Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 2161 a 2170 DI 2210

29/01/2002 

La meteoropatia
Cambia il clima e cambia anche il nostro organismo. Che ci fa sperimentare la cosiddetta "acclimatazione", un processo fisiologico di aggiustamento del corpo che si adegua attivando una serie di meccanismi protettivi endogeni, come cambiamenti dell'irrorazione ematica cutanea, della sudorazione, della termogenesi, della ventilazione polmonare.
Qualcuno accusa disturbi ogni volta che si verificano i cambiamenti del tempo, anche minimi. Il fenomeno, in costante aumento nell'ultimo ... (Continua)

29/01/2002 

La digitopressione
Si tratta di un'antica tecnica cinese per la quale ogni malattia si manifesta in una zona del corpo distante anatomicamente dal punto dove l'anomalia ha avuto origine: ciò perché nell'organismo esistono dei flussi di energia vitale. La loro interruzione è l'origine dell'insorgenza delle malattie.
In Cina questa tecnica vige da oltre 4000 anni, rifacendosi alla filosofia taoista che fonda i suoi principi sull'esistenza di una energia chiamata Ch'i, la quale è formata da “energia” e ... (Continua)

24/01/2002 

La donna si protegge con i fitoestrogeni
Contro le malattie cardiovascolari, il cancro e i segni del tempo il gentil sesso può fare ricorso ai fitoestrogeni. Contenuti nella soia e nei legumi, oppure negli integratori, essi si sono dimostrati protettivi specialmente se associati a un'alimentazione povera di grassi e ricca di verdura, frutta e cereali.
La 'lezione' di salute viene dall'Oriente, perché le donne asiatiche, che consumano abitualmente soia e derivati, sono meno vulnerabili alle malattie cardiovascolari e ... (Continua)

21/01/2002 

Il linfodrenaggio
Non possiamo occuparci di lotta alla cellulite senza dare un'occhiata al linfodrenaggio, manipolazione che ode della peculiarità di stimolare il sistema linfatico e la circolazione, aiutando il sangue a portare ossigeno alle cellule e a eliminare scorie e tossine.
Tale tipo di manipolazione nasce negli Anni Trenta, grazie al medico svedese il dott. Emil Vodder. Il principio da cui parte è questo: nell'organismo scorre un liquido incolore, la linfa appunto, che ha la funzione di ... (Continua)

16/01/2002 

Neurologia: tecnica per far ricrescere i nervi
Sottili tubicini intrecciati potrebbero aiutare i neurologi a 'riparare' i nervi danneggiati o malati. La tecnica, messa a punto dalla National University di Singapore dopo uno studio di due anni sui topi, sfrutta diversi filamenti di una fibra biodegradabile usata per ricucire le ferite.
Questi formano un ponte flessibile che può aiutare le terminazioni nervose danneggiate a rigenerarsi. "Le cellule nervose non si riproducono - spiegano gli specialisti - perciò occorre riempire il ... (Continua)

03/01/2002 
H. pylori: cancro stomaco & ulcera
L'Helicobacter pylori è al centro di alcune ricerche che ne sottolineano la dannosità e la nocività per il nostro organismo, attaccato da tumori e ulcere causate proprio dal batterio.
La prima campagna di studio è stata avviata dall'Istituto Karolinska di Stoccolma, i cui risultati si basano sull'utilizzo di test Immunoblot che (diversamente dai test Elisa convenzionali) individua anche precedenti infezioni. Secondo gli specialisti svedesi, infatti, la scomparsa del batterio e quindi la ... (Continua)
31/12/2001 

Cellule dentritiche per la prevenzione dei tumori
Grazie all'uso delle cellule dentritiche uno studio americano-giapponese ha messo a punto un nuovo metodo per rendere piu' rapida, meno costosa e piu' accessibile la ricerca del sistema che permettera' di prevenire i tumori. La tecnica non prevede, come nel metodo classico, l'estrazione di cellule dendritiche dall'organismo prima del reimpianto una volta attivate e potenziate. Si basa, invece, sulla stimolazione, in loco, di paricolari cellule (cellule Langherans della pelle) attraverso ... (Continua)

21/12/2001 

Cuore, rischio per dializzati
Il nostro organismo ha un indicatore "interno" che predice il rischio di malattie cardiovascolari nei malati di rene costretti alla dialisi.
Si tratta della concentrazione di una molecola naturale - la dimetilarginina asimmetrica (Adma) - che in quantità elevate funge da segnale di allarme. Per questi pazienti, ricordano gli esperti, i disturbi cardiovascolari rappresentano una minaccia molto seria, se si pensa che - superati i 70 anni - la percentuale di mortalità risulta 5 volte ... (Continua)

20/12/2001 
Artrite reumatoide: fa bene il digiuno
Perché si dice che digiunare fa bene e da risultati nella lotta all'artrite reumatoide?
Perché vi sono alcuni meccanismi sottostanti che rendono produttiva tale condizione: sospensione della reattività immunitaria a antigeni alimentari e conseguente diminuzione dell'infiammazione intestinale; riduzione della permeabilità dell'epitelio, abbattimento della produzione di anticorpi e linfociti auto-reattive; aumento della secrezione di cortisolo e dunque incremento della potenza ... (Continua)
12/12/2001 
Icuts: occhio ai trigliceridi
Se il nostro organismo registra valori alti di trigliceridi, questo potrebbe essere un'avvisaglia per l'ictus. L'alterazione di tale dato, alla stregua del colesterolo e dell'ipertensione, secondo uno studio israeliano aumenta infatti il rischio di ictus, indipendentemente da qualsiasi altro fattore, e soprattutto se si sono già manifestati problemi cardiaci.
Questo importante studio, condotto su oltre 11mila pazienti affetti da patologie coronariche ma che non avevano mai avuto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale