Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 461 a 470 DI 2210

14/10/2014 10:15:00 L'importanza dell'alimentazione per prevenire le patologie vascolari

Tre segreti per spegnere l’infiammazione vascolare
L'alimentazione ha un ruolo centrale nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. A confermarlo sono stati gli angiologi provenienti da tutto il mondo e riunitisi a Palermo per il Multinational Chapter dell’International Union of Angiology.
Le giuste scelte alimentari sono fondamentali per tenere sotto controllo nell’età adulta uno dei moventi ubiquitari e subdoli delle malattie degenerative come l’aterosclerosi: l’infiammazione di basso grado o subclinica.
Imparare a nutrirsi in ... (Continua)

09/10/2014 15:55:00 Be-total tips per la prevenzione stagionale

La prima colazione che combatte l’influenza
Dopo un’estate quasi ovunque all’insegna del maltempo, e un autunno con sbalzi di temperatura che hanno giocato a favore dei virus simil-influenzali, che inverno ci attende?
I meteorologi un po’ si sbilanciano, anche se a lunga scadenza le previsioni sono difficili, e propendono per una stagione fredda con precipitazioni anche abbondanti. Condizioni climatiche che possono facilitare il diffondersi dei virus dell’influenza. “Lavarsi spesso le mani, coprirsi la bocca e il naso quando si ... (Continua)

08/10/2014 16:32:00 Primo passo verso un computer organico

Topi telepatici si scambiano segnali a distanza
Due topolini distanti migliaia di chilometri l'uno dall'altro hanno dimostrato che la parola telepatia non è un tabù. Collegati elettronicamente dal Brasile agli Stati Uniti, i due topi si sono scambiati segnali che rappresentano da una parte le decisioni prese dal primo ratto – che si trovava presso l'Istituto Internazionale di Neuroscienze Edmond e Lily Safra di Natal, in Brasile – e dall'altra la ricezione dell'informazione del secondo topolino, che si trovava invece a Durham, negli Stati ... (Continua)

08/10/2014 14:45:00 Diverse sperimentazioni puntano a raggiungere la tolleranza
Il chimerismo per trapianti senza rigetto
Raggiungere una condizione di tolleranza dell'organismo rispetto all'organo trapiantato senza agire sull'immunosoppressione. È questo l'obiettivo di diverse ricerche in corso d'opera che hanno già sperimentato con successo i loro approcci su un esiguo ma significativo numero di pazienti che hanno ricevuto un trapianto di rene o di fegato.
Uno dei protocolli utilizzati è quello messo a punto dai ricercatori dell'Università di Stanford diretti dal prof. Scandling. L'approccio si basa ... (Continua)
07/10/2014 09:26:57 Nuovo studio conferma benefici per l’enzima beta-HSDI

Caffè verde, un alleato per la pressione sanguigna
Ultimamente si sente sempre più spesso parlare di caffè verde, ma non tutti sono a conoscenza di cosa esso sia realmente e in cosa si differenzia dal caffè che tutti conosciamo.
Quando si parla di Green Coffee, la mente viene automaticamente proiettata in foreste amazzoniche e in luoghi esotici dove si pensa possa svilupparsi e maturare questo chicco, che i più considerano semplicemente una versione “verde” di quello comune. In realtà, non si tratta di un caffè esotico, ma di un chicco di ... (Continua)

06/10/2014 16:15:00 I nuovi approcci emersi dal congresso Esmo

L'era della medicina di precisione per la ricerca sul cancro
La cura del cancro vira verso la medicina di precisione. È quanto emerge dall'ultimo congresso dell'ESMO, la European Society of Medical Oncology, che si è tenuto nei giorni scorsi a Madrid.
I ricercatori puntano cioè verso una categorizzazione sempre più precisa dei vari tipi di cancro, allo scopo di raggiungere una comprensione maggiore dei meccanismi molecolari che sono alla base delle neoplasie e quindi offrire opportunità terapeutiche migliori e personalizzate.
Dati molto ... (Continua)

04/10/2014 12:46:00 Speranze da diverse ricerche americane

Verso il fegato artificiale
Il fegato artificiale è destinato a diventare realtà. Un team di ricerca del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles si è concentrato sullo sviluppo di un fegato bio-artificiale per rispondere alle esigenze di quei pazienti affetti da malattie epatiche causate da abuso di alcol, che il più delle volte non hanno opzioni terapeutiche praticabili.
Nel fegato bio-artificiale il sangue viene prelevato dal paziente attraverso una vena e filtrato grazie a quattro tubi incorporati alle cellule ... (Continua)

03/10/2014 Guarigione impossibile al momento

Le tracce indelebili dell'Hiv
Uno studio della Statale di Milano pubblicato su The Lancet conferma i risultati di Mississippi Baby, dimostrando inoltre, per la prima volta, che l’infezione con HIV lascia sul sistema immunitario tracce indelebili anche nel periodo di completa sparizione del virus dall’organismo.
Due anni fa risultati presentati a uno dei maggiori congressi mondiali su HIV/AIDS avevano sollevato un enorme interesse: una neonata diagnosticata infetta con HIV alla nascita, la ... (Continua)

02/10/2014 11:35:00 Il merito è del resveratrolo

L'uva aiuta nella cura dell'acne
L'ormai celebre antiossidante resveratrolo si rivela utile anche in caso di acne. La sostanza, di cui è ricca l'uva, è stata al centro di una ricerca pubblicata su Dermatology and Therapy da un team dell'Università della California con sede a Los Angeles.
Il resveratrolo sembra in grado di inibire la crescita di quei batteri responsabili dei fastidiosissimi brufoli. L'associazione con un farmaco già in uso contro l'acne – il perossido di benzoile – avrebbe come effetto l'estrema riduzione ... (Continua)

01/10/2014 17:15:00 Nuova frontiera nella lotta al diabete di tipo 1

Staminali trasformate in cellule secernenti insulina
Un team di ricercatori della University of British Columbia di Vancouver ha perfezionato una procedura in vitro che consente di trasformare delle cellule staminali pluripotenti in cellule che producono insulina.
La tecnica, che promette di costituire un passo avanti fondamentale nella lotta al diabete di tipo 1, impiega circa 6 settimane per modificare le cellule staminali in cellule secernenti insulina, un tempo molto inferiore ai 4 mesi di tecniche simili.
Il dott. Timothy Kieffer, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale