagine.
I ricercatori americani hanno localizzato le cellule in una regione posta fra l'utero e la vagina nota con il nome di “giunzione squamo colonnare”. A loro dire, praticamente tutti i casi di ... (Continua)
13/06/2012 La capacità di reazione all'aggressione delle cellule neoplastiche diminuisce

Tumori, l'età indebolisce il Dna
Con il passare degli anni il Dna umano tende a subire piccole modificazioni che tuttavia possono tradursi nell'incapacità da parte del nostro organismo di reagire a dovere e di bloccare la proliferazione cellulare incontrollata che porta al cancro.
Secondo uno studio condotto dall'Institut d'Investigació Biomèdica de Bellvitge, in Spagna, l'età darebbe vita ad alterazioni chimiche nei processi che regolano la metilazione di particolari sequenze genetiche. Lo studio, pubblicato su Proceedings ... (Continua)

13/06/2012 Come ottenere migliori risultati da un allenamento moderato

Gli errori più comuni delle donne in palestra
Puntare tutto sul lavoro aerobico, senza curare in maniera appropriata la tonificazione dei muscoli, incide negativamente sulla salute dell’organismo e, difficilmente, fa ottenere i risultati sperati.
Le palestre, oggigiorno, sono affollate di donne che trascorrono ore ed ore sul tapis roulant o sullo step, disposte a tutto pur di perdere quei dannati centimetri sui fianchi e sull’addome. Convinte che un simile sforzo sia indispensabile ed efficace per eliminare grasso e cellulite, non ... (Continua)

12/06/2012 17:16:12 Almeno 7 ore sono necessarie per il nostro benessere

Più probabile un ictus se si dorme poco
Dalla conferenza annuale Sleep 2012 arriva un avvertimento sulle nostre abitudini notturne. È necessario dormire dalle 7 alle 9 ore a notte per mantenere il benessere del nostro organismo ed evitare un innalzamento del rischio di ictus.
Uno studio americano ha indagato infatti sulle abitudini di circa 5000 persone dai 45 anni in su, scoprendo che chi riesce a dormire solo 6 ore a notte vede alzarsi il rischio di ictus in maniera significativa.
Gli scienziati statunitensi hanno ... (Continua)

12/06/2012 15:40:13 Arriva anche in Italia la terapia oloproteica

In forma senza chirurgia, arriva la “liposuzione alimentare”
È arrivata l’estate e con lei tutti i problemi legati a silhouette, peso forma e prova costume. L’ultima moda in materia, soprattutto per chi non si è curato troppo nei mesi invernali ed ha accumulato grasso in alcune parti del proprio corpo, è la “Liposuzione Alimentare”. Niente più bisturi o silicone per aggiustare quei piccoli difetti dovuti all’età e alla gola, basta un’alimentazione controllata per tre settimane.
Questo è quanto sostiene il dott. Giuseppe Castaldo, Responsabile della ... (Continua)

12/06/2012 14:35:21 La speranza di vita del figlio aumenta assieme all'età del padre

Se il padre è “anziano”, il figlio vivrà di più
Diventare papà in età avanzata può essere a volte traumatico, molto più spesso necessario per via degli stravolgimenti socio-economici tipici della società moderna, ma una ricerca dice ora che si traduce anche in un beneficio per i figli.
In base a uno studio della Northwestern University pubblicato sulla rivista Pnas, infatti, i figli di uomini con oltre 40 anni mostrano una dotazione di cromosomi migliore rispetto alla media. Lo studio, condotto su un campione di quasi 2 mila uomini, si è ... (Continua)

12/06/2012 12:43:31 Sperimentazione italiana evidenzia i benefici di un diverso approccio alimentare
Omega 3, nuova speranza per la sindrome di Rett
Un team di ricercatori del Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena sta portando avanti una sperimentazione sugli effetti degli omega 3 nelle prime fasi della sindrome di Rett. Il team di ricerca, guidato dal neuropsichiatra infantile Joussef Hayek e dal neonatologo Claudio De Felice, e coadiuvato da colleghi del Cnr di Napoli e dell'Università di Ferrara, sta studiando i potenziali benefici indotti da un particolare tipo di alimentazione su bambine affette da questa rara forma di autismo ... (Continua)
05/06/2012 17:16:21 Quando la fretta di dimagrire può essere nociva per la salute dell’organismo

Per dimagrire ci vuole lentezza
La voglia di acquistare peso forma ideale in poco tempo spinge la maggior parte della gente a modificare drasticamente le proprie abitudini alimentari, eliminando anzitutto carboidrati e zuccheri.
Seguendo una dieta ipocalorica, però, non si riduce la massa grassa, ma solo liquidi e proteine. Quindi, scegliere questa via può essere alquanto nocivo per l’organismo, causa di una serie di effetti collaterali che vogliamo sottolineare per far comprendere il vero significato della salute e del ... (Continua)

01/06/2012 HIPK2 impedisce la formazione di cellule binucleate alla base del tumore

Proliferazione di cellule tumorali, una proteina la blocca
La proteina HIPK2 svolge un ruolo chiave nel controllo della divisione cellulare. Uno studio condotto dal team del dipartimento di oncologia sperimentale dell’Istituto Regina Elena, guidato dalla dott.ssa Silvia Soddu e pubblicato su Molecular Cell, prova la presenza della proteina HIPK2 (Homeodomain - Interacting Protein Kinase 2) durante la divisione della cellula.
In questa fase, detta citochinesi, HIPK2 consente l’attivazione dell’istone H2B che, a sua volta, dà il via alla formazione ... (Continua)

30/05/2012 16:15:59 Nuova tecnica per recuperare dopo un infarto

Il cuore si rigenera grazie a un virus “buono”
Si può cercare di indurre la rigenerazione cardiaca dopo un infarto utilizzando un virus “buono”. Ci stanno lavorando i ricercatori del laboratorio di Medicina Molecolare del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste diretto da Mauro Giacca.
Le ricerche sull'utilizzo della terapia genica in ambito cardiovascolare a scopo sperimentale sono state presentate nel corso di “Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, il congresso sul tema che si è aperto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale