Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 331 a 340 DI 2210

24/03/2015 17:10:00 Innovativa tecnica radioterapica salva un bambino

Cos'è la protonterapia o adroterapia
Il caso di Ashya King ha sollevato entusiasmo nei confronti della protonterapia, una nuova tecnica di radioterapia che si caratterizza per la sua minore tossicità rispetto alla procedura tradizionale.
Il bambino era balzato suo malgrado agli onori della cronaca perché nei mesi scorsi i genitori lo avevano sottratto alle cure dell'Nhs, il servizio sanitario britannico. Ashya aveva subito la rimozione chirurgica di un tumore cerebrale e avrebbe dovuto affrontare una radioterapia di supporto, ... (Continua)

24/03/2015 12:56:00 La postura corretta per evitare dolori e mal di schiena

Tre regole d'oro per addominali perfetti
Il fascino degli addominali scolpiti non rischia mai di tramontare. Per ottenerli, tuttavia, è necessaria una massiccia dose di costanza e determinazione, dal momento che sono fra i muscoli più difficili da sviluppare, trovandosi in uno dei punti del corpo in cui più facilmente si accumula il grasso.

Innanzitutto, c'è da sgombrare il campo da ipotesi stravaganti e potenzialmente pericolose, come l'assunzione di pillole miracolose o la scelta di regimi alimentari particolarmente rigidi, ... (Continua)

24/03/2015 11:40:00 Nuovo sistema per la decontaminazione di frutta e verdura

Nano-bombe d'acqua per evitare le infezioni alimentari
Un nuovo approccio per la pulizia di frutta e verdura potrebbe evitare migliaia di infezioni gastroalimentari e ridurre in maniera significativa l'utilizzo di agenti chimici. Lo hanno sviluppato i ricercatori della Harvard University, che hanno pubblicato su Environmental Science & Technology gli esiti di una sperimentazione sull'argomento.
Gli scienziati statunitensi hanno messo a punto un metodo basato su nano-bombe d'acqua in grado di eliminare i microrganismi che si depositano sulla ... (Continua)

23/03/2015 16:43:00 Rischio di disturbi del comportamento, danni all'udito e malformazioni

I danni del fumo in gravidanza
Fumare in gravidanza è davvero rischioso. A dirlo sono ormai molte ricerche, fra cui l'ultima in ordine di tempo è apparsa su Acta Paediatrica, firmata da ricercatori della Durham University.
Lo studio degli scienziati inglesi ha evidenziato la presenza di movimenti anomali del feto esposto al fumo. In particolare, pare che i piccoli si muovano più del dovuto rispetto ai feti di mamme che non fumano. I medici hanno utilizzato le ecografie in 4D di 20 mamme sottoposte a controllo presso il ... (Continua)

23/03/2015 12:07:00 Sono una fonte di probiotici

I cani rafforzano il nostro sistema immunitario
L'ipotesi era già nota, ma ora un team di ricercatori della Arizona University sta organizzando un vasto studio per confermarla. La compagnia di un cane domestico aiuterebbe il nostro sistema immunitario a rafforzarsi, grazie al trasferimento di germi e microrganismi vari che avrebbero un effetto probiotico sull'organismo umano.
La prima fase della ricerca si concentrerà sull'effetto della presenza di un cane in casa sulle persone anziane. Una delle dottoresse che partecipano alla ricerca, ... (Continua)

19/03/2015 12:12:00 In sperimentazione diversi composti

Nuovi farmaci per la celiachia
Non c'è solo la via della restrizione alimentare per il contrasto della celiachia. Una revisione realizzata dal dott. Joseph A. Murray della Mayo Clinic di Rochester si è concentrata sulla ricerca farmacologica per questo tipo di intolleranza.
Ci sono ben 8 linee di sviluppo che si trovano a differenti livelli di sperimentazione. Il composto in fase più avanzata è ALV003, una sorta di cocktail formato da due proteasi ricombinanti specifiche per il glutine, una cistina proteasi e una prolil ... (Continua)

18/03/2015 17:33:27 Lista prodotta dagli esperti americani

Cinque situazioni in cui non utilizzare gli antibiotici
Gli infettivologi della Infectious Diseases Society of America hanno messo a punto una lista di cinque punti da sottoporre a medici e pazienti per un miglior utilizzo degli antibiotici e dei test che valutano le malattie infettive.

1) Batteriuria asintomatica. Gli esperti americani suggeriscono di non utilizzare gli antibiotici, dal momento che una terapia del genere non porta benefici o riduzioni nella mortalità o nella morbilità, aumentando invece il rischio di infezione da Clostridium ... (Continua)

18/03/2015 16:12:00 L'esposizione al metallo legato all'insorgenza della malattia
Il nickel aumenta il rischio di diabete
L'esposizione al nickel può aumentare il pericolo di insorgenza del diabete di tipo 2. Lo afferma uno studio pubblicato sull'International Journal of Epidemiology da un team coordinato da Xu Lin.
Il medico, che lavora all'Institute for Nutritional Sciences presso la Chinese Academy of Sciences di Shangai, spiega: “il nickel è utilizzato in settori industriali tra cui l'elettrodeposizione e la produzione di batterie in lega di nickel-cadmio, ma altre fonti di esposizione vengono dall'uso del ... (Continua)
17/03/2015 15:24:00 Perdere la calma non conviene

La rabbia che fa male al cuore
Arrabbiarsi fa male al cuore. Nelle ore immediatamente successive a uno scatto di ira il rischio di infarto sale in maniera esponenziale. Lo dice uno studio pubblicato su Circulation da un team del Royal North Shore Hospital di Sidney, secondo cui arrabbiarsi fa salire di oltre 8 volte le probabilità di una crisi cardiaca rispetto alla norma. Meglio evitare anche le crisi di ansia, che aumentano di 9 volte il rischio di infarto.
Francesco Prati, presidente della Fondazione centro lotta ... (Continua)

14/03/2015 Semplice guida per guarire dalla febbre

Un decalogo contro l'influenza
Facciamo attenzione ed evitiamo i classici errori che conducono fatalmente ad esporsi al rischio di influenze e raffreddori.
Cattiva alimentazione, stili di vita irregolari e luoghi comuni: questi gli alleati delle malattie da raffreddamento. Seguire una dieta priva di importanti sostanze nutritive e del necessario apporto vitaminico debilita l’organismo e predispone al rischio di contrarre il virus influenzale. Via libera, allora a frutta e verdura, spremute e frullati per aumentare le ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale