Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1511 a 1520 DI 2210

05/01/2010 Sono migliaia gli additivi utilizzati nei prodotti alimentari

Un esercito di conservanti minaccia il nostro organismo
Sono tante, probabilmente troppe. Parliamo delle sostanze contenute nei prodotti che compriamo abitualmente al supermercato, di solito alimenti, ma anche saponi, igienizzanti e dentifrici. Il numero preciso non si conosce, ma si parla di circa 10mila fra coloranti, conservanti, antiossidanti e aromatizzanti vari.
Si riconoscono perché la sigla che li accompagna inizia sempre con la E, la lettera che indica l'approvazione da parte dell'Unione Europea e che dovrebbe rassicurarci sulla loro ... (Continua)

04/01/2010 Mezza Europa tenta di disfarsi di milioni di dosi inutilizzate

H1N1, vaccini in svendita
All'inizio fu il panico. Sotto la spinta di un'ondata di terrore mediatico, in Europa i paesi più importanti avevano richiesto alle aziende produttrici della profilassi per l'influenza A una quantità considerevole di dosi allo scopo di immunizzare la quasi totalità dei propri cittadini.
La prima sorpresa è che per sconfiggere il tanto temuto virus basta una sola dose di vaccino, come ha comunicato a novembre l'Organizzazione mondiale della sanità, il che ha determinato subito un surplus ... (Continua)

30/12/2009 10:55:56 Ricerca americana punta su un anticorpo per sconfiggere il tumore

F77, una speranza contro il cancro alla prostata
Si chiama F77 e pare in grado di rendere la vita dura al cancro che colpisce la prostata. L'anticorpo monoclonale – gli anticorpi monoclonali sono quelli derivanti da un solo tipo di cellula immunitaria – è in grado di aggredire le cellule cancerogene e di stimolare il sistema immunitario nel suo complesso alla reazione nei confronti della malattia, anche in fase avanzata.
È la scoperta di alcuni ricercatori americani dell'Università della Pennsylvania, i quali hanno visto l'F77 ridurre ... (Continua)

30/12/2009 La pomata alla trinitroglicerina conferma la sua efficacia
Cura non chirurgica per le ragadi anali
Assai più diffuso di quanto si pensi, il problema delle ragadi che colpiscono l'ultimo tratto dell'intestino è molto più di un semplice disturbo. Seconda causa di visita specialistica proctologica dopo la patologia emorroidaria, le ragadi sono causa di dolore intenso e spesso anche le banali funzioni fisiologiche diventano insopportabili. Spesso chi ne soffre preferisce evitare di ricorrere al proprio medico, ma curarle precocemente è il solo modo per evitare guai peggiori, come ... (Continua)
28/12/2009 10:49:50 Rimedi naturali per i disturbi più comuni

Il ginseng indiano contro stress e infiammazioni
Il termine Ashwagandha non dirà niente a chi non è cresciuto in India, ma la pianta della Withania somnifera, questo il nome scientifico, può avere effetti benefici sul nostro organismo.
Altrimenti detto ginseng indiano, per via del suo utilizzo speculare a quello del ginseng nella medicina cinese, questo rimedio naturale è utilizzato da secoli nella medicina Ayurvedica, in particolare per la sua flessibilità di utilizzo. Fa parte infatti dei cosiddetti rimedi adattogeni in quanto stimola ... (Continua)

28/12/2009 Uno studio italiano svela un'alleanza insospettabile

Colesterolo alleato dei tumori
Nel caso di un tumore, il sistema immunitario non è in grado di rispondere in maniera adeguata anche a causa di alcune molecole che derivano dal colesterolo. È la scoperta di un gruppo di ricerca dell'ospedale San Raffaele di Milano, che ha pubblicato i risultati del proprio studio sulla rivista Nature Medicine.
I tumori quindi si avvarrebbero di tali molecole per mettere fuori gioco il sistema immunitario e avere così la meglio sull'organismo. I tumori crescono senza problemi grazie alla ... (Continua)

24/12/2009 11:45:24 Un ormone potrebbe costituire la base per nuove tecniche di contraccezione

Anno nuovo, contraccettivo nuovo
Un ormone già identificato anni fa negli uccelli e nelle zebre è presente anche negli esseri umani. Il suo nome è GnIH e nel nostro organismo svolgerebbe la stessa funzione studiata qualche anno fa sugli animali, ovvero quella di inibitore di un altro ormone coinvolto nella riproduzione.
Il GnIH sarebbe in grado di bloccare l'azione della gonadotropina, la quale è preposta al rilascio di GnRH, l'ormone che regola appunto i meccanismi di riproduzione biologica.
Utilizzando il gene appena ... (Continua)

21/12/2009 10:43:00 La gomma da masticare usata come detective dell'infezione

Un chewing-gum scopre la malaria
Forse non sarà il massimo per i denti, ma la gomma da masticare ora potrà vantare un effetto positivo sulla salute. L'Università della California con sede a Los Angeles ha infatti messo a punto un chewing-gum in grado di stabilire la presenza o meno della malaria nell'organismo.
Il prodotto è stato ribattezzato Maliva, che servirà a raccogliere la saliva da usare come parametro per il test sull'infezione, grazie a una scoperta dello scorso anno per via della quale è possibile rintracciare ... (Continua)

17/12/2009 Equipe britannica sviluppa un prodotto a base di cannabis per i malati di cancro

Uno spray per ridurre il dolore causato dal cancro
Uno spray a base di cannabis potrebbe alleviare i dolori dei pazienti malati di cancro. Lo sostiene uno studio di un gruppo di ricercatori dell'Università di Edimburgo, i quali hanno testato il prodotto sperimentale su 177 pazienti. I risultati hanno mostrato che la percezione del dolore è scesa del 30 per cento rispetto ai malati che non hanno potuto usufruire dello spray. Naturalmente, i pazienti sottoposti alla sperimentazione non hanno assunto altri farmaci contro il dolore come ad ... (Continua)

17/12/2009 Le nanoparticelle sfruttano la luce laser per eliminare il cancro
Nanoshell, elemento letale per i tumori
Guarire da un tumore in tempo reale. Al momento un'ipotesi remota, ma forse in un futuro non troppo lontano sarà possibile grazie alle nanotecnologie. A rivelarlo è uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Advanced Functional Materials, a firma di alcuni ricercatori americani della Rice University di Houston nel Texas.
Già da qualche anno la dott.ssa Naomi Halas, che coordina il gruppo di ricerca, ha messo a punto una rivoluzionaria procedura terapeutica chiamata nanoshell che si ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale