Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 411 a 420 DI 2210

19/12/2014 11:18:00 Sistema immunitario rieducato a combattere il tumore

Nuovo metodo guarisce una bambina dalla leucemia
Il caso di Emily Whitehead è candidato ad entrare nella storia della medicina. A due anni di distanza dall'intervento, la bambina mostra la totale assenza di cellule leucemiche nel flusso sanguigno.
La bambina americana ha combattuto e vinto la leucemia linfoblastica acuta, entrando nella storia come il primo paziente a superare il cancro grazie alla rieducazione del proprio sistema immunitario.
La terapia è opera di ricercatori del Children's Hospital di Philadelphia, che hanno ... (Continua)

17/12/2014 14:45:48 Scoperte le alterazioni che provocano l'infarto del miocardio fra i giovani

Le cause genetiche dell'infarto giovanile
Un altro passo in avanti nella comprensione delle cause genetiche che determinano l’infarto del miocardio. Pubblicati nei giorni scorsi sulla prestigiosa rivista scientifica Nature i risultati di una nuova ricerca a cui hanno partecipato attivamente alcuni ricercatori italiani.
Il nuovo studio, coordinato da Sekar Kathiresan dell’Università di Harvard e del Massachusetts Institute of Technology di Boston, si è focalizzato sui soggetti con infarto giovanile o “precoce”, ovvero che insorge ... (Continua)

17/12/2014 11:30:00 Ridotte le tensioni provocate dallo stress

Lo yoga fa bene al cuore
Praticare yoga aiuta a prevenire le malattie cardiache, riducendo tensioni e ansia. Lo conferma una meta-analisi dell'Erasmus University Medical Center di Rotterdam pubblicata sullo European Journal of Preventive Cardiology e basata sulla revisione di 37 studi precedenti.
Dalla meta-analisi emerge che la pratica dello yoga determina una serie di vantaggi legati a un minor rischio di obesità, di ipertensione e di ipercolesterolemia.
In ogni caso, gli appassionati di yoga possono essere ... (Continua)

17/12/2014 10:37:00 Consigli ai genitori in vista delle festività natalizie

Ecco Natale, il decalogo per mamme e papà
Il Natale è ormai alle porte. La feste preferita dai bambini sta per arrivare. I piccoli sono pronti a stropicciarsi gli occhi di fronte ai regali scartati e tanto desiderati. A dispetto della crisi e degli scenari che traspaiono ogni giorno dalle pagine dei giornali, il Natale è e deve essere anche la Festa del rinnovamento e della famiglia, grande o piccola che sia, e un momento di serenità per tutti.
Una volta superata la frenesia degli ultimi giorni e chiusa la porta di casa per ... (Continua)

17/12/2014 10:12:00 I cibi che aiutano a sentirsi meglio

A Natale porta in tavola la salute
Chi lo dice che la tavola natalizia, imbandita di leccornie, debba per forza essere nemica della salute? Caffè ma anche cioccolato e la semplice acqua possono essere armi in più per preservare il benessere dell’organismo: l’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO), infatti, per queste festività consiglia alcuni alimenti che possono essere un valido supporto alla salute, in particolare dell’apparato digerente:

· Caffè - Il segreto sono le sostanze ... (Continua)

12/12/2014 16:46:00 A rischio chi lavora troppo e non è soddisfatto

Lavorare più tardi migliora la qualità del sonno
Attaccare più tardi la mattina assicura al nostro organismo una migliore qualità del sonno. Lo riferisce uno studio della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine pubblicato su Sleep.
Secondo gli esperti l'ideale sarebbe iniziare la giornata lavorativa attorno alle 10. I ricercatori hanno analizzato i dati sul sonno e le abitudini lavorative di circa 125mila adulti fra il 2003 e il 2011. Dai dati analizzati è emersa un'associazione chiara fra l'inizio dell'orario di lavoro di ... (Continua)

12/12/2014 14:48:25 Nuova frontiera nella lotta alle infezioni ospedaliere

Le infezioni da protesi cardiaca
Le infezioni da protesi cardiovascolari sono la nuova importante frontiera nello studio e nella prevenzione delle infezioni ospedaliere.
Il fenomeno interessa ogni anno circa il 5% dei pazienti ospedalizzati (tra 450.000 e 700.000 soggetti), spesso con esiti anche gravi, e si stima costi al Sistema Sanitario Nazionale centinaia di milioni di euro, con l'onere maggiore rappresentato dal prolungamento della degenza, il 7,5%-10% delle giornate di ricovero è imputabile all'insorgenza di una ... (Continua)

11/12/2014 14:28:18 Appetito ridotto se mangiati all'inizio del pasto

I dolci fanno dimagrire
Ma quale dulcis in fundo! Il dolce va mangiato prima di tutto il resto, come un antipasto. Lo dice uno studio dell'Imperial College di Londra pubblicato sul Journal of Clinical Investigation.
Secondo i ricercatori inglesi questo semplice accorgimento aiuterebbe a mantenere la linea, oltre che a soddisfare le nostre voglie golose. Perché? Pare che il dolce – ma secondo gli scienziati anche i carboidrati complessi come la pasta e il riso – faciliti il senso di pienezza, inducendo il soggetto a ... (Continua)

09/12/2014 16:55:00 Sembra funzionare nelle pazienti con carcinoma metastatico

Un vaccino per il cancro al seno
Un team di ricercatori americani sta sviluppando un nuovo vaccino per contrastare il cancro del seno. A studiarne l'efficacia sono gli scienziati della Washington University School of Medicine di St. Louis.
Secondo quanto apparso su Clinical Cancer Research, il composto ideato sembra ben tollerato dall'organismo ed efficace nel rallentamento della progressione del cancro. Il prof. William Gillanders, uno degli autori dell'analisi, spiega: “il nuovo vaccino attiva il sistema immunitario ... (Continua)

04/12/2014 11:31:00 Prevenire il Fuoco di Sant’Antonio è possibile

Un vaccino per l'Herpes Zoster
Circa 1 persona su 4 in Europa è destinata a soffrire di Herpes Zoster o Fuoco di Sant’Antonio nel corso della propria vita, in 2 casi su 3 dopo i 50 anni. Una malattia che colpisce ogni anno oltre 1,7 milioni di persone in Europa, circa 157.000 in Italia, con un’incidenza che è destinata a crescere nei prossimi anni a causa del progressivo invecchiamento della popolazione, con ricadute significative in termini economici e sociali.
Molti non sanno che ammalarsi di Varicella da bambini è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale