Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1131 a 1140 DI 2210

22/12/2011 Ecco il frutto dalle proprietà antiossidanti più spiccate

Antiossidanti naturali? Mangiate la guava
Altro che mela, è la guava a togliere il medico di torno. Il frutto, proveniente dall'America centrale e conosciuto fin dai tempi degli Aztechi, sembra avere soltanto pregi dal punto di vista nutrizionale. Stando alle analisi effettuate da ricercatori indiani del National Institute of Nutrition di Hyderabad, infatti, la guava stacca tutti gli altri frutti per concentrazione di antiossidanti al suo interno con i suoi 500 milligrammi per 100 grammi di polpa.
Lo studio, pubblicato su Food ... (Continua)

21/12/2011 La Fda americana dà il via libera per la sperimentazione umana

Aids, partono i test sull'uomo per un nuovo vaccino
Partirà fra poche settimane la sperimentazione di un nuovo vaccino contro l'Hiv, il virus che scatena l'Aids. L'Agenzia del farmaco americana – la Fda – ha dato infatti parere positivo per la realizzazione di test sull'uomo di un vaccino messo a punto da ricercatori della University of Western Ontario, in Canada.
Il vaccino è partito dal virus dell'Hiv-1 – il ceppo più aggressivo e diffuso dell'infezione – per garantire all'organismo una sorta di immunità paragonabile a quella offerta ... (Continua)

21/12/2011 Tecnologia innovativa che elimina la necessità di un contraccettivo temporaneo

Essure per una contraccezione permanente
Per chi intende scegliere una contraccezione definitiva c'è un'alternativa all'intervento chirurgico. Si tratta di Essure, un metodo contraccettivo permanente e non reversibile, che lavora con l’organismo per creare una barriera naturale contro le gravidanze. Offre alle donne una risposta permanente nell’ambito della contraccezione che non prevede ormoni, incisioni, bruciature né possibili rischi legati ad un’anestesia generale.
La procedura Essure è adatta per quelle donne che hanno ... (Continua)

21/12/2011 La stagione mette a dura prova gli occhi delle donne

Pericolo inverno per gli occhi
Con l'arrivo della stagione fredda gli occhi, in particolare quelli delle donne, rischiano un invecchiamento precoce. A stabilirlo è una ricerca americana effettuata su un campione di 5000 donne, sottoposte a una serie di controlli sugli effetti del freddo e ad analisi comparativa con altri periodi dell'anno.
I dermatologi statunitensi hanno verificato come il freddo renda più evidenti le borse sotto gli occhi a causa della mancanza di luce. Inoltre, l'abbassamento dei livelli di vitamina ... (Continua)

20/12/2011 La pelle accusa maggiormente i segni del tempo a causa del glucosio

Lo zucchero ci invecchia
Un altro buon motivo per non cedere troppo spesso alla tentazione dei dolci è rallentare l'invecchiamento della pelle. Un recente studio olandese dell'Università di Leiden sottolinea infatti il nesso fra una più alta concentrazione di glucosio nel sangue e un aspetto più “datato” del nostro volto.
Si tratta di una ricerca pubblicata su New Scientist che riguarda un totale di 569 volontari sani divisi in tre gruppi, a seconda della concentrazione di glucosio nel sangue a fine pasto. Come ... (Continua)

19/12/2011 I raggi solari rendono complicata la trasmissione del virus

Varicella sconfitta dal sole
Non chiudetevi dentro casa come foste appestati, ma procuratevi una sdraio e cominciate a prendere il sole, magari sul terrazzo, a debita distanza dagli altri. Sembra essere questo il suggerimento che scaturisce da una recente ricerca dell'Università di Londra che ha per oggetto il virus varicella-zoster.
In sostanza, secondo i ricercatori londinesi, a più alti livelli di raggi UV corrisponde una riduzione dei casi di varicella, perché l'esposizione ai raggi solari rende la vita difficile ... (Continua)

16/12/2011 UCM765 renderà attivo l’ormone endogeno, una vera svolta per gli insonni

Una nuova molecola che stimola la melatonina
Un nuovo ritrovato farmacologico il cui codice tecnico è Ucm765 stimola la produzione di melatonina endogena, ormone che regola il ritmo sonno-veglia ed è importante nella regolazione del sonno profondo. Le fasi del sonno presentano lo stadio del sonno profondo che avrebbe non solo una funzione di ristoro dall’attività diurna, ma un ruolo di facilitatore della capacità di memoria. Quindi questa nuova scoperta potrebbe indurre la produzione di farmaci ipnoinducenti che rivoluzionerebbero ... (Continua)

14/12/2011 22:18:02 Sarà possibile grazie a un procedimento di fluorescenza

Studiare la sintesi del DNA in vivo
Lo studio della sintesi del DNA nelle cellule in vivo è ora una realtà possibile e non solo vagheggiata. Una sostanza non tossica scoperta da una ricercatrice dell’Istituto di Chimica Organica dell’Università di Zurigo, Anne Neef, permette l’osservazione diretta e in vivo del DNA in fase di sintesi.
Come spiega Nathan Luedtke, supervisore dello studio: ''Con la visualizzazione della sintesi del Dna in interi organismi animali, i siti di infezione dei virus e la crescita dei tumori potranno ... (Continua)

14/12/2011 09:38:07 Pochi istanti di esercizio fisico intenso scongiurano la malattia

Prevenire il diabete con 20 secondi di sport
Davvero non ci sono più scuse. Secondo una ricerca inglese basterebbero 20 secondi al giorno di attività fisica per prevenire l'insorgenza del diabete. Almeno è quanto affermano i ricercatori dell'Università di Bath, che hanno verificato l'effetto prodotto da un esercizio fisico così limitato sull'organismo grazie a un gruppo di volontari che si sono sottoposti a brevissime sedute di cyclette.
L'unico sforzo richiesto loro è stato quello di eseguire un vero e proprio sprint in quei 20 ... (Continua)

13/12/2011 Una molecola blocca l'azione di un enzima e riduce l'infiammazione

Nuova tecnica per evitare le cicatrici
Una modificazione genetica potrebbe ridurre se non eliminare il problema della formazione delle cicatrici. Una sperimentazione su modello murino ha infatti dimostrato che l'eliminazione di un enzima produce come effetto una riduzione dell'infiammazione e della fibrosi, ovvero la formazione di tessuto connettivo in eccesso e quindi di cicatrici.
Lo studio in questione è stato condotto da Geoffrey Gurtner, docente di Chirurgia alla Stanford University, che commenta: “il nostro studio espone ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale