Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2210

Risultati da 661 a 670 DI 2210

04/02/2014 16:50:15 Individuata una molecola che può contrastare le patologie
Nuove speranze per le malattie genetiche mitocondriali
È nel DNA mitocondriale che avvengono le mutazioni genetiche responsabili di gravi patologie per le quali non esiste ancora una terapia efficace. I mitocondri sono le centrali energetiche delle cellule ed hanno quindi il compito di produrre l'energia necessaria alle loro funzioni vitali. Se questa energia viene a mancare, per un alterato funzionamento mitocondriale, la vita della cellula stessa e, di conseguenza, quella del nostro organismo sono a rischio.
A essere colpiti sono ... (Continua)
30/01/2014 11:54:14 Instaurare il giusto rapporto con il cibo

Amarsi mangiando
Parlare di cibo e di alimentazione ormai è all'ordine del giorno. Accendiamo la televisione e siamo bersagliati da una moltitudine di persone, adeguate ma anche molte volte improvvisate, che cucinano, parlano di proprietà dei cibi, suggeriscono infinite ricette e consigli su come alimentarsi.
Stessa cosa sui giornali, attraverso articoli e pubblicità, vengono proposte diete di tutti i generi, talvolta da professionisti, ma troppo frequentemente da "illusionisti".
Infatti definisco così ... (Continua)

30/01/2014 11:25:00 Epsilon potrebbe essere alla base della patologia autoimmune

Una tossina scatena la sclerosi multipla
L'insorgenza della sclerosi multipla potrebbe essere collegata alla presenza di una tossina batterica di origine alimentare denominata Epsilon. A scoprirlo è un team di ricerca del Weill Cornell Medical College di New York.
Lo studio è stato presentato nel corso di un convegno che si è tenuto a Washington nei giorni scorsi.
La dott.ssa Jennifer Linden, che ha coordinato la ricerca, spiega: “noi forniamo la prova che supporta la capacità della tossina Epsilon di causare la permeabilità ... (Continua)

28/01/2014 10:26:10 Le caratteristiche di questo fastidioso disturbo

E se fosse vulvodinia? Cos’è, come riconoscerla e curarla
Bruciore, dolore, difficoltà nei rapporti sessuali che dura da almeno 3 mesi in assenza di lesioni clinicamente evidenziabili, questo il mix sintomatologico proprio della vulvodinia.
Se pur molto frequente (8%-12%) nelle donne tra i 20 e 40 anni, se ne parla poco, la si conosce poco e spesso gli stessi medici non hanno familiarità con questo disturbo, non lo riconoscono e lo sottovalutano, inquadrandolo così come di origine psicosomatica, perché al dolore e al bruciore non si associa alcuna ... (Continua)

27/01/2014 11:03:31 Tecnica in via di diffusione anche in Italia per le donne in menopausa

Il laser per tornare ad amare dopo la menopausa
Superati i 50 anni molte donne sono costrette a rinunciare a una vita sessuale soddisfacente. Ciò a causa degli effetti della menopausa sul loro organismo, colpito da uno stravolgimento ormonale difficile da gestire.
Dagli Stati Uniti è arrivata da poco una tecnica laser che aiuta le donne ad andare oltre i problemi della menopausa. Ne parla il dott. Claudio Giorlandino, presidente della Fondazione Artemisia per lo studio e la ricerca delle patologie della donna, della gestante e del feto: ... (Continua)

25/01/2014 09:30:00 Regime alimentare che promette di far perdere 10 chili in 4 settimane

La dieta del supermetabolismo
Come accelerare il metabolismo mettendolo al servizio della nostra intenzione di perdere quei chili di troppo che ci portiamo dietro da tanto? Alla domanda sembra rispondere il regime alimentare messo a punto da una nutrizionista americana, la dott.ssa Haylie Pomroy, famosa per aver pubblicato un libro di successo e aver avuto in cura diversi personaggi dello show business statunitense.
La dieta promette una perdita di 10 chili in quattro settimane mangiando cinque volte al giorno, ovvero i ... (Continua)

24/01/2014 16:53:40 La terapia genica per il trattamento di questa rara malattia genetica

Una cura possibile per la sindrome di IPEX
Una rara malattia genetica del sistema immunitario, la sindrome IPEX, potrebbe essere curata con un approccio inedito. Sulle pagine di Science Translational, infatti, i ricercatori dell'Istituto San Raffaele-Telethon per la Terapia Genica (TIGET) di Milano guidati da Rosa Bacchetta hanno dimostrato in laboratorio le potenzialità della terapia genica nei confronti di questa grave sindrome autoimmune.
La sindrome di IPEX nei bambini colpiti, esclusivamente maschi, provoca un'anomala reazione ... (Continua)

23/01/2014 12:38:23 L'iniezione di polimeri plastici potrebbe ridurre i danni di un infarto

La plastica salverà il cuore
Come riparare il cuore dopo un infarto? È la domanda che si pongono spesso i ricercatori, sperando di trovare una risposta valida nel più breve tempo possibile, dal momento che i tassi relativi agli attacchi cardiaci sono in costante aumento, nonostante la propaganda sulle varie misure preventive come una corretta alimentazione, uno stile di vita più attivo e l'assunzione di farmaci.
Un team di scienziati della Northwestern University ha messo a punto un trattamento basato sull'iniezione di ... (Continua)

22/01/2014 16:48:19 Milioni di neuroni gestiscono le attività intestinali
L'intestino è il nostro secondo cervello
Può sembrare assurda una affermazione del genere; ci viene spontaneo chiedere “ma il cervello non è unico ed è posto nella nostra scatola cranica?”.
La risposta è che esiste un secondo cervello e, guarda caso, è posto in un luogo inospitale e sporco, ma gestisce con il cervello cranico, in ugual maniera ed in correlazione, le funzioni del nostro corpo.
Siete stupiti? Anche io rimasi molto sorpreso e scettico quando appresi che la scienza lo aveva scoperto e dimostrato: è così!
Negli ... (Continua)
22/01/2014 15:07:49 Il 97 per cento del Dna legato al ciclo sonno-veglia va fuori sincrono

Con il turno di notte il Dna impazzisce
Non ci sono buone notizie per chi lavora di notte. Secondo una ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, i turni di notte – ma anche il jet lag e tutte le situazioni che alterano il naturale ciclo sonno-veglia – hanno come effetto di scombinare quella parte del Dna programmata per attivarsi o disattivarsi in determinate ore del giorno.
A scoprirlo è un gruppo di ricercatori dello Sleep Research Centre dell'Università del Surrey, in Gran Bretagna.
In passato il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale