Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 2051 a 2060 DI 2210

24/09/2003 
Un farmaco rivoluziona la terapia per il trapianto
Si sperimenta anche in Italia il farmaco che rivoluziona il trapianto. L’annuncio al Congresso della Società Europea dei Trapianti a Venezia. Commoventi storie di una suora spagnola di 82 anni e di un italiano di 86 anni che hanno donato tutti e due i reni.
  Un farmaco rivoluziona il trapianto. E dà finalmente al trapiantato una qualità di vita senza il peso della tossicità provocata dalla terapia tradizionale. La sostanza, che va sotto la sigla FTY720, viene sperimentata ... (Continua)
12/09/2003 

La dieta Ayurvedica
L’alimentazione corretta è quella più adatta alla propria costituzione. Da sempre l’uomo è alla ricerca di comportamenti alimentari adatti a mantenere o promuovere la salute.
Ho analizzato molteplici punti di vista, alle volte assai complessi, sulle diete e oggi, dopo anni di studio, posso sostenere che i maestri fondatori dell’Ayurveda hanno pensato e stabilito regole alimentari d’essenziale semplicità.
Secondo loro, anche solo attraverso la lingua siamo in grado di riconoscere ... (Continua)

11/09/2003 
Una cura per i tumori basata sul calore
Si chiama "Ipertermia" ed è un metodo terapeutico del tumore che utilizza come elemento il caldo.
Il calore è un’arma antichissima contro il cancro. Ippocrate, il padre della medicina, ne aveva già illustrato le sue potenzialità. Il nome medico è ipertermia, ovvero la terapia del calore, diventata un’importante arma tumorale in Italia, Giappone (esistono oltre 200 centri che praticano la terapia) e Stati Uniti. L’ipertermia è indicata per il trattamento di tumori solidi (seno, polmone, ... (Continua)
09/09/2003 

Stilata la lista degli alimenti più ricchi di antiossidanti
Quando i radicali liberi prevalgono riescono a mettere meglio in atto il processo ossidativo per cui le cellule sono attaccate in modo irreversibile, il fisiologico processo di invecchiamento subisce un’accelerazione e una lista di almeno 50 malattie, che si allunga di giorno in giorno, è pronta ad aggredirci (arteriosclerosi, infarto, artriti, cattiva circolazione del sangue, ridotta attività delle ghiandole surrenali, persistente presenza di batteri e di funghi, infezioni croniche, etc. ... (Continua)

04/08/2003 

Lo stress può spingere verso la tossicodipendenza
Esiste un legame a livello neurologico tra la situazione mentale di stress e il bisogno di cercare sollievo nell'alcol o nella droga. Il legame trova la causa dall'esistenza di una “memoria cellulare” che ricorda la sensazione positiva che l'organismo ha associato in occasioni precedenti al ricorso a sostanze che causano stordimento.
Si tratta dunque di un meccanismo neurologico che spinge chi è, o si sente, sotto stress a ricorrere a sostanze che creano tossicodipendenza o a continuare a ... (Continua)

04/08/2003 
Dai cannabinoidi una nuova arma contro l'obesità
Dal Centro di Ricerca Biomedica Applicata (CRBA) del Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna arriva un nuovo risultato importante che apre la strada a innovative implicazioni terapeutiche per contrastare per via farmacologica l’obesità.
Come è noto l’obesità è la malattia più diffusa nel mondo occidentale e rappresenta uno dei più gravi problemi attuali socio-sanitari per le conseguenze a volte devastanti che provoca nella persone affette, in particolare nella loro vita di ... (Continua)
01/08/2003 
Più vitamina C, meno rischi da Helicobacter Pilori
Uno studio Usa rivela l'esistenza di un legame tra la carenza di vitamina C e l'infezione di un batterio, Helicobacter Pilori.
L'Helicobacter Pilori è un germe scoperto nel 1983 che colonizza la mucosa gastrica danneggiandola e che può essere trasmesso da un individuo ad un altro per via oro-orale attraverso la saliva oppure per via oro-fecale attraverso l’ingestione di alimenti contaminati dalle feci dei portatori.
La pericolosità del batterio risiede non solo nel fatto che esso ... (Continua)
31/07/2003 

Italiani amano troppo mangiare salato
In Usa è già allarme sodio. In Italia consumiamo meno sale rispetto agli americani (che ne assumono in media due cucchiaini da the al giorno), ma è comunque troppo: ben 10 volte più di quello di cui l'organismo ha bisogno.
Troppo sodio in tavola contribuisce ad aumentare la pressione sanguigna, e negli Usa gli esperti di salute pubblica, fra cui una commissione della Food and Drug Administration, cercano di correre ai ripari con appelli all'industria alimentare e ai ristoranti per ridurre ... (Continua)

24/07/2003 

Con il caldo meglio evitare le diete drastiche
I periodi di gran caldo non sono quelli più adatti per decidere di perdere chili in tempi stretti mettendosi a dieta ferrea, magari per tentare inutilmente di recuperare in extremis la linea ideale.
E' meglio aspettare le prime piogge o temperature più fresche, se è vero che il rischio può essere quello di incappare in collassi e malori. Un organismo già messo a dura prova dal caldo, non sempre riesce a sopportare un regime alimentare troppo povero perché si rischia di privarlo dei sali ... (Continua)

23/07/2003 
Scoperta l'unica proteina chiave delle infezioni
La risposta del sistema immunitario quando deve difendere l'organismo da qualsiasi tipo di infezione, virale o batterica passa sempre attraverso la proteina battezzata Trif. Il meccanismo d'azione di questa proteina, che scatena gli stati infiammatori, è stato chiarito da uno studio americano. Ciò aiuterà ora a capire perché a volte si manifestino sintomi come la febbre, al di la' delle cause dell'infezione. Autori della ricerca sono gli studiosi dello Scripps Research Institute di La Jolla, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale