Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 258

Risultati da 41 a 50 DI 258

27/11/2014 15:59:00 Lista di procedure inutili, costose e a volte pericolose

Le pratiche da evitare per la colonna vertebrale
Anche gli esperti di colonna vertebrale hanno voluto partecipare all'iniziativa Choosing Wisely per l'individuazione delle pratiche mediche da evitare o comunque ridurre al minimo indispensabile, allo scopo di risparmiare denaro ed esami inutili e a volte pericolosi.
Questa la lista messa a punto dalla Nass (North american spine society).

1)La risonanza magnetica non va raccomandata nei primi 6 mesi in pazienti affetti da lombalgia acuta non specifica, se sono assenti sintomi ... (Continua)

22/11/2014 Come contrastare la fragilità ossea e le sue conseguenze

Fratture, dieci consigli per evitare una ricaduta
Sono tante, circa 100mila, le fratture del collo del femore che ogni anno colpiscono gli italiani, in particolare le donne, con una prevalenza di 8 casi su 10. Numeri destinati ad aumentare con il progressivo invecchiamento della popolazione.
La frattura del collo del femore è la conseguenza delle cadute più frequente e più temuta dalle donne sopra i 65 anni poiché comporta importanti conseguenze per la paziente: dal ricovero per l’intervento chirurgico, a prolungati periodi di immobilità, ... (Continua)

30/10/2014 11:00:00 Studio capovolge la convinzione comune

Troppo latte fa male alle ossa
Siete convinti che bere latte sia il miglior modo per proteggere le ossa? Vi sbagliate, secondo quanto afferma una ricerca condotta in Svezia dagli scienziati dell'Uppsala University, che ne hanno pubblicato i dettagli sul British Medical Journal.
Secondo i ricercatori gli elevati livelli di lattosio e di galattosio presenti nel latte avrebbero come effetto l'aumento dello stress ossidativo e dell'infiammazione cronica.
Al contrario, i derivati dal latte sembrano effettivamente ridurre il ... (Continua)

10/10/2014 14:40:00 Incidenza più bassa ma mortalità più elevata
Osteoporosi killer per gli uomini
Ebbene sì, anche gli uomini possono soffrire di osteoporosi. Per molti potrebbe essere una notizia sconvolgente, dal momento che il sentire comune interpreta l'osteoporosi come una malattia prettamente femminile.
In realtà, nonostante l'incidenza sia effettivamente più bassa, si tratta comunque di una condizione per nulla rara fra gli uomini. L'aspetto più preoccupante è che quando colpisce gli uomini i danni sono nella maggior parte dei casi maggiori.
Proprio per questi motivi la ... (Continua)
26/09/2014 11:57:00 Ipnotici e antidepressivi fra gli imputati
I farmaci che aumentano il rischio di fratture negli anziani
L'assunzione di farmaci ipnotici per il trattamento dell'insonnia e degli antidepressivi SSRI (inibitori della ricaptazione della serotonina) aumenta la probabilità di una frattura nei soggetti anziani.
A dirlo è una ricerca presentata nel corso del congresso annuale dell'American Society for Bone and Mineral Research. L'autore dell'analisi, Daniel Sundh dell'Università di Goteborg, spiega: “mentre il FRAX (uno strumento ampiamente utilizzato per prevedere il rischio di fratture) tiene conto ... (Continua)
26/09/2014 11:25:00 Alternativa ai rimedi tradizionali

Un estratto vegetale cura il lupus
Un team di ricercatori dell'Università di Houston ha scoperto l'efficacia di un composto vegetale nel trattamento del lupus eritematoso. La malattia presenta sintomi anche gravi, che vanno dal semplice senso di affaticamento alla nefrite, dal dolore diffuso alle articolazioni all'insufficienza organica.
La ricerca, guidata dal dott. Chandra Mohan, è stata pubblicata su Arthritis & Rheumatology e realizzata con il contributo dei colleghi Hugh Roy e Lillie Cranz Cullen.
Al momento la cura ... (Continua)

21/08/2014 19:13:04 Vertebrectomia riuscita con successo con vertebra artificiale 3D

Una vertebra ricostruita da una stampante salva un ragazzo
Per la prima volta è stata impiantata una vertebra artificiale stampata in 3D nel collo di un ragazzo.
I medici della clinica ortopedica dell'ospedale numero 3 dell'università di Pechino hanno
eseguito l’operazione, durata cinque ore, su un paziente di dodici anni, ricoverato dopo un incidente sportivo. Il giovane aveva scoperto di avere un cancro alla seconda vertebra ed era impossibilitato a muoversi.
I metodi tradizionali avrebbero spinto i medici ad asportare la vertebra malata ... (Continua)

18/07/2014 14:29:10 Nuova lista di procedure per la campagna Choosing Wisely
Le pratiche da evitare in chirurgia neurologica
Una nuova lista di cinque procedure da evitare nell’ambito della campagna Choosing Wisely è stata stilata dall’American Association of Neurological Surgeons e dal Congress of Neurological Surgeons, le due associazioni americane che si occupano di chirurgia neurologica.
Ecco i cinque “precetti” indicati dai chirurghi statunitensi:

1) evitare la somministrazione di steroidi in seguito a una grave lesione traumatica cerebrale. La prescrizione non migliora gli outcomes e non riduce la ... (Continua)
17/06/2014 14:45:00 Fenomeno collegato al malfunzionamento di un oscillatore biologico
Tumore al seno, scoperto un meccanismo di resistenza
Il 70% dei tumori mammari hanno il recettore per gli estrogeni e la loro crescita è dipendente dalla presenza di estrogeni. I farmaci che bloccano il segnale ormonale sono per questo un’efficace strategia terapeutica per il trattamento del tumore al seno.
Tuttavia, in molti casi, soprattutto di malattia metastatica, le pazienti trattate con terapia ormonale sviluppano nel tempo una resistenza al farmaco, che diventa quindi purtroppo inefficace, non riuscendo più ad impedire la crescita del ... (Continua)
17/06/2014 10:26:00 Possibilità remota da tenere comunque in considerazione
La sindrome da impianto di cemento osseo
In alcuni casi di emiartroplastica dell'anca per la rottura del collo del femore si verifica una condizione definita Sindrome da impianto di cemento osseo (Bcis – Bone Cement Implantation Syndrome), evenienza rara che si manifesta in 1 caso su 2900 interventi ma che può essere altamente rischiosa.
Una ricerca pubblicata sul British Medical Journal da un team di scienziati diretti dal dott. Paul Rutter ha evidenziato il rischio di decesso o di danno grave dovuto alla sindrome in pazienti che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale