Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 345

Risultati da 1 a 10 DI 345

11/07/2016 15:10:00 Associata alla maggiore lunghezza dei telomeri

La dieta mediterranea allunga la vita
Dopo le innumerevoli dimostrazioni di superiorità rispetto ad altri regimi alimentari, la dieta mediterranea è stata alla fine associata al risultato più ambito in termini di salute, l'allungamento della vita.
A decretarlo è una ricerca americana firmata dagli scienziati del Brigham and Women Hospital di Boston e pubblicata sul British Medical Journal. Secondo lo studio realizzato su un campione di 4.676 donne e coordinato dalla dott.ssa Immaculata De Vivo esiste un'associazione fra ... (Continua)

08/07/2016 14:46:00 Il loro consumo è associato alla riduzione del rischio di morte

A dieta coi cereali integrali
I cereali integrali possono fare la fortuna del nostro organismo, facendoci anche perdere i chili di troppo.
I cereali integrali sono ottimi per la salute e per la linea perché non passano attraverso il processo di raffinazione che li priva delle sostanze benefiche che contengono.
«Le fibre idrosolubili sono utilissime per regolare il metabolismo dei grassi e degli zuccheri», dice Angela Moneta, specialista in scienza dell'alimentazione. «Una volta nell'intestino queste sostanze limitano ... (Continua)

05/07/2016 12:40:00 Sarà possibile liberare la mente da ciò che ci fa soffrire

Come cancellare i brutti ricordi
Chi non vorrebbe cancellare un ricordo doloroso della propria vita, se non eliminandone l'esistenza almeno rimuovendolo dal proprio bagaglio di memorie? Ebbene, sono ormai tante le ricerche che puntano a raggiungere tale obiettivo, teoricamente quasi fantascientifico.
Un team di scienziati dell'Università di Leuven e del Leibniz Institute for Neurobiology di Magdeburgo è riuscito a cancellare alcuni ricordi spiacevoli dal cervello di un gruppo di topi servendosi di una sorta di switch ... (Continua)

21/06/2016 12:27:00 I consigli per prepararsi al meglio dal punto di vista alimentare

La dieta giusta per affrontare la maturità
Ormai siamo in clima maturità e fra i fattori determinanti per un buon esame c'è anche l'alimentazione. La Coldiretti suggerisce una serie di accorgimenti per affrontare al meglio le prove dei prossimi giorni.
Nella nota che ha diffuso, la Coldiretti invita ad evitare le sostanze eccitanti come il caffè e il tè: «Gli esami di maturità provocano ansia e insonnia negli studenti. È possibile aiutare a vincere la preoccupazione con alimenti ricchi di sostanze rilassanti a tavola dove non devono ... (Continua)

09/06/2016 09:20:00 Vantaggi e svantaggi legati al consumo dell'ortaggio

Le patate saziano ma aumentano la pressione
Le patate mostrano un significativo effetto saziante. Lo dice uno studio pubblicato su Nutrition and Diabetes e realizzato su un campione di ragazzi normopeso. I dati indicano che i soggetti che mangiavano purè di patate e una porzione di carne introducevano il 30-40 per cento di calorie in meno rispetto a una combinazione fra carne e pasta o riso o pane.
Le patate bollite, in particolare, hanno la maggiore capacità saziante e una risposta glicemica accettabile. Oltre ai carboidrati e al ... (Continua)

23/05/2016 14:15:00 I consigli per resettare l'organismo

L'alimentazione giusta per disintossicarsi
A volte si sente il bisogno di una cura per disintossicarsi, ma non si ha il tempo per farlo. Con un po' di organizzazione anche una dieta di un giorno è sufficiente a far fare una pausa depurativa al nostro organismo.
Si comincia con un bicchiere d'acqua tiepida con il succo di mezzo limone e un pizzico di zenzero in polvere al risveglio. A colazione una mela cotta, che si può preparare anche il giorno prima, e tè verde o bancha. Verso le 10 un succo di verdure miste o aloe. A pranzo ... (Continua)

17/05/2016 11:00:00 Uno studio conferma l'effetto di riduzione garantito dal formaggio

Pressione alta ko grazie al Grana Padano
Curarsi mangiando. Dal congresso dell’autorevole American Society of Hypertension di New York la conferma che il cibo può essere la nostra medicina. Nel corso dei lavori è stato presentato e condiviso uno studio che dimostra come una dieta a base di Grana Padano DOP abbia contribuito a ridurre la pressione arteriosa nei soggetti affetti da ipertensione.
Lo studio clinico, realizzato dall’Unità Operativa di Ipertensione dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, guidata dal dott. ... (Continua)

06/05/2016 14:30:00 Invertire l'ordine delle portate consente di ridurre il picco glicemico
Diabete, prima il secondo e la glicemia si abbassa
È sufficiente invertire l'ordine delle portate di un pranzo per ridurre il picco glicemico post-prandiale nei soggetti diabetici. Lo rivelano due studi dell'Università di Pisa presentati nel corso del Congresso nazionale della Società italiana di diabetologia di Rimini.
Un primo piatto proteico, seguito dalla pasta o dal pane, consente di ridurre il picco glicemico anche del 30 per cento, secondo gli esperti. Bisogna poi moderare al massimo il consumo di alimenti che innalzano la glicemia, ... (Continua)
24/03/2016 14:50:54 Le raccomandazioni dei gastroenterologi italiani

Come mangiare a Pasqua senza compromettere la salute
Agnello, capretto, torte salate, uova di cioccolato, dolci tipici, vino e altre tipiche specialità. La ricchezza della tradizione culinaria italiana rende la Pasqua anche un’occasione estremamente golosa per riunire la famiglia e godere della buona tavola.
Purtroppo, però, capita di abbandonarsi a esagerazioni ed errori alimentari: per questo l’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO) promuove alcune semplici raccomandazioni per tutelare la buona salute e la ... (Continua)

23/03/2016 17:45:00 Il suo consumo riduce le pericolose oscillazioni nei diabetici

L'olio d'oliva tiene la glicemia sotto controllo
Chi è diabetico lo sa bene. Il controllo costante dei livelli glicemici è un punto imprescindibile per ogni terapia. Per questo, la scoperta di un team di ricercatori della Società italiana di diabetologia è tanto importante. Gli scienziati, che hanno pubblicato su Diabetes Care i dettagli dell'analisi, hanno evidenziato la capacità dell'olio di oliva di mantenere costanti i livelli di glicemia dopo i pasti nei soggetti colpiti da diabete di tipo 1.
Lo studio ha coinvolto 13 pazienti affetti ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale