Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1211 a 1220 DI 2210

07/09/2011 I consigli per avvicinarsi in piena forma alla stagione fredda

Tre regole d'oro per rimettersi in forma
Non esagerare con lo sforzo, muoversi per almeno mezz'ora e farlo tre volte alla settimana. Le tre regole d'oro per la ripresa dell'attività fisica sono un toccasana per il cuore e per affrontare la stagione fredda nel migliore dei modi.
Finite le vacanze e con l'arrivo dell'autunno si iniziano a pianificare corsi e attività sportiva. “Fare attività fisica è importante per la propria salute”, sottolinea Guidalberto Guidi, cardiologo della clinica Fornaca di Torino. “Si stima che nei paesi ... (Continua)

05/09/2011 12:51:13 Il segreto per vincere una maratona? Un bicchiere di birra analcolica

Birra analcolica e fitness
Integratori proteici e vitamine? Macché, il segreto per vincere una maratona è un bicchiere di birra, l’importante è che sia alcol free. Un nuovo studio pubblicato sulla rivista 'Medicine & Science in Sports & Exercise' effettuato da un gruppo di ricercatori della Technical University di Monaco ha dimostrato come i corridori e i maratoneti possano aumentare la loro potenza muscolare bevendo birra analcolica. I ricercatori hanno confrontato due gruppi di atleti quarantenni che si stavano ... (Continua)

05/09/2011 Eps8 determina il buon funzionamento del sistema immunitario

Immunità, ecco il motore che muove le difese dell’organismo
Si chiama Eps8 il componente chiave del motore che assicura alle cellule dendritiche, pattuglie specializzate del sistema immunitario, di scattare nel momento del pericolo per correre a dare l’allarme e attivare le squadre cellulari di difesa dell’organismo.
Senza questa proteina le cellule dendritiche, che sorvegliano organi e tessuti dalle minacce di virus, batteri, parassiti e anche cellule alterate, quali quelle tumorali, sono comunque in grado di avvertire i segnali di pericolo, ma ... (Continua)

01/09/2011 18:05:31 Primi risultati positivi per una nuova terapia anticancro
Un virus contro il tumore
Un virus modificato geneticamente per raggiungere e colpire un tumore in qualsiasi parte del corpo si trovi, distruggendo la massa tumorale. Sembra fantascienza ma in Canada lo hanno fatto, lo riporta Nature pubblicando uno studio clinico dell’ Ottawa Hospital Research Institute.
E’ stato somministrato via endovena ad alcuni malati un virus parente del vaiolo, scoprendo che non solo il microrganismo attacca esclusivamente il tumore, ma, in alcuni casi, ne promuove persino la riduzione. Si ... (Continua)
01/09/2011 13:20:20 Lo stress non ostacola la gravidanza anzi la favorisce

Stress e fertilità
«Non bisogna aver paura del desiderio di avere un figlio. Anzi, questo è il primo passo per diventare mamme». Michael Jemec, specialista in medicina della riproduzione del centro di procreazione assistita ProCrea di Lugano, sfata il luogo comune secondo il quale pensare troppo insistentemente ad una gravidanza sarebbe controproducente. «La donna non deve avere paura del desiderio di rimanere incinta perché non è questo che impedisce la gravidanza», prosegue Jemec. «Desiderare un figlio, ... (Continua)

24/08/2011 13:18:45 La riduzione di cibo aiuta a recuperare i danni del cervello

Ringiovanire la mente mangiando di meno
  Una moderata riduzione dell’apporto calorico giornaliero è in grado di ‘ringiovanire il cervello’, promuovendo negli animali adulti un incremento della plasticità cerebrale, caratteristica peculiare del sistema nervoso giovane. Ad analizzare tale relazione, la ricerca ‘la riduzione delle calorie assunte aumenta la plasticità dei neuroni negli adulti’, realizzata su ratti adulti e sani da un gruppo di ricercatori dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di ... (Continua)

24/08/2011 13:18:45 I raggi X aumentano il livello degli antiossidanti

L'esposizione ai raggi X genera un meccanismo di difesa
I raggi X a cui sono esposti i cardiologi interventisti che eseguono coronarografie, studi emodinamici, angioplastiche metterebbero in moto un meccanismo di protezione cellulare contro gli effetti dannosi delle radiazioni stesse. A dimostrarlo, lo studio del Consiglio nazionale delle ricerche pubblicato oggi sulla rivista European Heart Journal, coordinato da Eugenio Picano, direttore dell'Istituto di fisiologia clinica (Ifc-Cnr) di Pisa, con il coinvolgimento dell’Istituto di scienze ... (Continua)

17/08/2011 Ricordare i rischi per la pelle dall'eccessiva esposizione ai raggi solari

Le regole per salvare la pelle dai danni del sole
Anche se 9 italiani su 10 conoscono i danni potenziali provocati da un'eccessiva esposizione al sole, molti poi non mettono in pratica le buone abitudini per evitare ogni pericolo. È importante quindi tenere presente che il sole certamente giova alla nostra salute, ma comporta anche dei rischi per la nostra pelle. Ecco allora i consigli degli esperti per una tintarella sicura. Come prima cosa si raccomanda l'uso di creme protettive, che non solo evitano fastidiose scottature ma permettono ... (Continua)

16/08/2011 Rimedi ai sintomi da fuso orario

Dieta per superare il jet-lag
Ci si alza in volo, si cambia il fuso orario: ecco una dieta per sconfiggere l'affaticamento, l'insonnia, l'irritabilità e i disordini gastrici che ogni viaggio in aereo comporta.
Nei tre giorni antecedenti la partenza si può fare una dieta a base di carne (proteine) il primo e il terzo giorno, mentre il secondo il giorno del volo bisogna mantenersi leggeri (non più di 700 calorie); mangiare carne anche il giorno dopo l'arrivo a destinazione. Non deve mancare una buona attività fisica. ... (Continua)

14/08/2011 Come migliorare le condizioni nei viaggi in aereo
La sindrome da fusi orari: conoscerla per prevenirla
Sempre più persone scelgono ormai mete lontane per passare le proprie vacanze o anche solo per la curiosità di scoprire nuovi mondi e nuove tradizioni. Ma i lunghi viaggi in aereo possono essere anche causa di stress, specialmente se si passano più di fusi rari in modo rapido. Un viaggio in direzione "trasversale" cioè da est a ovest (e viceversa) può attraversare facilmente più di 4  fusi orari ed alterare perciò notevolmente i ritmi cronobiologici dell'organismo. Andando verso ovest, per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale