Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1861 a 1870 DI 2210

20/12/2006 
Malattie croniche del fegato
In Italia, ogni anno muoiono più di ventimila persone per malattie croniche di fegato, come la cirrosi e l'epatocarcinoma. E il 10% di loro era affetto da epatite C, spesso senza nemmeno saperlo. Eppure, un recente studio coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità dimostra che l’epatite C è causa unica o concausa di danno epatico nel 65% delle persone ricoverate per malattia cronica di fegato. "La frequenza dell’infezione cronica da HCV in Italia - afferma il professor Antonio Gasbarrini ... (Continua)
18/12/2006 

Un vaccino contro l’infarto
Lo stanno studiando a Napoli ricercatori della II Università. Un primo grande passo in avanti è previsto entro il prossimo anno.
“ Tutto ha inizio – dice il professore Golino- quando ci siamo resi conto che nella placca delle persone colpite da infarto c’era qualcosa di sospetto. La placca è quell’accumulo di grasso nell’arteria che, frantumandosi, provoca trombi e, da qui, l’infarto. Ci siamo messi a studiare questa sostanza sospetta trovata nella placca e ci siamo accorti che si tratta ... (Continua)

11/12/2006 

Mal di schiena: errori da evitare
Semplici consigli che possono mutare le nostre condizioni di salute, evitandoci di danneggiare il nostro organismo assumendo forti dosi di antidolorifici. Si sa, la prevenzione è la cura migliore, quindi fate attenzione a: 1. Non stare attenti alla linea. Il sovrappeso è la causa principale del mal di schiena. A maggior ragione, l’obesità. In questi casi la donna soffre più degli uomini del mal di schiena.
2. L’uso non corretto della schiena. Non ci si pensa mai ma in auto, quando si ... (Continua)

06/12/2006 

Il ballo come fitness
L'attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona. Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.
Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di ... (Continua)

23/11/2006 

L'ansia nel bambino
Nel bambino l’ansia può segnare il probabile sviluppo di future psicopatologie ed è bene sia tenuta sotto controllo. Non sempre tuttavia è facile distinguere nel bambino una normale reazione emotiva da uno stato di crescente angoscia legata alla socializzazione, all’impegno scolastico, a stati fobici ecc.
L’ansia nel bambino può essere del tutto ‘normale’ soprattutto se conseguente ad uno stress come uno spavento, la perdita o l’allontanamento di un genitore o di un amico, l’aver preso ... (Continua)

23/11/2006 
Vaccino anti-influenzale e sclerosi multipla
Il trattamento con interferone beta-1a in pazienti con sclerosi multipla non modifica la risposta immunitaria dell’organismo alla vaccinazione anti influenzale. Sono questi i risultati emersi da uno studio aperto di 4 settimane condotto su due gruppi di pazienti affetti da Sclerosi Multipla.
"I risultati di questo studio sono di notevole importanza per chi è in trattamento con l’interferone beta 1a 44 mcg (Rebif), - ha dichiarato il prof. Carlo Pozzilli docente dell’Università di Roma “La ... (Continua)
21/11/2006 

L' Epatite C
In Italia muoiono ogni anno più di ventimila persone per malattie croniche di fegato (cirrosi, epatocarcinoma): sono 57 al giorno, più di 2 ogni ora. Queste malattie in genere non danno sintomi se non nelle fasi più avanzate, pertanto meno del 20% delle persone affette conosce la propria condizione prima che compaiano eventualmente i sintomi di una malattia avanzata e poco curabile.
Un recente studio coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità mostra che l’epatite C è causa unica o ... (Continua)

09/11/2006 
L'approccio corporeo
L’approccio corporeo in Psicologia affonda le sue radici nelle importanti scoperte e innovazioni di Freud, colui che è considerato il padre della psicoanalisi. Come è noto Freud sviluppò dei concetti importantissimi che tuttora sono alla base del nostro modo di intendere la psicologia. In particolare, egli si distanziò dalla fisiologia e dalla neurologia nello studio delle nevrosi e iniziò ad utilizzare concetti psicologici.
L’autoanalisi di Freud ( 1895 – 1899 ) segna una svolta ... (Continua)
08/11/2006 

Terapie antitumorali
Selettivi e con pochi effetti collaterali: i trattamenti derivati dall'ingegneria genetica hanno rivoluzionato l'approccio ai tumori e, ancora di più, lo condizioneranno nei prossimi anni. Migliora la sopravvivenza e l'accettabilità delle chemioterapie. Cautela sui biosimilari: è necessario assicurare efficacia e sicurezza uguali al farmaco originale.
Grandi progressi in termini di guarigioni e sopravvivenza, ma ancora molta strada da fare per raggiungere risultati eccellenti nella ... (Continua)

06/11/2006 

Il vino rosso
I ricercatori dell´Harvard Medical school e del National Institute of Aging degli Stati Uniti hanno fatto una scoperta che potrebbe essere molto importante per le persone affette da obesità. E' stato sperimentato sui topi che, pur assumendo essi molti grassi e pur diventando obesi, non si ammalano di diabete o comunque di patologie legate alla obesità. Questo grazie ad una molecola - chiamata resveratrol – presente nel vino rosso.
Le proprietà anti – invecchiamento di questa molecola ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale