Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 2191 a 2200 DI 2210

06/07/2001 
Obesità: effetti della neuromedina
Da tempo i ricercatori sono a conoscenza della presenza nel nostro organismo di una proteina denominata neuromedina U. Si trova concentrata nell'intestino e nel sistema nervoso dei mammiferi, tra cui l'uomo. Fino ad ora la sue funzioni conosciute erano quelle di stimolo della muscolatura liscia e ipertensive. Quando poi le ricerche si sono concentrate sull'individuazione del recettore cerebrale di detta proteina, contemporaneamente è stata individuata un'altra caratteristica, quella di essere ... (Continua)
20/06/2001 

Vitamina C: può provocare danni genetici
Due facce della stessa medaglia. Da un lato neutralizza l'effetto negativo che determinate sostanze chimiche, quali i radicali liberi, hanno sulle cellule; dall'altro può causare danni genetici. E' quanto emerge da uno studio sulla Vitamina C condotto da Ian Blair e suoi colleghi del Centro di Oncologia e farmacologia dell'Università della Pennsylvania, Filadelfia, e pubblicato su 'Science'. I ricercatori suggeriscono che questo 'bifrontismo' potrebbe spiegare perché la vitamina C (nota ... (Continua)

14/06/2001 

La perdita di memoria si combatte a tavola
Quante volte nel bel mezzo di una chiacchierata ci dobbiamo interrompere perché un nome o magari un termine non ci sovviene. La difficoltà a ricordare, anche eventi recenti, è considerata indizio di senilità. Per contrastare questa inequivocabile avvisaglia, esistono molti farmaci ma oggi uno studio canadese suggerisce di combatterla a tavola anziché nell'ambulatorio di un geriatra. I ricercatori dell'Università di Toronto indicano patate e orzo tra i cibi più adatti a risolvere il problema. A ... (Continua)

12/06/2001 

Carne e formaggio in difesa dei polmoni
A volte giudicati non del tutto salutari per la salute la carne e i formaggi sono invece l'ideale per chi soffre di bronchite cronica, asma ed enfisema. Questo perché contengono proteine e nello stesso tempo favoriscono la prevenzione della perdita della massa muscolare, circostanza che andrebbe a peggiorare la prognosi dei malati di broncopneumopatia cronica ostruttiva (bpco). Una malattia che colpisce circa 2 italiani su 10, così come hanno fatto presente gli esperti riuniti per il convegno ... (Continua)

11/06/2001 
Staminali, un gene decide per loro
E' un nome al quale ci abitueremo negli anni a venire. Lui è un gene che non solo difende l'organismo dal cancro ma è anche capace di regolare la crescita delle cellule staminali nervose. Il suo nome è "pten", venuto fuori dalla ricerca di un gruppo di ricercatori statunitensi dell'Howard Hughes Medical Institute di Los Angeles.
Questi scienziati si sono resi conto che pten riesce a trasformare le 'baby-cellule' embrionali di topo in cellule differenziate adulte, aumentando la loro ... (Continua)
05/06/2001 
Scoperto batterio Listeria che penetra nell'intestino
Un gruppo di esperti dell'Istituto Pasteur ha scoperto come il batterio patogeno Listeria monocitogenens penetra nell'organismo attraverso la barriera intestinale. Gli specialisti hanno trovato una proteina, battezzata ''internalina'', presente sulla superficie del batterio, che interagendo con i recettori di cellulle Listerie provviste di internalina provocavano un'infezione mortale, mentre quelle sprovviste non riuscivano ad attraversare, in maniera efficace, la barriera intestinale. Gli ... (Continua)
14/05/2001 

Dietoterapia salva-reni
L'insufficienza renale è una patologia frequente e grave per la quale purtroppo non esistono cure farmacologiche e negli stadi più avanzati si è costretti a ricorrere alla dialisi. Se il medico riscontra una ridotta funzione del rene è possibile rallentare l'evoluzione della malattia, attraverso una dieta specifica. I cardini della dieta, nell'insufficienza renale, sono tre: ridurre il carico proteico, mantenere un elevato apporto calorico, ridurre l'apporto di alcuni minerali che possono ... (Continua)

09/04/2001 
Apoptosi: la morte cellulare programmata
In moltissime funzioni fisiologiche che si svolgono nel nostro corpo le cellule muoiono "in silenzio", senza provocare reazioni nè danni all'organismo: Il processo si definisce apoptosi ed è una vera e propria morte cellulare programmata in cui la soppressione delle funzioni vitali della cellula avvengono in stati successivi e ordinati e la cellula stessa viene eliminata senza diffusione di enzimi e fattori cellulari negli spazi connettivi, senza necrosi e senza causare infiammazione. ... (Continua)
08/04/2001 
Le intolleranze, cause e terapia
Come avevamo già scritto alcune settimane addietro, occuparsi di intolleranze alimentari significa indagare sulle cosiddette "immunoglobuline di tipo E" (IgE) responsabili del disturbo. In letteratura medica si inizia ad affrontare l'argomento già a livello neonatale, con le intolleranze che colpiscono i bambini: ecco infatti quelle alle proteine del latte, al glutine, all'uovo. In generale, sappiamo che le manifestazioni insorgono in maniera lenta, spesso anche a giorni di distanza ... (Continua)
28/03/2001 
Tutto sulle malattie infettive
Gli agenti causali delle malattie infettive possono essere di diversa natura: Batteri, Virus, Funghi , Parassiti, Prioni. Ogni tipo ha caratteristiche peculiari, diverso modo di replicazione, diverso modo di diffusione e diverse risorse terapeutiche. Mentre per le malattie infettive batteriche in genere la terapia è ampiamente disponibile (antibiotici), non ci sono molti farmaci in grado di combattere le infezioni virali (antivirali) e per queste la vaccinazione, quando è possibile, rimane ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale