Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 641 a 650 DI 2210

20/02/2014 16:47:12 Sistema immunitario a rischio con un elevato stress familiare

Lo stress mina la salute dei figli
Una vita familiare stressante induce problemi al sistema immunitario dei figli. Lo dice uno studio svedese pubblicato sul Journal of Immunology da ricercatori della Jonkoping University.
Dai dati è emerso che i bambini di famiglie con alti livelli di stress mostravano anche livelli elevati di cortisolo, un indicatore biologico della presenza dello stress.
La condizione stressante influisce in maniera negativa sul sistema immunitario dei piccoli, esponendo l'organismo all'aggressività ... (Continua)

20/02/2014 15:59:02 Lo strumento punta a sostituire le iniezioni
Una pillola robot per i malati di diabete
Basta alle iniezioni di insulina. Un team di ricercatori della start up Rani Therapeutics, finanziati fra gli altri da Google, ha messo a punto una pillola robot che si occupa di rilasciare in maniera controllata e graduale l'insulina nell'organismo del paziente.
Lo strumento consiste in un polimero digeribile con sottili aghi cavi fatti di zucchero che rilascia il farmaco nell'intestino.
La pillola, ideata dal fondatore della Rani Therapeutics Mir Imran, potrà essere usata innanzitutto ... (Continua)
20/02/2014 10:35:52 Mix di farmaci sembra funzionare contro i tumori resistenti
Un'arma in più contro il cancro al colon
Un team di ricerca italiano ha messo a punto una nuova combinazione di farmaci che ha come scopo di fermare la proliferazione del tumore del colon resistente alle terapie standard. Il risultato è frutto del lavoro dei ricercatori dell'Istituto di Candiolo per la Ricerca e la Cura del cancro.
Su cellule tumorali in vitro la nuova terapia sembra funzionare, tanto che partirà subito una sperimentazione sull'uomo della durata di un paio di anni.
Lo studio, pubblicato su Science Translational ... (Continua)
20/02/2014 09:55:52 Condizione eccezionale dovuta a gastroenterite eosinofila

Il bimbo che mangia solo caramelle
Fra qualche tempo, probabilmente, Finley Ranson non ne potrà più di mangiare caramelle. Tuttavia, al momento è l'unica opzione alimentare disponibile per questo bimbo di appena 3 anni che vive in un paesino dell'Essex, in Gran Bretagna.
Qualsiasi altro cibo è come veleno per il suo organismo alle prese con una pesante forma allergica che gli consente di mangiare solo caramelle alla menta. Alla base di tutto c'è una malattia ben precisa, la gastroenterite eosinofila, una condizione molto rara ... (Continua)

19/02/2014 10:47:33 Effetti benefici indotti dalla presenza del carvacrolo

Origano in caso di malattie gastrointestinali
Ciò che dona alla pianta dell'origano il suo odore tipico si rivela anche utile nella lotta alle patologie gastrointestinali provocate dal norovirus. La sostanza in questione è il carvacrolo, che mostra importanti proprietà antivirali, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Applied Microbiology da ricercatori della University of Arizona.
La ricerca si è basata sull'analisi della forma murina del norovirus, la variante più simile a quella umana, per verificare la resistenza agli ... (Continua)

18/02/2014 14:40:06 Trattamento personalizzato per combattere l'Hiv

Aids, la cura più adatta grazie a un computer
Laddove non arriva ancora la ricerca medica, potrebbe arrivare invece la tecnologia. Un gruppo di ricercatori dello University College di Londra e della Rutgers University si sono serviti di un supercomputer dotato di 5mila nuclei elaborativi per comprendere a fondo le particolarità genetiche del virus dell'Hiv, e come esso si relazioni all'organismo che lo ospita. Questo approccio potrebbe favorire la messa a punto di una terapia farmacologica ultra-personalizzata, dall'efficacia quindi ... (Continua)

17/02/2014 16:33:50 Impianti metallici per favorire una migliore reazione dell'organismo
Il palladio può ridurre gli effetti collaterali della chemio
L'utilizzo di impianti metallici al palladio potrebbe consentire ai pazienti ammalati di cancro di avvertire minori effetti collaterali dovuti alla chemioterapia. A sostenere l'ipotesi è uno studio dell'Università di Edimburgo, in Scozia, pubblicato su Nature Communications.
L'impianto a base di palladio andrebbe posizionato proprio sul cancro del paziente. L'obiettivo è di alterare la composizione chimica dei farmaci chemioterapici utilizzati di solito in modo tale che si attivino soltanto ... (Continua)
17/02/2014 11:20:27 Si presenta nel 60% circa delle donne in attesa

La rinite gravidica
Spesso, soprattutto in questa stagione, può essere confusa con i segnali tipici del raffreddore: naso chiuso, secrezione abbondante di muco, starnuti a raffica, prurito al naso, voce nasale, ma se questi sintomi appaiono in gravidanza, è più probabile che si tratti di rinite gravidica, una condizione che si riscontra nel 60% delle donne in dolce attesa.
I sintomi, generalmente non gravissimi, sono però piuttosto fastidiosi e possono disturbare gli ultimi mesi della gravidanza. Il problema ... (Continua)

17/02/2014 09:54:31 Possibili danni al cervello e ai reni dall'acido domoico

I frutti di mare possono essere pericolosi
I frutti di mare sono tanto buoni quanto potenzialmente pericolosi. A minacciare il nostro organismo non è soltanto l'abitudine di mangiarli crudi, con il conseguente rischio di danni epatici. Secondo una ricerca pubblicata sul Journal of American Society of Nephrology, il pericolo è legato anche alla presenza dell'acido domoico, una tossina naturalmente presente nei frutti di mare che può causare danni ai reni.
L'acido, peraltro, mette a rischio anche il cervello se assunto in ... (Continua)

15/02/2014 Effetti negativi anche dal fumo passivo

Col fumo anche la salute mentale è a rischio
Il fumo non fa male soltanto al fisico, ma può indurre anche problemi di natura mentale. Una ricerca pubblicata sul Journal of Psychological Medicine da un team della Washington University School of Medicine ha sottolineato infatti i vantaggi per la nostra salute mentale derivanti dalla decisione di smettere di fumare.
La prima autrice dello studio, Patricia Cavazos-Rehg, commenta: “i clinici tendono a soprassedere sulle abitudini al fumo dei pazienti, e a trattare come casi a sé patologie ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale