Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 457

Risultati da 201 a 210 DI 457

17/05/2012 Non servono profumi, è l'odore del corpo il segreto

Sesso, l'attrazione è legata all'odore del corpo
A sedurre più di tutto è l'odore del nostro corpo. La scoperta è di un team di ricercatori dell'Università di Stirling nel Regno Unito e della Charles University di Praga. Gli scienziati, che hanno pubblicato il loro studio sulla rivista PLoS One, sostengono che non c'è nulla di più eccitante per gli esseri umani dell'odore dei propri simili, che sveglia il desiderio molto più di qualsiasi profumo.
Sono le donne in particolare le più sensibili in tema di olfatto, soprattutto durante il ... (Continua)

16/05/2012 07:50:57 Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce
La dapoxetina è il primo ed unico farmaco orale indicato per il trattamento dell’eiaculazione precoce.
“L’eiaculazione precoce è la disfunzione sessuale più comune nella popolazione maschile, può manifestarsi a qualunque età dopo la pubertà ed è una condizione medica che può dare origine ad un forte disagio nell'uomo e ripercussioni negative sulla vita di coppia" , ha commentato il Dott. Lorenzo Melani, Direttore dello Sviluppo della Ricerca Clinica del Gruppo Menarini.
"Le ... (Continua)

09/05/2012 17:49:48 Tiroide in gravidanza è necessario controllarla

Tiroide in gravidanza è necessario controllarla
Tenere sotto controllo la tiroide in gravidanza è di estrema importanza non solo per le mamme ma anche per il nascituro, lo affermano noti esperti di endocrinologia, riunitosi al Congresso europeo ancora in corso a Firenze. Il prof Alfredo Pontecorvi della Società Italiana di Endocrinologia, nonché Ordinario di Endocrinologia e Primario della Divisione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo presso il policlinico Gemelli di Roma così racconta:
“Recenti esperimenti condotti dal nostro ... (Continua)

04/05/2012 15:19:12 Le performance maschili subiscono uno scadimento qualitativo di fronte

Sesso, una donna troppo bella mette l'uomo KO
Gli “Archives of Sexual Behaviour” hanno appena pubblicato una ricerca che dimostra scientificamente quanto molti uomini già sapevano per personale esperienza: a letto con una bella donna o con una donna di cui si è appassionatamente innamorati, le capacità del maschio vanno in tilt.
Gli scienziati dell’Università di Radboud, nei Paesi Bassi, hanno utilizzato il test di Stroop che valuta il livello di concentrazione. “È un test classico in psicometria”, commenta il Prof. Emmanuele A. ... (Continua)

04/05/2012 Quando effettuare i controlli e i trattamenti più mirati

Fertilità, prevenzione e procreazione anticipata
Il problema dell'infertilità di coppia è sempre più concreto e colpisce ormai molte persone. Il prof. Andrea Lenzi della Società Italiana di Endocrinologia, nonché ordinario di Endocrinologia presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale, sezione di Fisiopatologia Medica ed Endocrinologia dell’ università di Roma ”La Sapienza”, entra nei dettagli della condizione in cui si trovano ormai migliaia di coppie.
“La valutazione della fertilità comincia generalmente dopo 12 mesi di rapporti ... (Continua)

16/04/2012 Test genetico per la distrofia facio-scapolo-omerale
Nuovo test e nuova terapia per la distrofia FSH
Sta per essere introdotto sul mercato del suo primo test volto a diagnosticare la seconda forma di distrofia più diffusa, la distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD), una patologia neuromuscolare che colpisce nel mondo da una persona su 10.000 a una persona su 20.000.
Il programma clinico per il test del combing per la FSHD è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento di genetica medica guidato dal prof. Nicolas Lévy, presso l'ospedale La Timone (Marsiglia, Francia), e con la ... (Continua)
31/03/2012 09:45:49 L’anosmia rende più fragili e ansiosi oltre che depressi

Senza l’olfatto aumenta l’insicurezza
Sebbene l’olfatto sia uno dei cinque sensi meno importanti nell’essere umano, la sua mancanza o il suo deficit, mette l’individuo in una condizione psicologica quantomeno spiacevole; una sua “diminutio” può più facilmente indurre stati ansiosi e alterazioni del tono dell’umore.
Nonostante che circa il venti per cento degli esseri umani soffra di questa patologia soltanto una piccola parte dà rilievo a tale disturbo.
Il sistema olfattivo ha grande importanza nelle scelte alimentari, nella ... (Continua)

09/03/2012 Le possibilità di concepire figli aumentano grazie alla procreazione assistita
Sempre meno fertili, ma c'è la fecondazione assistita
Sono tre milioni le coppie con problemi di fertilità in Italia. Il dato proviene dal Congresso mondiale di ginecologia endocrinologica in corso a Firenze, dove si è fatto il punto sulla procreazione assistita, che ad oggi consente a una coppia su sei di coronare il proprio sogno.
Si tratta di un dato molto importante, come spiega il prof. Andrea Genazzani, presidente del congresso: “solo nel 2005 era soltanto una su dieci. Si tratta di numeri che confermano i progressi della ricerca e ... (Continua)
27/02/2012 Lo stress che segue la nascita colpisce anche i padri

Depressione post-partum, anche gli uomini piangono
Esiste una grande parte della letteratura scientifica che attesta le molteplici conseguenze negative della depressione materna e dei suoi sintomi depressivi sulla salute e lo sviluppo dei bambini. Al contrario, vi è una profonda scarsità d’informazioni sui sintomi depressivi nei padri, lo affermerebbe uno studio di follow up pubblicato sul Journal Maternal and Child Health. Michael Weitzman, MD, professore di Pediatria e Medicina Ambientale e i suoi co-autori hanno identificato, per la prima ... (Continua)

22/02/2012 Il virus altera per sempre anche le cellule non infettate

L'impronta molecolare dell'Hiv
Il virus dell'Hiv marchia a fuoco le cellule con cui viene a contatto, indipendentemente dal fatto che queste ultime ne escano infettate o meno. È il risultato di una ricerca italiana sugli effetti del virus nei confronti dei micro-Rna, la cui qualità e il cui comportamento vengono modificati irrimediabilmente.
La ricerca è stata coordinata da Claudio Casoli del Centro di Ricerca Medica e Diagnostica Molecolare “Gemiblab” di Parma e da Andrea Cossarizza dell'Università degli Studi di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale