Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 1941 a 1950 DI 2210

07/02/2005 

Cancro al seno: può essere colpa della luce artificiale?
Ricercatori statunitensi stanno studiando per verificare l'ipotesi che la luce artificiale, alla quale siamo esposti per molte ore al giorno, possa alterare i livelli ormonali nelle donne così da costituire una causa della maggiore incidenza del cancro al seno nei paesi sviluppati.
A voler verificare la fondatezza di un'ipotesi così poco rassicurante è Richard Stevens, epidemiologo dell'University of Connecticut, il quale ritiene che non c'è consenso scientifico sul perchè ci sia un ... (Continua)

07/02/2005 

Troppa pancia per il 20% degli italiani
L'Istituto Neurotraumatologico italiano dopo aver bacchettato i genitori per aver reso i bambini italiani i più grassi d'Europa accusa gli uomini italiani di aver messo su troppa pancia e, assieme all'AME (Associazione Medici Endocrinologi), nel corso del Convegno su La Sindrome plurimetabolica, espone la tesi secondo la quale la pancia e' una bomba a orologeria per il nostro organismo, in particolare per gli uomini italiani. L'obesità addominale, , se si considerano i 37 milioni di italiani ... (Continua)

03/02/2005 
Nuova terapia per i linfomi più rapida ed efficace
Delle semplici iniezioni di un anticorpo radioattivo hanno permesso la cura per almeno cinque anni di un grande numero di pazienti colpiti dal linfoma nodulare, una forma di cancro spesso incurabile. Si tratta degli esiti di uno studio pubblicato negli Stati Uniti.
La nuova terapia si è dimostrata molto più rapida e comporta pochi effetti collaterali, contrariamente a quanto accade con la chemioterapia.
Secondo i ricercatori del Comprehensive Cancer Center della Michigan ... (Continua)
28/01/2005 
Individuata la proteina responsabile della mielofibrosi
La riattivazione di una proteina, la GATA-1, nei pazienti affetti da mielofibrosi idiopatica, una malattia delle cellule staminali le cui cause sono ancora sconosciute e che in alcuni casi evolve in leucemia, potrebbe essere un rimedio per la cura di questa malattia. E'quanto emerge da uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Blood, reso possibile grazie a un co-finanziamento del Ministero della Salute e a un progetto di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità, ISS e del Centro ... (Continua)
27/01/2005 

Il Cnr conferma: ''l'appetito vien mangiando''
Il proverbio ''L'appetito vien mangiando'' ha una sua veridicità, ed è un guaio per chi è obeso, ma cosa ha a che fare la cannabis con questo dato di fatto, confermato dalla ricerca? Beh la cannabis in quanto tale no, ma l'effetto che essa provoca nel nostro organismo sì, perché l’assunzione ripetuta di cibi energetici, ricchi di grassi e calorici, come ad esempio quelli proposti nei Fast Food, ma non solo, ha l'effetto di far crescere l'appetito: insomma un effetto valanga in virtù del ... (Continua)

25/01/2005 

Cancro: nuove terapie puntano sulle difese immunitarie
Un'innovazione in oncologia e proposta a Siena: si studiano nuove terapie in grado di potenziare le difese del sistema immunitario. Studio finanziato da AIRC, Fondazione Buzzi e Fondazione Compagnia San Paolo di Torino e svolto in collaborazione tra policlinico senese Santa Maria alle Scotte, CRO di Aviano e Ospedale San Raffaele di Milano.
Modificare, con particolari farmaci, il DNA delle cellule neoplastiche, per renderle maggiormente riconoscibili dal sistema immunitario ... (Continua)

13/01/2005 
Epatite C mette a rischio di linfoma ''Non Hodgkin''
Il linfoma ''Non Hodgkin'' è un tumore maligno che colpisce i linfociti, un tipo di globuli bianchi che fanno parte del sistema immunitario. Essendo il tessuto linfatico presente in molte parti dell’organismo, il linfoma non Hodgkin può insorgere quasi ovunque. Il tumore può diffondersi praticamente a tutti gli organi o tessuti, incluso il fegato e il cervello. Tra le cause finora ipotizzate del linfoma Hodgkin o non Hodgkin sono stati chiamati in causa le radiazioni, l'esposizione agli ... (Continua)
11/01/2005 
Non solo colesterolo: rischi anche dalle infiammazioni
Una proteina detta CRP (C-reactive protein), una spia della presenza di infiammazioni nell'organismo, potrebbe forse svolgere un ruolo importante nello sviluppo delle malattie cardiovascolari quanto i livelli di colesterolo. A sostenere questa tesi sono due studi appena pubblicati negli Stati Uniti. I risultati di questi due studi, finanziati rispettivamente dai gruppi farmaceutici Bristol-Meyers Squibb e Pfizer sono stati pubblicati nel New England Journal of Medecine, mettono in evidenza il ... (Continua)
09/01/2005 
Dalla ghiandola del timo nuove speranze contro l'HIV
Il timo è la ghiandola immunitaria del nostro corpo poiché svolge un ruolo essenziale nella produzione dei linfociti T (cellule del Timo) per il sangue. Quando la ghiandola si contrae, la produzione delle cellule T diminuisce. Il timo ha il compito di far sì che il corpo riconosca le proprie cellule, e distrugga le cellule estranee. La ghiandola del Timo è dunque la ghiandola principale del sistema immunitario. Il Canadian Network for Vaccines and Immunotherapeutics (CANVAC), ... (Continua)
06/01/2005 
Nuova terapia contro l'HIV
Ricercatori tedeschi hanno annunciato di avere messo a punto una nuova terapia contro il virus HIV-1 isolando una proteina della cellula umana.
L'istituto Heinrich-Pette dell'Università di Amburgo, in collaborazione con l'università di Nuremberg- Erlangen, è riuscito ad identificare una proteina chiamata DHS che, una volta neutralizzata, blocca, secondo i ricercatori guidati da Ilona Hauber, la moltiplicazione dei virus HIV resistenti a tutta una varietà di agenti antivirali ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale