Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 145

Risultati da 131 a 140 DI 145

03/11/2004 
Terapia genica attenua i sintomi della distrofia di Duchenne
La distrofia di Duchenne, o paralisi muscolare pseudo-ipertrofica, è una malattia degenerativa dei muscoli che colpisce i bambini, ma solo quelli maschi, e i cui sintomi si manifestano generalmente tra i 2 e i 5 anni. La malattia colpisce, su scala globale un bambino ogni 3000 nuovi nati. Come tutte le malattie a trasmissione recessiva legate al cromosoma X colpisce esclusivamente i maschi, tranne rarissime eccezioni. Già nell'infanzia i muscoli progressivamente si indeboliscono fino alla ... (Continua)
21/10/2004 
La sperimentazione su animali è essenziale per la ricerca?
C’è chi sostiene che la sperimentazione sugli animali è essenziale per il progresso scientifico, e chi invece spiega che la scientificità dei test sugli animali non è mai stata provata e che, in molti casi, se ne potrebbe fare a meno, perché gli animali sono così diversi tra loro e soprattutto così diversi dall'uomo che è sbagliato usarli come modello per la ricerca. Sarà questo il tema di cui si occuperà il 22 ottobre la trasmissione televisiva Report che ci fornisce questa ... (Continua)
29/09/2004 
Scoperto il gene che controlla il primo respiro dei neonati
È stato scoperto il gene che controlla il primo respiro dei neonati. E' il Foxa2, lo stesso che sovrintende allo sviluppo dei polmoni nel feto. Secondo i ricercatori del Cincinnati Children's Hospital Medical Center, la sua individuazione potrebbe portare a nuove cure per bambini nati prematuri, ma anche per bambini ed adulti con malattie o danni ai polmoni. Il gene in questione è, secondo i ricercatori, quello responsabile dello sviluppo dei polmoni nel feto, del primo respiro emesso nel ... (Continua)
23/04/2004 
Approvato in Usa nuovo farmaco per il morbo di Parkinson
L’azienda farmaceutica Bertek Pharmaceuticals Inc., facente capo alla Mylan Laboratories Inc., ha ricevuto l’approvazione di un nuovo farmaco disegnato per alleviare alcuni dei sintomi piu' gravi del morbo di Parkinson.
Il medicinale e' stato approvato con corsia preferenziale dalla Food and drug administration (Fda). L'Agenzia Usa per il controllo sul mercato dei medicinali americano ha cosi' dato luce verde al prodotto a base di 'apomorfina' che verra' venduto negli Stati Uniti con ... (Continua)
01/03/2004 
Rigenerato nei topi nervo ottico lesionato
Il nervo ottico ha la funzione di collegare l’occhio al cervello in modo da consentirci di vedere. Scienziati della Harvard Medical School hanno riferito di aver ottenuto dei risultati nel tentativo di rigenerare il nervo ottico di un topo, anche se ciò non vuol dire che l’animale abbia riacquistato la vista.
Trovare un modo di far rigenerare i nervi potrebbe portare a nuove cure per un’ampia gamma di malattie: dalla cecità alla paralisi. Un danno causato ai nervi da una lesione tende ad ... (Continua)
05/02/2004 

Distrofia: speranze di cura dalle cellule staminali
La distrofia di Duchenne è una malattia degenerativa dei muscoli che colpisce i bambini e i cui sintomi si manifestano generalmente tra i 2 e i 5 anni. La malattia colpisce un bambino ogni 3500 nuovi nati. Come tutte le malattie a trasmissione recessiva legate al cromosoma X colpisce esclusivamente i maschi, tranne rarissime eccezioni. Già nell'infanzia i muscoli progressivamente si indeboliscono fino alla paralisi totale costringendo il bambino o il ragazzo alla carrozzella entro i 10 ... (Continua)

05/02/2004 

Scoperto l’enzima responsabile della sclerosi multipla
E’ stato scoperto un enzima che svolge un ruolo centrale nella fase iniziale e nella progressione della sclerosi multipla. La malattia si potrebbe combattere inattivando quell’enzima, rivelatosi fondamentale per l’innescarsi della sclerosi multipla. Una speranza in più per i pazienti che soffrono di una delle malattie più comuni e più devastanti per il sistema nervoso.
Secondo i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Neuron, l’enzima, è stato identificato in una cavia ... (Continua)

27/01/2004 
La tossicità dei vaccini
Non molti sanno che i vaccini praticati nell’infanzia possono avere in certi casi effetti collaterali. La delicatezza della questione risiede tra l’altro, oltre che nella gravità di questi casi, anche nel definire con certezza la reale frequenza dei casi stessi.
Il 23 gennaio è morta una bambina di tre mesi dopo poche ore dalla prima dose di vaccino esavalente, contenente antipolio, antidifterica, antitetanica, antipertossica, antiepatite b e antihaemophilus b.
Dopo ... (Continua)
28/11/2003 

In Usa test per macchina che induce l’orgasmo femminile
Dei ricercatori americani stanno selezionando donne volontarie disposte a testare l’"Orgasmatron," un dispositivo in grado di innescare un’estasi immediata e l’orgasmo. La notizia è stata diffusa dalla rivista britannica New Scientist.
L’invenzione è avvenuta due anni fa ed è stata accidentale. Autore fu un chirurgo, lo specialista del dolore Stuart Meloy, che stava conducendo dei controlli di routine su una donna operata alla schiena e che applicando degli elettrodi alla schiena ... (Continua)

28/10/2003 

I fumatori rischiano il doppio la sclerosi multipla
Il rischio di ammalarsi di sclerosi multipla è quasi doppio per i fumatori rispetto a quanti non sono mai stati vittima del vizio. E' quanto emerge da una ricerca condotta da Trond Riise dell'Universita' norvegese di di Bergen, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Neurology, Trond Riise commenta i suoi risultati ribadendo come alla lunga lista delle buone ragioni per non fumare si aggiunge anche quella di prevenire la sclerosi multipla.
L'importanza della ricerca non si ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale