Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1811 a 1820 DI 2210

11/10/2007 
I denti causa del mal di testa
Le cause alla base di mal di testa frequenti o di persistenti dolori alla schiena possono essere diverse, tra esse la cattiva occlusione dentale.
È da vari anni che si assiste al proliferare di studi circa i rapporti tra la postura e l'occlusione dentale.
Alla luce dell'esperienza professionale, lo studio Monda ha concentrato nella stessa struttura la possibilità per il paziente di una visita collegiale mediante ortopedico, odontoiatra, oculista e osteopata per avere un approccio ... (Continua)
10/10/2007 
Il tumore cresce se manca il triptofano
Un meccanismo biochimico chiave sopprime la risposta immunitaria, permettendo alle cellule tumorali di moltiplicarsi indisturbate. Lo studio, pubblicato su PloS Biology, ha evidenziato come le biomolecole responsabili della salute delle cellule T, i primi difensori dell’organismo contro gli invasori esterni, possano essere annullate permettendo così al cancro una vita facile. Lo stesso meccanismo potrebbe poi essere implicato in malattie autoimmuni quali, per esempio, la sclerosi multipla. ... (Continua)
20/09/2007 
Sitagliptin, nuovo farmaco per il diabete
Tra poco in vendita anche in Italia un farmaco per il trattamento dei pazienti con diabete di tipo 2, il sitagliptin, appartenente ad una innovativa classe di farmaci, nota come inibitori dell’enzima dipeptidil peptidasi-4 (inibitori del DPP-4). Gli inibitori del DPP-4 agiscono aumentando il naturale processo che, nell'organismo, riduce la glicemia: il sistema delle incretine. Quando la glicemia è elevata, le incretine agiscono in due modi per contribuire alla regolazione degli elevati livelli ... (Continua)
14/09/2007 
Efficacia terapeutica della preghiera e della meditazione
La meditazione laica o legata ad una esperienza di fede, la preghiera, possono essere uno strumento che contribuisce a generare benessere, a superare i confini dell’io, dell’individualità, di una malattia che ci affligge. Queste tecniche possono aiutare le persone a stare meglio.
Le pratiche spirituali infatti hanno effetti antistress, rilassanti, aiutano a mettere l’organismo in uno stato di riposo. Spesso lo stress nasce dalla sensazione di non avere qualcuno cui chiedere aiuto; ad ... (Continua)
13/09/2007 
Un prelievo sostituisce l'amniocentesi
Un'equipe coordinata dal dottor Di Renzo, dell'Università di Perugia, ha scoperto un metodo alternativo all'amniocentesi per individuare le anomalie nei cromosomi più importanti.
Si tratta di un semplice prelievo di sangue eseguibile fin dalla decima settimana di gestazione, che comporta meno rischi e tempi ridotti. I cromosomi che si individuano tramite questo metodo sono quelli responsabili del 95 per cento delle patologie del nascituro.
Altra scoperta fondamentale è che il feto ... (Continua)
12/09/2007 
Per il diabete una pillola da prendere per bocca
Il diabete, secondo gli ultimi dati dell'Oms, e' in forte espansione, anche in Italia, ma la ricerca scientifica sta fornendo nuove opportunità di cura. Il dabete colpisce il 5% della popolazione mondiale.
In Italia si e' passati da una percentuale del 2,5% relativa agli anni '70 all'attuale 4,5%.
''Oggi - dicono il dottor Gerardo Corigliano, presidente del Meeting e Francesco Galeone, consigliere nazionale dell'Associazione medici diabetologi - disponiamo di terapie di facile ... (Continua)
10/09/2007 

L'importanza di dormire bene
Il sonno ha una grande importanza per l’organismo, perché favorisce i processi di crescita e permette al cervello di rielaborare gli stimoli raccolti durante il giorno e di fissare i ricordi nella memoria a lungo termine. L’alterazione dell’equilibrio sonno-veglia, se protratta nel tempo, non solo influisce in maniera negativa sull’umore dell’individuo e sulle sue capacità di concentrazione, ma può aggravare tensione e stress e conseguentemente aumentare il rischio di infarto e depressione. ... (Continua)

03/09/2007 

Emocromatosi ereditaria
Scoperta una nuova arma per combattere l’emocromatosi ereditaria, la malattia genetica che provoca l’accumulo di ferro in diverse parti del nostro organismo. L’importante traguardo è stato raggiunto per la prima volta da un gruppo di ricercatori della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo scaligero coordinato dai professori Roberto Corrocher, Domenico Girelli e Claudia Bozzini che è riuscito a realizzare il giusto dosaggio dell’ormone. Lo studio si inserisce nell’ambito di un progetto ... (Continua)

27/08/2007 

Le ossa ed il sole
Estate e benessere è un binomio che funziona, lo dicono anche gli esperti, soprattutto se a beneficiarne sono le nostre ossa grazie al sole, una dieta ricca di calcio e passeggiate all'aria aperta.
Le vacanze possono trasformarsi nell'occasione per mettere a punto la ricetta per prevenire l'osteoporosi: "In primo luogo è necessario citare l'importanza dell'esposizione solare - afferma Davide Gatti della Cattedra di Reumatologia all'Università di Verona e Dirigente presso il Centro di ... (Continua)

23/07/2007 
L'unico piccolo vantaggio del fumo
I fumatori corrono meno il rischio di ammalarsi del morbo di Parkinson. È quanto afferma una relazione pubblicata su Archives of Neurology.
Molti articoli pregressi sottolineano che spesso i malati di Parkinson non si sono mai accesi una sigaretta. I fumatori incalliti, inoltre, secondo recenti indagini, correrebbero un rischio estremamente basso di essere colpiti da tale malattia. Tutto ciò potrebbe condurre allo sviluppo di efficaci farmaci per la cura e la prevenzione del morbo.
... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale