Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 568

Risultati da 1 a 10 DI 568

15/07/2016 17:31:00 Secondo caso nel nostro paese, ha coinvolto quattro pazienti

Donazione samaritana, una catena di trapianti
Una catena di trapianti incrociati di rene da vivente in modalità cross-over è stata eseguita in questi giorni consentendo di donare e trapiantare quattro pazienti. La catena cross-over è stata possibile grazie al secondo donatore samaritano che ha innescato questo effetto domino che ha permesso a 3 coppie di donare e ricevere un rene. La catena si è conclusa con il trapianto di un paziente iscritto nella lista d’attesa da cadavere.
Questo caso è di particolare rilevanza perché grazie alla ... (Continua)

15/07/2016 12:31:00 Alterazioni genetiche potrebbero essere alla base di molti casi

Morte cardiaca improvvisa, il ruolo del Dna
Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha voluto indagare a livello genetico il decesso di quasi 500 bambini e ragazzi neozelandesi e australiani per morte cardiaca improvvisa.
Chris Semsarian, uno degli autori dell'analisi e docente di Cardiologia molecolare presso l'Università di Sydney, spiega: «Il decesso inaspettato di un bambino o di un giovane adulto apparentemente in buona salute è un evento che ha un impatto devastante su famiglie, medici e società civile»
Lo ... (Continua)

14/07/2016 Se usati in maniera prolungata alterano la percezione del gusto

I dolcificanti fanno venire fame
Utilizzare i dolcificanti in maniera prolungata potrebbe non essere una buona idea. Lo dice uno studio apparso su Cell Metabolism e firmato da ricercatori dell'Università di Sydney.
Lo studio, realizzato su modello animale, ha fatto luce sui cambiamenti che coinvolgono la percezione del gusto oltre alla regolazione dell'appetito nei soggetti che fanno un uso prolungato dei dolcificanti al posto dello zucchero.
Gli animali esposti per più di 5 giorni a una dieta con dolcificanti mostrano ... (Continua)

23/06/2016 17:25:38 Si punta alla personalizzazione delle terapie

Fibrosi cistica, staminali ed efficacia dei farmaci
Le cellule staminali ricavate dall'intestino dei pazienti affetti da fibrosi cistica hanno la capacità di predire l'eventuale efficacia dei farmaci. Un fattore che potrebbe aiutare i medici a scegliere i medicinali più giusti per ogni paziente. È il risultato di uno studio pubblicato su Science Translational Medicine da un team dello University Medical Center di Utrecht.
Alcune forme di fibrosi cistica sono talmente rare che i test utilizzati abitualmente per verificare l'efficacia delle ... (Continua)

15/06/2016 14:26:00 La più potente delle difese naturali

Il latte materno aiuta il cuore dei bambini
I neonati costruiscono le proprie difese immunitarie contro le malattie e le infezioni accumulando e creando cellule immunitarie. Il latte materno contiene più di 130 prebiotici che aiutano a proteggere l'intestino del bambino da diversi tipi di microbi.
Un nuovo studio rivela inoltre che l'allattamento al seno migliora la funzione a lungo termine del cuore dei neonati prematuri. I risultati della ricerca condotta dall'Università di Oxford sono stati pubblicati su Pediatrics.
Studi ... (Continua)

13/06/2016 11:19:15 Sonda robotica di nuova generazione per operazioni delicate

Nuovo robot per interventi al cervello
Allo studio una nuova sonda robotica flessibile e controllabile per raggiungere e curare regioni profonde del cervello. Al lavoro c'è un team di ricercatori di istituti internazionali, tra cui il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Milano e l’Università Vita-Salute San Raffaele, guidati dal professor Ferdinando Rodriguez y Baena, esperto in robotica medica dell’Imperial College di Londra
Nel trattamento dei gliomi cerebrali (un particolare tipo di tumore molto aggressivo) un ... (Continua)

08/06/2016 10:10:00 I dispositivi medici si rivelano superiori ai solari cosmetici

Protezione solare, servono prodotti specifici
Per lungo tempo la protezione della pelle e la prevenzione dei rischi associati all’esposizione solare è stata appannaggio del mondo cosmetico. E’ una situazione comune a tutta l’Europa, Italia compresa, anche se i prodotti di fotoprotezione negli Stati Uniti, ad esempio, sono considerati dei salvapelle e non semplici cosmetici. Ma è necessario fare dei distinguo perché non siamo tutti uguali sotto il sole: alcuni soggetti a rischio devono prestare infatti particolare attenzione utilizzando ... (Continua)

27/05/2016 Combattere la “sindrome da minestrina”
Anziani e depressione
Oltre 3 milioni di persone anziane imprigionate nel male oscuro della depressione. Una cifra più che attendibile e che purtroppo è destinata a salire per il progressivo ed inesorabile invecchiamento della popolazione. E se non si può certo affermare che la vecchiaia stessa è una malattia, gli esperti sono concordi nel sostenere che l’allungamento delle aspettative di vita porterà a vecchiaie sempre più lunghe che diventeranno a tutti gli effetti un vero e proprio fattore di ... (Continua)
26/05/2016 12:20:23 I due tipi di cancro potrebbero avere la stessa evoluzione

Origine simile per cancro al seno e delle ovaie
Una ricerca della Boston University School of Medicine segnala la possibilità che il cancro al seno e quello delle ovaie condividano la stessa origine. Lo studio, pubblicato sull'International Journal of Molecular Sciences, potrebbe favorire la messa a punto di nuove e più efficaci terapie per entrambe le neoplasie.
Sibaji Sarka, autore dello studio, spiega: «Anche se il cancro al seno e quello ovarico sono clinicamente distinti in modo netto, la nostra analisi ha scoperto molte ... (Continua)

20/05/2016 14:53:55 La forma viene modellata dall'interazione di una manciata di geni

Un bel naso dipende da 4 geni
A decidere la forma del naso di ognuno di noi concorrono soltanto quattro geni. A scoprirlo è un team dello University College di Londra guidato dal dott. Kaustubh Adhikari.
Lo studio, pubblicato su Nature Communications, fa luce sui meccanismi che hanno modellato nel tempo il volto umano, e promette di fornire un valido aiuto alla polizia scientifica per la ricostruzione di un volto a partire dall'analisi del Dna.
Gli scienziati inglesi hanno esaminato il Dna di oltre 6mila soggetti che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale