Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 231 a 240 DI 2210

09/09/2015 12:08:00 Benefici identici per la salute del cuore

La vitamina C è come una camminata
Assumere vitamina C o camminare hanno lo stesso effetto positivo sulla salute del cuore. Lo studio, presentato nel corso di una conferenza internazionale che si è tenuta a Savannah, negli Stati Uniti, rivela infatti che l'assunzione di una compressa di vitamina C al giorno produce lo stesso effetto di un esercizio fisico regolare.
Nelle persone in sovrappeso o obese si evidenziano livelli più elevati di proteina endotelina-1 (Et-1), che scendono proprio grazie allo sport. L'endotelina-1 ha ... (Continua)

07/09/2015 16:01:00 Rischio di demenza rivelato con anni di anticipo

Nuovo esame del sangue calcola l'età biologica
Basterà un semplice esame del sangue per appurare la propria età biologica. Lo preannuncia uno studio pubblicato su Genome Biology da un team di ricercatori del King's College di Londra.
Il test potrebbe aiutare i medici a scoprire le persone più a rischio di sviluppare la demenza senile, dal momento che i soggetti con un'età biologica superiore a quella anagrafica hanno più probabilità di insorgenza della malattia rispetto alla media.
L'esame sviluppato dagli scienziati inglesi si basa ... (Continua)

04/09/2015 14:12:00 Diagnosi e opportunità terapeutiche

La sindrome dell'occhio secco
Spesso si è portati a dare per scontato il ruolo delle lacrime. Eppure, svolgono un’attività fondamentale per la salute dell’occhio, consentendone una lubrificazione costante. Quando questo naturale meccanismo, che deve mantenersi attimo dopo attimo, non funziona a dovere, l’occhio si “asciuga”, fino a portare alla cosiddetta “sindrome dell’occhio secco”.
Il quadro è estremamente diffuso, soprattutto tra le donne, tra gli anziani e tra quanti soffrono di allergia o sono comunque sensibili ... (Continua)

01/09/2015 10:50:48 Scoperta da ricercatori italiani
La molecola che accende il Dna
Scoperta e osservata per la prima volta al mondo la molecola che, attivando i geni del DNA, permette alle cellule di riprodursi mantenendo intatte le loro caratteristiche. Lo studio è opera di un team di ricercatori dell’Istituto Telethon Dulbecco all’Università degli Studi di Palermo guidato da Davide Corona, “cervello” rientrato dagli USA.
La ricerca, finanziata da Telethon e pubblicata sulla rivista scientifica internazionale Plos Genetics, apre prospettive per una migliore conoscenza e ... (Continua)
01/09/2015 Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana

Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate
Il primo giorno di lavoro dopo l'estate vi è sembrato insopportabile? L'idea delle prossime vacanze vi pare un miraggio lontanissimo? Non vi preoccupate, è tutto normale, si tratta di una vera e propria sindrome, quella da rientro, che colpisce ognuno di noi quando si riprendono le consuete attività quotidiane.
Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, spiega: "la sindrome da rientro può essere caratterizzata da senso di stanchezza, difficoltà ... (Continua)

28/08/2015 17:24:43 Primo passo verso lo sviluppo di un "mini organo" bioingegnerizzato

Sperimentata nuova tecnica per il trapianto nel diabete
Il (Dri) dell'Università di Miami ha sottoposto con successo un paziente al primo trapianto "biotech" di isole pancreatiche. L'operazione rappresenta un importante passo verso lo sviluppo del BioHub, un "mini organo" bioingegnerizzato che imita il pancreas nativo per ripristinare la naturale produzione di insulina nei pazienti con diabete di tipo 1.
L'impalcatura utilizzata è biodegradabile, derivata da una combinazione di plasma del paziente e trombina, un comune enzima per uso clinico. ... (Continua)

24/08/2015 Studio italiano scopre malattia in soggetti non a rischio

Scoperto modo di predire l'insorgenza del diabete
Un'emergenza planetaria, che insidia vita e salute di 245 milioni di persone in tutto il mondo. Il diabete è una dei responsabili principali di morte prematura. Ogni 10 secondi, infatti, una persona nel mondo muore per cause legate a questa malattia.
Ora potete scoprire se il diabete vi colpirà nei prossimi cinque anni, anche nei soggetti non a rischio. Questa è la scoperta del professor Giorgio Sesti, presidente della Società Italiana di Diabetologia assieme ai ricercatori ... (Continua)

24/08/2015 

Le proprietà antiossidanti della papaia fermentata
Le virtù benefiche per l'organismo della Papaya sono note da tempo.

Occorre però distinguere tra le proprietà antiossidanti del frutto presenti allo stato naturale, e quelle, più marcate, da esso acquisite al termine di una fermentazione alcolica a bassa temperatura della durata di 8 - 10 mesi.


Secondo Pierre Mantello direttore di ricerca presso l'Osato Research Institute, in Giappone, è solo la papaia fermentata a presentare tali proprietà benefiche.
Anzi, preparati che ... (Continua)

18/08/2015 Gli alimenti di origine vegetale modulano la risposta infiammatoria

Un succo di frutta dopo un pranzo ricco di grassi
Basta un succo di frutta per riparare ai danni di un pasto troppo ricco di grassi. Forse non è proprio così, ma di certo l'introduzione di alimenti di origine vegetale aiuta a modulare la risposta infiammatoria del nostro organismo, il cosiddetto stress infiammatorio postprandiale.

Lo ha dimostrato uno studio dell'Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione vigilato dal Mipaaf (Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali).

La ... (Continua)

17/08/2015 15:02:08 Alla base dei benefici dell’attività sportiva c’è un ormone naturale
L’“Irisina” nei muscoli di chi fa sport
Una proteina con un nuovo nome, Irisina, in onore della dea Iride, messaggera e portatrice dell’arcobaleno, è oggi oggetto di studio da parte di ricercatori americani, questo ormone naturale sarebbe il responsabile dei benefici che sono conseguenti ad un allenamento fisico. Tra l’altro è un ormone che potrebbe portare nuove acquisizioni su possibili trattamenti di malattie dismetaboliche quali il diabete e l’obesità. Bruce Spiegelman, biologo autore principale della ricerca
Sostiene che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale